A+ A A-
 

FURIA BRUTALE DALLA GRECIA CON GLI IN UTERO CANNIBALISM FURIA BRUTALE DALLA GRECIA CON GLI IN UTERO CANNIBALISM Hot

FURIA BRUTALE DALLA GRECIA CON GLI IN UTERO CANNIBALISM

recensioni

titolo
"Playing with dummy"
etichetta
Sleaszy Rider Records
Anno

 

Line Up:

 

Bill: voce

 

Miltos: chitarra

 

Kostas: chitarra

 

Stefanos: basso

 

Alex: batteria

 

 

 

 

 

Tracklist:

 

1 Playng With Dummy

 

2 Siamese Blood

 

3 Veils Of Brutality

 

4 Inferior Waste

 

5 In Ruins And Death

 

6 Reunified

 

 

opinioni autore

 
FURIA BRUTALE DALLA GRECIA CON GLI IN UTERO CANNIBALISM 2013-11-12 11:49:42 Michele Alluigi
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Michele Alluigi    12 Novembre, 2013
Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Nuovo EP per i greci In Utero Cannibalism, band brutal death metal che ha avuto modo di farsi conoscere facendo da apertura a gruppi come Malevolent Creation, Napalm Death e Nile. È proprio a questi due ultimi colossi del metal estremo che si richiamano i nostri, proponendo un sound massiccio e letale fatto di accordature ribassate, riff taglientissimi e drumming sovrumano. A livello compositivo vi sono un sacco di altri richiami, principalmente ai Deicide per quanto riguarda le strutture vocali e l'alternanza di growl e screaming molto simili a quelli di Glen Benton, ma anche a bands polacche come gli Hate. La produzione è abbastanza mediocre, ma non mina la resa finale del lavoro, dal quale traspare comunque una band esperta e preparata che sa muoversi bene sia sulle parti ultra serrate, sia invece sugli stacchi più cadenzati e duri, nei quali ci si ispira a realtà più moderne come Suicide Silence e Whitechapel.
Il premio come brano più sulfureo e malato lo vince sicuramente la conclusiva “Reunified”, dove la lentezza e la marzialità si denotano come elementi introduttivi di una furia sovrumana e letale e dove non manca anche una spruzzata di black metal scandinavo che non guasta mai. Consiglio gli In Utero Cannibalism a tutti i fans del brutal più truculento e malsano.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Settimo album e debutto sulla nuova label per i Revolting
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
A dir poco bestiali gli Azarath nel loro settimo album
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Scour di Phil Anselmo ed il loro solito quarto d'ora di barbarica violenza
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nuovo album all'ennesimo reboot per i norvegesi Cadaver
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Wreck-Defy, ancora thrash di ottima qualità
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ignitor, heavy metal old-school dal Texas
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Debut album un po' troppo monotono per la one man band King ov Wyrms
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Calarook: Una nuova ciurma di pirati che però ha voluto strafare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Con buone idee ma ancora troppo acerbi i canadesi Ysgaroth
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Interessante, seppur estremamente breve, il debut EP dei Deathroll
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Power, di nome e di fatto
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
A tanti anni dal debutto, arriva il secondo album dei finlandesi Final Dawn
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla