A+ A A-
 

Il ritorno di Mikael Erlandsson risponde al nome di Autumn’s Child Il ritorno di  Mikael Erlandsson risponde al nome di Autumn’s Child

Il ritorno di  Mikael Erlandsson risponde al nome di Autumn’s Child

recensioni

titolo
Autumn’s Child
etichetta
Aor Heaven
Anno

Tracklist:
1. Intro
2. Rubicon Sign
3. Glory
4. Crying for Love
5. Victory
6. I’m Done
7. Sayonare Eyes
8. Face the Music
9. You’re Breaking My Heart Again
10. Everytime
11. Northern Light
12. Heaven Knows Your Name

Line up: 
Mikael Erlandsson – vocals, guitars, piano
Claes Andreasson – acoustic guitars, keyboards
Pontus Åkesson - guitars
Hired Guns - bass
Jona Tee - keyboards
Robban Bäck - drums

opinioni autore

 
Il ritorno di Mikael Erlandsson risponde al nome di Autumn’s Child 2020-01-25 11:54:45 Federico Orano
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Federico Orano    25 Gennaio, 2020
Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio, 2020
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Si rivede Mikael Erlandsson artista che ci aveva abituati ad almeno una pubblicazione ogni dodici mesi con i suoi Last Autumn's Dream, con i quali ha dato alla luce ben 14 dischi. Il songwriter svedese ora ha formato questo nuovo gruppo, Autumn's Child, con una proposta sonora che si discosta pochissimo da quello che abbiamo ascoltato in precedenza.

Nonostante una line-up completamente rinnovata, che vede Jona Tee, tastierista degli H.E.A.T., Robban Bäck, ex-drummer degli Eclipse, il bassista Claes Andreasson ed infine il chitarrista Pontus Åkesson dalla prog rock band Moon Safari, l'hard rock iper melodico e ruffiano tipico dei LAD è anche qui ben presente. La scoppiettante “Glory” è davvero irresistibile con il suo incedere, mentre la lenta e malinconica “Victory” appassiona con la voce teatrale di Mikael. Il tocco progressive e 70's esce fuori nella ricercata ed intensa ballata “Sayonare Eyes”, vera gemma dove viene fuori con prepotenza il talento dei musicisti coinvolti ed, in particolare, di Robban ai tasti d'avorio e della chitarra di Pontus. “Face The Music” lascia il segno con coretti ariosi ed è seguita dalla più rocciosa “Northern Light”, fino alla ballata finale “Heaven Knows Your Name”. Un disco di facile ascolto, ma capace di restare fisso in testa per qualche giorno.

Due anni di pausa per Mikael sono stati fondamentali per raccogliere nuove idee e ripresentarsi con un disco sicuramente più in palla, rispetto alle ultime produzioni targate LAD. E la nuova line-up ha dato sicuramente nuova linfa ai brani. “Autumn's Child” è un disco che non deluderà nessun fan del biondo artista svedese.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Un disco perfetto per i Temperance
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Epic metal spedito e aggressivo per i Dragonlore
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dal Frontiers Rock Fest 2019 la prestazione degli Hardline
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ennesimo live dei Kreator: ne valeva la pena?
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Archon Angel: per rivivere almeno in parte i Savatage di Zak
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Venti anni di Kryptos!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Se vi piacciono i Macabre, non potete perdervi i canadesi Tales of the Tomb
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un EP tutto sommato soddisfacente per i tech-death metallers canadesi Moosifix
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Myrholt, un disco dispersivo che avrebbe potuto dare molto di piú.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Myrholt, le uscite che non servono..
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il quarto capitolo delle raccolte dei Mesmerize
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Fallen: Un metal vecchio stampo purtroppo poco convincente
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla