A+ A A-
 

Gli Evil Conspiracy sono sulla buona strada Gli Evil Conspiracy sono sulla buona strada Hot

Gli Evil Conspiracy sono sulla buona strada

recensioni

titolo
"Evil comes"
etichetta
SLIPTRICK RECORDS
Anno

 

TRACKLIST:

01.  Dogs ov war

02.  When evil comes to town

03.  We rise

04.  Demons on speed

05.  Endless darkness

06.  Golgotha

07.  Pagan curse

08.  Violent intent

09.  Resurrection

10. Down to the Lord

 

 

LINE-UP:

Fredrik Eriksson – Vocals

Andreas Mäkelä – Guitar/Backing vocals

Patrik Mäkelä – Guitar

Henrik Persson – Drums

Martin Giaever – Bass

 

Keyboards by Joakim Floke

Additional keyboards by Andreas Mäkelä

Guest guitar solo on When evil comes to town” by Henry Mrdist of Whyte Ash.

opinioni autore

 
Gli Evil Conspiracy sono sulla buona strada 2019-02-26 09:35:28 Ninni Cangiano
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Ninni Cangiano    26 Febbraio, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Gli Evil Conspiracy arrivano dalla Svezia e sono attivi dal 2002; in 17 anni di attività, però, hanno realizzato solo due albums, tra cui questo “Evil comes”, uscito per Sliptrick Records (come il debut album del 2014) a metà febbraio, dotato di un artwork non proprio esaltante. La band svedese è dedita ad un roccioso heavy/thrash, più thrash che heavy ad essere onesti; il loro sound è bello energico ed arrabbiato, spesso dal ritmo sostenuto e con un cantato aggressivo che si sposa bene con il contesto. I pezzi che compongono il full-lenght sono 10 in totale e finalmente non abbiamo inutilissime intro o outro ad appestare l’ascoltatore! Il songwriting è efficace, anche se in alcuni casi (“We rise” e “Endless darkness”, ad esempio), quando il ritmo cala, l’ascolto diventa un po’ pesante e la qualità mi è parsa inferiore, rispetto al resto. Brani interessanti comunque ce ne sono, mi riferisco ad esempio all’ottima title-track in cui il batterista Henrik Persson pesta come un dannato ed anche il bassista Martin Giaever si ritaglia un po’ di protagonismo. Valide anche “Golgotha” e la tellurica “Violent intent” (titolo indubbiamente azzeccato!), ma anche la più catchy “Resurrection”. Tutto sommato, “Evil comes” è un album convincente che mette in mostra una band dedita ad un sound non particolarmente inflazionato e che può conquistare sia i thrashers che i defenders più incalliti. Gli Evil Conspiracy sono sulla buona strada e sono convinto che sentiremo ancora parlare di loro più che positivamente, possibilmente facendo realizzare la copertina a qualcun altro...

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Michael Thompson Band: un live di classe
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I russi Horror God colpiscono con le loro frenetiche dissonanze
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un nuovo lavoro dopo ventiquattro anni per i polacchi Funeral Cult
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Appena sufficiente la prova dei belgi Fractured Insanity: un risultato finale che delude
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il nuovo, agghiacciante Capitolo di Nott...
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Heavy/thrash dall'Australia con i Demonhead
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Se vi piacciono i Macabre, non potete perdervi i canadesi Tales of the Tomb
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un EP tutto sommato soddisfacente per i tech-death metallers canadesi Moosifix
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Myrholt, un disco dispersivo che avrebbe potuto dare molto di piú.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Myrholt, le uscite che non servono..
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il quarto capitolo delle raccolte dei Mesmerize
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Fallen: Un metal vecchio stampo purtroppo poco convincente
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla