A+ A A-
 

Pittbull alla mano, e via per i sobborghi... Pittbull alla mano, e via per i sobborghi... Hot

Pittbull alla mano, e via per i sobborghi...

recensioni

gruppo
titolo
Pure Mayhem
etichetta
Beatdown Hardwear
Anno

1. Bring It On
2. Eyes For An Eye
3. Alliance (Feat. Dave Ex-Fallbrawl)
4. Stone Cold
5. Can You Dig It
6. Interlude
7. Clenched Fist
8. Mayhem
9. Hard To Forget
10. Restless (Feat. Matthi Nasty & Marcel Platoon)
11. Burden Of Disease
12. The End

opinioni autore

 
Pittbull alla mano, e via per i sobborghi... 2013-01-08 10:23:03 Roberto Orano
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Roberto Orano    08 Gennaio, 2013
Ultimo aggiornamento: 08 Gennaio, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I Fallbrawl non arrivano certo per salvare l'hardcore, ma occhio a questi ragazzi sbandati con il loro debutto "Pure Mayhem" su BeatDown Hardwear Records, giovane hardcore label tedesca.
Niente di straordinario in questo disco, e niente di così originale, ma c'è pasta per i denti più duri e puri, un hardcore dal riffing serrato, dagli stacchi violenti e granitici, da pugni e calci, da mosh-pit violentissimo, e per tutta la durata totale del disco, ovvero, quasi ventisette minuti, sia ha come l'impressione di sentire una forte puzza di sobborghi, di vita da strada, di attitudine, come se domani prendeste il vostro pittbull e ve ne andaste dietro la stazione con le cuffie alle orecchie, roba da skin.
Difficile anche descrivere le tracce in quanto non si differenziano troppo l'una dalle altre, ma semplicemente, provate a piazzarvi una dozzina di metri di fronte ad un muro, rincorsa e via, addosso con la testa! Ora avete presente cosa contiene quest'album, una buona prova di HC muscoloso che ricorda bands quali Hatebreed e Madball, ahimè, proposta destinata solamente ai fans del genere, per gli altri, meglio passare oltre. Esordio riuscito!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Prog settantiano e atmosfere fiabesche in questo nuovo album dei  Jordsjø
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Revel in Flesh si confermano come la band perfetta per i fans del Death svedese a 360°
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalle ceneri dei Calice nasce questo bel disco targato Sign X
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Cassino all'insegna dell'hardcore con il debutto dei Lesnar Suplex
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debutto dei nostrani Bloody Unicorn è poco convincente
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Interessante il mix tra sound centro-europeo e svedese dei Sathamel
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In attesa di un nuovo album, un breve EP di cover per i calabresi Zora
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per gli australiani Alchemy un debut EP che lascia ottime speranze per il futuro
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla