A+ A A-
 

Dopo 30 anni vede la luce il debutto dei Java! Dopo 30 anni vede la luce il debutto dei Java!

Dopo 30 anni vede la luce il debutto dei Java!

recensioni

gruppo
titolo
Change Of Heart
etichetta
Escape Music
Anno

1 Forever And Ever 3:33

2 Change Of Heart 4:13

3 Helpless 3:13

4 For Those Who Love You Still 5:10

5 Hellraiser 3:04

6 Can You Get Enough 4:03

7 You And I 3:35

8 You Really Do Know 3:45

9 This Is The Time 3:05

10 Mama's Boy 3:52


opinioni autore

 
Dopo 30 anni vede la luce il debutto dei Java! 2017-10-19 11:35:11 Federico Orano
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Federico Orano    19 Ottobre, 2017
Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre, 2017
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

I Java furono vicinissimi a trovare un bel contratto per pubblicare il proprio debutto, ma quella firma non arrivò mai e alla fine la band si sciolse. Parliamo degli anni '80 ed ora, dopo 30 anni, la Escape Records riesce a pubblicare quelle songs in questo “Change of heart”.

Il sound è proprio "datato", partendo dalla produzione ma anche dal songwriting. E alcuni sono davvero ben composti, con qualche hit come “For Those Who Love You Still” e “Forever And Ever”. La voce è quella di Rosella Santoro, che si occupa anche delle tastiere. Un tocco alla Van Halen e tanto british rock... peccato per qualche pezzo meno riuscito, come “ Hellraiser” che abbassano un po' l'esaltazione provocata dai momenti migliori del disco elencati sopra e a cui aggiungere anche “You and I”.

Il disco è limitato a 1000 copie. “Change of heart” non è un capolavoro, ma un bel dischetto che gli amanti dell'aor/hard rock melodico degli anni '80 non si faranno sfuggire!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

I catalani Teratoma segnano il loro ritorno dopo 15 anni con questo EP
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
"Paroxysm of Hatred" dei Rapture: quaranta minuti di cattiveria sonora figlia dei 90's
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
 Syn Ze Sase Tri - Zăul Moș
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Accuser non sbagliano un colpo dopo trent'anni di puro thrash
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Visigoth e l'epic metal
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Us metal vario e complesso nel riuscitissimo disco targato Mike Lepond's Silent Assassins
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

SI SVEGLIA IL METAL CON I MILLENNIUM
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il female fronted symphonic melodic metal dei Rite Of Thalia
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un bel concentrato di power/heavy granitico con gli spagnoli SnakeyeS
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sorprendente il lavoro degli olandesi Morvigor
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una vera e propria prova di forza dei finlandesi Abhordium in questo loro secondo album
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla