A+ A A-
 

Nuovo singolo estratto dall'ultimo album dei Nightwish Nuovo singolo estratto dall'ultimo album dei Nightwish Hot

Nuovo singolo estratto dall'ultimo album dei Nightwish

recensioni

gruppo
titolo
“Endless forms most beautiful"
etichetta
Nuclear Blast
Anno

 

TRACKLIST:

1. Endless forms most beautiful

2. Sagan (Instrumental Version)

3. Endless forms most beautiful (Alternative Version)

4. Endless forms most beautiful (Radio Edit)

 

 

LINE-UP:

·         Floor Jansenvoce femminile

·         Erno "Emppu" Vuorinenchitarra

·         Tuomas Holopainenpianoforte, tastiere

·         Troy Donockleybodhrán, uilleann pipes, tin whistle, bouzouki

·         Marko "Marco" Hietalabasso, voce maschile

·         Kai Hahtobatteria

opinioni autore

 
Nuovo singolo estratto dall'ultimo album dei Nightwish 2015-05-16 10:47:12 Ninni Cangiano
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Ninni Cangiano    16 Mag, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ecco il secondo singolo estratto nuovo album dei Nightwish, questa volta alla Nuclear Blast hanno scelto la title-track “Endless forms most beautiful”; anche questa volta, come per il precedente singolo “Élan”, il disco è composto da quattro tracce, tre delle quali sono differenti versioni della title-track (anche questa volta la canzone che fa parte dell’album, una “Alternative version” ed una “Radio edit”, molto simile all’originale, ad essere sinceri, da cui differisce quasi esclusivamente in termini di durata). “Endless forms most beautiful” è un bel brano, dotato di ritmo frizzante, molto orecchiabile e sinfonico. La versione “Alternative” mi sembra meno “pompata” e leggermente meno elegante e sinfonica, ma molto più elettronica, grazie a diversi inserti di tastiere. L’inedito “Sagan”, già presente sull’altro singolo “Élan”, viene qui presentato nella sua versione strumentale e continuo a chiedermi come mai non abbia fatto parte del full-lenght, vista la sua notevole qualità intrinseca. Il singolo “Endless forms most beautiful” è disponibile in limited edition MCD, in vinile 10”, nonché in edizione digitale; costituisce un succoso bocconcino per i fans dei Nightwish e per i collezionisti, direi che vi conviene non lasciarvelo sfuggire!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Deathrite, ma cosa diamine vi è successo?
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Con "Æthra" i francesi Gorod vanno per l'ennesima volta a segno
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Talento si ma personalità da migliorare per i Plainride
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un live album infuocato per power/heavy metallers Reverence
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un debutto discreto per i Bölthorn, anche se ancora troppo derivativo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Per i francesi Geostygma un debut EP di tutto rispetto
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Big Bad Wolf e l'amore per i Motörhead
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Forlorn Seas esordiscono con un buon disco tra post prog e inserti atmosferici
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Punk Rock fin troppo scontato per i Daggerplay
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Demonik pagano la voglia di strafare
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Thrash metal melodico e moderno che diventa stucchevole. Non ci siamo cari Enterfire
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla