A+ A A-
 

UN BUON ANTIPASTO DEGLI SHOW YOUR FACE UN BUON ANTIPASTO DEGLI SHOW YOUR FACE Hot

UN BUON ANTIPASTO DEGLI SHOW YOUR FACE

recensioni

titolo
"Afraid" EP
etichetta
Orkestral Promenade Productions
Anno

Line Up:

Huge: voce

Achilleas K: chitarra

Chris: basso

Vis: batteria

 

Tracklist:

1 Afraid

2 Born Dead Die Alive

3 I Sin

opinioni autore

 
UN BUON ANTIPASTO DEGLI SHOW YOUR FACE 2012-11-28 18:25:12 Michele Alluigi
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Michele Alluigi    28 Novembre, 2012
Ultimo aggiornamento: 28 Novembre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dopo diversi demo ed un debut album pubblicato nel 2011, gli Show Your Face tornano a farsi sentire con un piccolo assaggio in questo EP. Il loro nome è diretto e schietto tanto quanto il loro sound, questi tre pezzi, infatti, sono pregni di una base thrash metal, alla quale si mischia un groove tipico di sonorità più moderne proposte da band come Machine Head o Lamb of God.
Sono le sonorità gravi e calde la componente essenziale, le parti serrate sono poche, parecchie invece le parti più marziali e cadenzate, fatte comunque su un songwriting molto creativo, particolarmente vincente è il finale di “Afraid”, un cadenzato riff in palm muting, accostato ad un fraseggio davvero maligno.
La traccia migliore delle tre però risulta essere la seconda, “ Born Dead Die Alive” è infatti il pezzo con più grinta e meglio architettato dei tre, con il giusto mix di melodia e potenza. Se le premesse per il prossimo lavoro di questi ragazzi greci sono queste, “Afraid“ è di sicuro un buon antipasto.

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Un lavoro senza infamia e senza lode per gli svedesi Sarcasm
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Stozhar: un interessante band ancora troppo poco conosciuta.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i brasiliani Stomachal Corrosion un album arrivato con un ritardo di almeno 25 anni
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Il debut album dei belgi Orthanc
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un buon power metal melodico e dinamico dalla Spagna coi Nocturnia
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debutto degli Hunter vince e convince
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per gli Svizzeri Freakings un quarto album valido, ma nulla di più
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rogue Deal, passione per il buon vecchio heavy
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ardityon, un esordio che farà agitare diverse capocce e brillare molti occhi
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla