A+ A A-
 

Block Buster un debutto stellare per i rockers finlandesi Block Buster un debutto stellare per i rockers finlandesi Nuovo

Block Buster un debutto stellare per i rockers finlandesi

recensioni

titolo
Losing Gravity
etichetta
Frontiers Records
Anno

Tracklist:

1. Out In The City

2. Gone By The Morning

3. Flammable

4. Back From The Shadows

5. Losing Gravity

6. Sweet Mary Jane (Album Version)*

7. Somebody To Shock Me

8. Walking Like A Dog

9. Move

10.Would You Do It Again

11.Bulletproof

 

Line-up:

Aarni Metsäpelto – Lead vocals & Guitar

Jaakko Metsäpelto – Drums & Vocals

Joonas Arppe – Bass & Vocals

Elias Salo – Lead Guitar & Vocals

opinioni autore

 
Block Buster un debutto stellare per i rockers finlandesi 2019-09-12 09:18:55 Federico Orano
voto 
 
4.5
Opinione inserita da Federico Orano    12 Settembre, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Interessante proposta in ambito hard rock che stavolta non arriva dalla solita amata Svezia; i Block Buster sono un quartetto finlandese e questo loro disco di debutto è una bella scarica di adrenalina da spararsi a tutto volume.

Partendo dalll'hard rock classico di Whitesnake ma anche di Airbourne e The Darkness, questi giovani musicisti hanno saputo inserire sonorità moderne ed un tocco street rock che tirando le somme rendono questi brani davvero avvincenti. Basta premere il tasto play per venire investiti dalla carica sonora dei Nostri con pezzi come “Out In The City” e “Gone By The Morning” dove le chitarre di Elias Salo e Aarni Metsäpelto sono protagoniste con riff e solos insieme a melodie vocali azzeccate come quelle che accompagnano “Flammable”, pezzo che potrebbe ricordare anche gli Hell In The Club. La tracklist non si ferma un attimo visto che i coretti di “Back From The Shadows” e “Sweet Mary Jane” coinvolgono fin dai primi momenti e l'energia di “Somebody To Shock Me” e della splendida “Move” arriva fino alle vene facendo agitare la testa. Quello che sorprende in questo debutto è la capacità di catturare con melodie fresche e l'impatto notevole che esplode forte dalle casse.

Hard rock classico che guarda al futuro sprigionando una carica sonora non indifferente. Che esordio per i Block Buster!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

KXM: progressive ed un forte impatto moderno nel loro hard rock ricercato
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Melodic hard rock esplosivo per questo ritorno dei The Defiants
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I palermitani Grevia sganciano una vera e propria bomba con un debut EP di rara potenza
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un ottimo album Swedish Death dalla Germania: seconda fatica per gli Endseeker
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demiurgon: Death Metal e decadenza umana
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Secondo album nel giro di un anno per i danesi Baest... ed ancora non hanno nulla da dire
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Driving Force, dedizione tanta, sostanza un po' meno
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Esordio per i Song Of Anhubis: quando il non investire ha le sue conseguenze!
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dialith, non la solita female fronted symphonic metal band!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kairos: classico heavy metal dalla Svezia
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Troppo generici e standard i nostrani Bonded By Hate
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Che sorpresa i Mighty Thor!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla