A+ A A-
 

Dalla Spagna l'hard rock caldo e melodico degli Hard Love Dalla Spagna l'hard rock caldo e melodico degli Hard Love Hot

Dalla Spagna l'hard rock caldo e melodico degli Hard Love

recensioni

gruppo
titolo
Pasion
etichetta
Rock Cd Records
Anno
Line Up:
Pedro Oliva - vocals
Charly García - guitars
Gsus Sánchez - guitars
Pedro García - bass
Jose Guardiola - drums
 
Tracklist
1. Princesa de Hielo
2. Ladrón de Sueños
3. Si tú no Estás
4. Jamás te olvidaré
5. Traidor
6. Pasión de Vivir
7. Hermanos de Sangre
8. Otra Oportunidad (feat. Silvia Idoate)
9. Mil Besos
10. Juicio Final
11. Princesa de Hielo (feat. Pacho Brea)

opinioni autore

 
Dalla Spagna l'hard rock caldo e melodico degli Hard Love 2017-09-22 12:36:06 Federico Orano
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Federico Orano    22 Settembre, 2017
Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 2017
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Era da un po' che tenevo d'occhio gli Hard Love e quando quest'anno al festival Leyendas del Rock di Alicante ho trovato una bancherella che vendeva il loro disco, non ci ho pensato due volte ad investire i miei soldi. La band arriva da Murcia e suona un classicissimo hard rock melodico con qualche influenza metal.

“Pasion” è un disco davvero molto ben riuscito, composto da 10 brani (più bonus track) spensierati e positivi dal grande impatto melodico come “Princesa de Hielo”, dal riff un po' più heavy, e “Ladrón de Sueños” super hit che lascia subito il segno. Ma l'ipermelodica “Jamás te Olvidaré”, dal tocco decisamente aor, è la canzone perfetta da inserire nella prossima compilation da dedicare alla propria dolce metà, mentre con “Hermanos de Sangre” si ritorna su sentieri più hard rock prima della ballatona “Otra Oportunidad”.

Che gran bel disco questo “Pasiòn”, un disco facile da ascoltare ma difficile da dimenticare. Un lavoro che vi farà innamorare!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Gli Urze De Lume ed un disco che non ha niente a che spartire con il metal
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un altro buon disco per i Cryonic Temple
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il solito hard rock moderno per i Co-op: tanta potenza, poche vibrazioni
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fantasy Opus, un buon esempio di power metal teutonico dal tocco progressivo
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Blaze Of Perdition, aspettatevi l'inaspettato.
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Eigensinn, dalla Germania con sonorità moderne e voce femminile
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Eye Of The Destroyer, la bestia del New Jersey torna con un nuovo EP
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un viaggio alchemico tra filosofia e visioni mistiche: il nuovo EP dei Veratrum
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Dygora dimostrano di essere pronti per il grande passo
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Arriva sul mercato occidentale "Зло внутри" degli ucraini Crystal Sword
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ben Blutzukker ed un E.P. di cui difficilmente ci si ricorderà in positivo
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli A Scar for the Wicked ed un sound che unisce perfettamente Deathcore e Melodic Death
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla