A+ A A-
 

Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman! Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman!

Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman!

recensioni

gruppo
titolo
Secrets And Lies
etichetta
Escape Music
Anno

1 Gravity 4:34

2 Automatic 4:19

3 Put It All On Love 4:45

4 Contagious 3:26

5 Broken Bones 3:53

6 Best Things In Life 4:09

7 Face The Night 4:23

8 No Smoke Without Fire 4:09

9 Good Times, Bad Times 2:58

10 Be True To yourself 4:21

11 Secrets And Lies 3:57

 

12 Stand Up And Be Counted 3:26

opinioni autore

 
Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman! 2017-06-15 11:37:29 Federico Orano
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Federico Orano    15 Giugno, 2017
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Grandissimo aor dall'Inghilerra con il ritorno degli Shadowman, una garanzia in questo campo. La band debutta ben 14 anni fà con “Land of the Living” e a seguire arrivano altri dischi con il grande Steve Overland alla voce.
Ora la band ci riprova con il quinto disco in studio, un lavoro di grandissimo spessore che riporta alla mente qualcosa di Heartland e FM,

Grazie a mega hit come “Gravity”, “Best Things In Life” e “Be True To yourself” il disco decolla con la voce di Steve a trasmettere intense vibrazioni ma anche ottimi solos di chitarra ed una forte ispirirazione come nell'intensa ballata “Put It All On Love”.

Uno dei migliori lavori in campo melodic hard rock in questa prima metà di 2017, nessun dubbio. Classe e ispirazione non mancano di certo agli Shadowman!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Discreto rock all'italiana per i Maghi di Ozzy
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Prog metal di grande impatto in questo debutto degli Overkhaos.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Red Cain: un piccolo capolavoro canadese
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una pessima ristampa dai meandri della scena tedesca: "Mindwaves" degli Assorted Heap
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ristampa con bonus live per "Unholier than Thou" dei canadesi Infernäl Mäjesty
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ritorno dei Secret Sphere, molte luci e alcune ombre
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

demo

Debutto per gli italo-americani Antipathic
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il primo EP dei romani Asphaltator promette bene
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dante's Theory: una piacevole scoperta dalla lontana Asia
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hypocras: Un ep con in mente gli Eluveite e...la musica dance
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Dimonra e la poliedricità
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Chasing The Serpent devono scegliere una strada precisa
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla