A+ A A-
 

Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman! Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman! Hot

Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman!

recensioni

gruppo
titolo
Secrets And Lies
etichetta
Escape Music
Anno

1 Gravity 4:34

2 Automatic 4:19

3 Put It All On Love 4:45

4 Contagious 3:26

5 Broken Bones 3:53

6 Best Things In Life 4:09

7 Face The Night 4:23

8 No Smoke Without Fire 4:09

9 Good Times, Bad Times 2:58

10 Be True To yourself 4:21

11 Secrets And Lies 3:57

 

12 Stand Up And Be Counted 3:26

opinioni autore

 
Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman! 2017-06-15 11:37:29 Federico Orano
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Federico Orano    15 Giugno, 2017
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Grandissimo aor dall'Inghilerra con il ritorno degli Shadowman, una garanzia in questo campo. La band debutta ben 14 anni fà con “Land of the Living” e a seguire arrivano altri dischi con il grande Steve Overland alla voce.
Ora la band ci riprova con il quinto disco in studio, un lavoro di grandissimo spessore che riporta alla mente qualcosa di Heartland e FM,

Grazie a mega hit come “Gravity”, “Best Things In Life” e “Be True To yourself” il disco decolla con la voce di Steve a trasmettere intense vibrazioni ma anche ottimi solos di chitarra ed una forte ispirirazione come nell'intensa ballata “Put It All On Love”.

Uno dei migliori lavori in campo melodic hard rock in questa prima metà di 2017, nessun dubbio. Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

I Khemmis si confermano tra i protagonisti del doom contemporaneo.
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli svedesi Craft come sempre fedeli alle proprie sonorità
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Gaerea confermano in toto quanto di buono sentito nell'EP di un paio d'anni fa
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kalmah: Tutto secondo copione ma a noi va benissimo così
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Con "Exiler" i Construct of Lethe realizzano un lavoro monolitico
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il symphonic/melodic metal inspirato di casa Somerville
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Dissonante, straniante ed "esotica" la proposta dei Dischordia
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Immortal Sÿnn hanno bisogno di scegliere una strada da percorrere
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rites Of Sedition, mai giudicare un libro dalla copertina..
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un lavoro strumentale fin troppo prolisso per Carmelo Caltagirone
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ep che si concentra soprattutto su alcune cover per Parrys Hyde
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla