A+ A A-
 

Hitten, giovani promesse crescono! Hitten, giovani promesse crescono!

Hitten, giovani promesse crescono!

recensioni

gruppo
titolo
Twist Of Fate
etichetta
High Roller Records
Anno

TRACKLIST

1. Take it All (4:27)

2. Final Warning (4:25)

3. Twist of Fate (4:21)

4. Flight to Freedom (4:33)

5. Svccvbvs (1:11)

6. Evil Within (5:28)

7. On the Run (4:34)

8. In the Heat of the Night (4:15)

9. Rocking Out the City (4:42)

10. Heroes (6:14)

 

LINE-UP

Alexx Panza - Vocals

Dani Meseguer - Guitars

Johnny Lorca - Guitar

Satan - Bass

John Synhx - Drums

 

opinioni autore

 
Hitten, giovani promesse crescono! 2018-09-14 10:49:27 Federico Orano
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Federico Orano    14 Settembre, 2018
Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 2018
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Giovani, ma pronti ad emergere, senza troppi proclami, ma con tanta passione per l'heavy metal. Gli Hitten ci avevano già convinti eccome con il loro precedente lavoro “State Of Shock” (e anche on stage) ma ora, con un nuovo cantante e qualche anno in più di esperienza sulle spalle, la band di Murcia è pronta ad esplodere con tutta la propria energia.

Il nuovo "Twist Of Fate" si presenta come un disco ancora più professionale, grazie ad una produzione migliore e, come detto, ad un nuovo singer, l'italiano Alexx Panza, un acquisto capace di fare la differenza, il centravanti che mancava all'act spagnolo. Ne esce un disco che ancora molto deve alle sonorità degli anni ottanta e che predilige ritmiche elevate come dimostrano, in apertura, “Take it All” e la title track, brani che fanno subito centro supportati dalle due chitarre che si intrecciano su ottimi passaggi (ascoltare la parte centrale della title track) ed una sessione ritmica precisa e attenta. Echi di Saxon, Maiden, Judas Priest, ma anche Crimson Glory ed Helloween vengono fuori qua e là, ma la proposta degli Hitten è abbastanza personale. Parte forte anche “On The Run”, con Alexx che dimostra di poter arrivare anche molto alto con la sua voce, e ancora le chitarre a creare ottime melodie con un tocco decisamente NWOBHM. Il lato maggiormente hard rock degli Hitten esce fuori mentre ci si avvicina al finale della tracklist, con “In the Heat of the Night”, brano che presenta un refrain che vi si stamperà in testa, e “Rocking Out the City”.

Un disco genuino, composto e suonato con dedizione da cinque ragazzi spinti dalla passione per questa musica. Andiamo a rivivere gli indimenticabili anni '80 con “Twist Of Fate”!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

I russi Adfail ed un EP ai confini della noia
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un nuovo, bellicoso lavoro per i 28 anni di Marduk
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Arrivano finalmente al debutto i deathsters ucraini Mutanter
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Treat: i maestri del melodic hard rock scandinavo sono tornati!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gioite, i Grounbreaker sono arrivati!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Singolo pre-EP per la one man band russa Insidious One
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hitwood: a distanza di un anno il progetto italiano torna a bomba
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dark Weaver - groovin' metal!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rithiya Henry Khiev, tecnica ed originalità, ma non solo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Come suggerisce il titolo, i Maxxwell si sono metalizzati!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vetrarnott, un esordio assolutamente convincente!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla