A+ A A-
 

Buon debutto per i True Metallers Debackliner! Buon debutto per i True Metallers Debackliner!

Buon debutto per i True Metallers Debackliner!

recensioni

titolo
Debackliner
etichetta
Pitch Black Records
Anno

LINE UP:
Bob Saliba: Vocals
Thomas Pognante: Bass
Rémi Caleca: Guitars
Serge Servise: Drums
Eric Luvera: Rhythm Guitar

TRACKLIST:
1. Pandora
2. Rise of Angel
3. Children of the Night
4. Werewolf
5. Erase the Hordes
6. Mr. Jack
7. The Omega
8. Jolly Roger
9. Circle 

 

opinioni autore

 
Buon debutto per i True Metallers Debackliner! 2017-04-21 13:09:55 Giuseppe Lombardo
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Giuseppe Lombardo    21 Aprile, 2017
Ultimo aggiornamento: 21 Aprile, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Potenza! E' questa la parola che meglio si sposa con il debut album dei Debackliner!
Il gruppo francese infatti ci consegna un disco godibile, caratterizzato da un'ottima produzione in grado di risaltare il sound “True Metal” del combo marsigliese.
Le 9 tracce che compongono questa release presentano tutte un'ottima solidità ritmica ma, allo stesso tempo, trovano spazio buone linee melodiche.
Unica nota negativa è che questo disco, secondo me, rischia di annoiare già dopo un paio di ascolti. Non fraintendetemi, Debackliner, come già detto, è un bel disco di puro Heavy Metal, il songwriting è sicuramente buono, mancano però delle vere e proprie hits trascinanti.
Pandora, Werewolf, Erase the Hordes e Jolly Roger sono indubbiamente i pezzi con più tiro e che ho apprezzato maggiormente.
Questo Debackliner, per essere un debut album, direi che complessivamente supera la sufficienza, e tutti gli amanti del “True Metal” dovrebbero dargli una possibilità; sono sicuro che in molti possano trovare pane per i propri denti!

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Discreto rock all'italiana per i Maghi di Ozzy
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Prog metal di grande impatto in questo debutto degli Overkhaos.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Red Cain: un piccolo capolavoro canadese
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una pessima ristampa dai meandri della scena tedesca: "Mindwaves" degli Assorted Heap
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ristampa con bonus live per "Unholier than Thou" dei canadesi Infernäl Mäjesty
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ritorno dei Secret Sphere, molte luci e alcune ombre
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

demo

Debutto per gli italo-americani Antipathic
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il primo EP dei romani Asphaltator promette bene
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dante's Theory: una piacevole scoperta dalla lontana Asia
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hypocras: Un ep con in mente gli Eluveite e...la musica dance
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Dimonra e la poliedricità
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Chasing The Serpent devono scegliere una strada precisa
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla