A+ A A-
 

Fantastico debutto per gli Shockin'Head!!! Fantastico debutto per gli Shockin'Head!!! Hot

Fantastico debutto per gli Shockin'Head!!!

recensioni

titolo
XXMiles
etichetta
Volcano Records
Anno

TRACKLIST:
1) All In
2) Falling In Reverse
3) Ejaaa
4) Winners In The Desert
5) Soul Destruction
6) Trip In The Hell
7) XXMiles
8) Blame Game

BAND:
Daniele Sedda - Vocals
Zac Vanders - Guitars
Black Ale - Bass
Freddy Volante - Drums

opinioni autore

 
Fantastico debutto per gli Shockin'Head!!! 2019-11-06 11:07:33 Francesco Noli
voto 
 
4.5
Opinione inserita da Francesco Noli    06 Novembre, 2019
Ultimo aggiornamento: 06 Novembre, 2019
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Shockin'Head ragazzi e vi consiglio di stamparvi in mente questo nome perchè in futuro ne sentiremo delle belle ma, siccome ora dobbiamo focalizzarci sul presente, ecco che questi ragazzotti da Ventimiglia danno alle stampe il debutto intitolato "XXMiles"; debutto invero che mi ha sorpreso in maniera molto positiva per attitudine, veemenza, gusto e melodia. Partiamo subito col dire che i nostri non fanno il verso a nessuno, sebbene la nostra musica adorata Heavy Metal il prossimo anno compierà ufficialmente 40 anni e i clichè bene o male con annessi sottogeneri sono stati suonati e risuonati con contaminazioni o meno; eppure questi Heads mostrano originalità da vendere, come si evince nella seconda traccia per esempio (Falling In Reverse), dove il cantato di Daniele Sedda è molto interpretativo con una linea melodica centrale bellissima da brivido, contornata da una chitarra sempre sugli scudi per tutto il disco, suonata magistralmente e con gusto da Zac Vanders, bravissimo sia nella parte solista, che in quella ritmica. Non sono da meno gli altri 2 compari, ovvero la sezione ritmica granitica comandata da Black Ale al basso e Freddy Volante alla batteria e, per comprendere quello che sto dicendo, basta ascoltare la centrale "Soul Destruction" che sfocia in un Thrash/Rock'n'Roll di pregevole fattura o "Trip In Hell", per il sottoscritto vero gioiello del disco in questione: qui c'è tutto, una ritmica vincente di puro Metal granitico, controcanti usati alla perfezione e la voce possente di Sedda che passa da growl marcissimi alle clean vocals con una disinvoltura da far paura. Chi mi conosce sa che io non mi esalto tanto facilmente, ma questo "XXMILES" mi fa veramente scapocciare, metal dinamico e divertente (la terza traccia intitolata Ejaa cantata in dialetto sardo è uno spasso!), con puntate thrash e suono moderno per 8 tracce che si ascoltano con piacere e, cosa ancora migliore, le si risentono volentieri. I testi poi sono avvincenti, infatti chiunque ci si può rispecchiare, in quanto generalmente parlano di esperienze di vita e anche il lyrics-work risulta alla fine molto maturo che ben s'intreccia con la musica. Consigliatissimi a tutti senza se e senza ma, gli SHOCKIN'HEAD hanno partorito un debutto pazzesco e avvincente!!!

Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Michael Thompson Band un live di classe
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I russi Horror God colpiscono con le loro frenetiche dissonanze
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un nuovo lavoro dopo ventiquattro anni per i polacchi Funeral Cult
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Appena sufficiente la prova dei belgi Fractured Insanity: un risultato finale che delude
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il nuovo, agghiacciante Capitolo di Nott...
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Heavy/thrash dall'Australia con i Demonhead
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Se vi piacciono i Macabre, non potete perdervi i canadesi Tales of the Tomb
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un EP tutto sommato soddisfacente per i tech-death metallers canadesi Moosifix
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Myrholt, un disco dispersivo che avrebbe potuto dare molto di piú.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Myrholt, le uscite che non servono..
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il quarto capitolo delle raccolte dei Mesmerize
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Fallen: Un metal vecchio stampo purtroppo poco convincente
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla