A+ A A-
 

Il nuovo singolo degli Streams Il nuovo singolo degli Streams

Il nuovo singolo degli Streams

recensioni

gruppo
titolo
Streams
etichetta
Inverse Records
Anno

Line-up:

  • Atlas - Vox, Bass, Guitar
  • Turbonuklear - Vox, Keys, Drums

opinioni autore

 
Il nuovo singolo degli Streams 2017-04-15 09:37:18 Luigi Macera Mascitelli
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Luigi Macera Mascitelli    15 Aprile, 2017
Ultimo aggiornamento: 15 Aprile, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il nuovo singolo degli Streams è appena uscito e ci permette di degustare un'anteprima di ciò che sarà il loro album. Non si può dire molto essendo una singola traccia, tuttavia è già possibile farsi un'idea sommaria: la band ci sbatte in faccia un death metal feroce con sonorità che sfociano nel deathcore e una melodia di base simil horror, quasi di stampo symphonic. Il brano proposto è molto cadenzato con parti di mosh nelle quali non si può non fare heabanging ed, in generale, il pezzo fila come un treno: violento, brutale, cattivo... un pugno dritto in faccia senza compromessi. L'unica pecca è data dalla voce che, secondo me, andava lasciata più naturale e meno "lavorata" in post-produzione: un vero peccato perchè si tratta di un growl, che sfocia in punte di scream, davvero ben eseguito, molto profondo e che ben si adatta all'insieme.

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Gli Accuser non sbagliano un colpo dopo trent'anni di puro thrash
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Visigoth e l'epic metal
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Us metal vario e complesso nel riuscitissimo disco targato Mike Lepond's Silent Assassins
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un salto nel mondo del rock classico con Rick Springfield
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E' già tempo di live album per i Delta Deep di Phil Collen
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Discreto il come-back dei Thaurorod
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Il female fronted symphonic melodic metal dei Rite Of Thalia
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un bel concentrato di power/heavy granitico con gli spagnoli SnakeyeS
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sorprendente il lavoro degli olandesi Morvigor
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una vera e propria prova di forza dei finlandesi Abhordium in questo loro secondo album
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sembrano svedesi, ma invece provengono dall'Alabama: secondo album per gli Oracle
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla