A+ A A-
 

Starborn e la passione per l'heavy metal! Starborn e la passione per l'heavy metal! Hot

Starborn e la passione per l'heavy metal!

recensioni

gruppo
titolo
Savage Peace
etichetta
Iron Shield Records
Anno

 

TRACKLIST:

1. Existence Under Oath

2. Unwelcome

3. Beneath An Iron Sky

4. I Am The Clay

5. Lunar Labyrinth

6. Darkness Divine

7. Inked In Blood

8. Savage Peace

Total Playing Time: 52:56 min

 

LINE-UP:

Bruce Turnbull – vocals

Christopher A. Foley – guitars

Sean Atkinson – guitars

Dan Rochester – bass

James Charlton – drums

opinioni autore

 
Starborn e la passione per l'heavy metal! 2019-10-07 12:01:56 Federico Orano
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Federico Orano    07 Ottobre, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Con gli Starborn la passione per l'heavy metal più puro è palpabile fin dalle prime note. “Savage Peace” è un lavoro roccioso che possiede tutti i trademark di un genere che ha ancora molto da dire.

Il quintetto inglese fonde il proprio sound sulle chitarre esplosive della coppia Foley – Atkinson che accompagnano l'ugola squillante ed aggressiva di Bruce Turnbull. “Beneath An Iron Sky” prende a mani basse dai Cirith Ungol e colpisce forte fino ad un ritornello epicissimo. Ma una componente Us Power è presente e si fa evidente con la tumultuosa “Darkness Divine” che presenta anche qualche passaggio al limite del thrash. Arpeggi ed accelerazioni alla Visigoth colorano l'epica “Inked In Blood” mentre a chiudere ci pensa il riffing aggressivo della suite “Savage peace”, song dinamica che arriva a toccare quasi i dieci minuti di durata.

Sicuramente agli Starborn manca un po' di personalità ma l'heavy metal è in buone mani finchè band come gli Starborn saranno spinti da una forte e sincera passione per queste sonorità. Respect!

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Il gran ritorno degli As I Lay Dying, pionieri del metalcore, con un album spettacolare
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo dieci anni di silenzio, per i Konkhra un come back che sotto certi aspetti delude
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i canadesi Necronomicon un altro lavoro che non va oltre una semplice sufficienza
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Power metal melodico di gran fattura per gli spagnoli Arenia
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sorprende in positivo il debut EP dei canadesi Anomalism
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debut album dei belgi Orthanc
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un buon power metal melodico e dinamico dalla Spagna coi Nocturnia
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debutto degli Hunter vince e convince
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla