A+ A A-
 

IL RITORNO DELLE STREGHE IL RITORNO DELLE STREGHE Hot

IL RITORNO DELLE STREGHE

recensioni

titolo
“ Supersonikspeedfreak”
etichetta
Black Widow Records
Anno

Line Up:

Mirko Zonca: basso

Mirko Bosco: chitarra

Frankie Brando: batteria

 

 

Tracklist:

 

1 Vintage Wine

2 What Do You Want From Me?

3 Children Of The Sun

4 Make Me Pay

5 Tell Me Why

6 Magik essence

7 Supersonic Wheelchair

 

 

opinioni autore

 
IL RITORNO DELLE STREGHE 2013-03-30 14:24:36 Michele Alluigi
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Michele Alluigi    30 Marzo, 2013
Ultimo aggiornamento: 30 Marzo, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Nuovo lavoro discografico targato Black Widow Records dei comaschi Witches Brew, trio doom con un sound tipicamente anni settanta e dal gusto e dal feeling decisamente vintage ed interessanti.
E' la vena più marcatamente metal a rendere questo disco interessante: suoni belli pieni e corposi, songwriting dinamico e coinvolgente ma soprattutto musica suonata con l'ottica di una interminabile jam session, come se si fosse semplicemente schiacciato “rec” ad una sessione in sala prove, il che rende le sette canzoni decisamente più scorrevoli e godibili all'ascolto.
L'ingrediente essenziale del sound dei Witches Brew è il groove, dinamiche di basso decisamente interessanti e riff di chitarra decisamente “sabbathiani” infarciscono i pezzi con una patina di oscura alchimia davvero caratteristica.
Non mancano ospiti d'onore sul disco del calibro di Steve Sylvester dei Death SS, Nick Turner degli Hawkwind, e Martin Griece dei Delirium; una specie di summit di grandi nomi della scena rock progressive e doom.
Traccia a sé stante dal tipico gusto alla Jethro Tull è “Children of the Sun”, dove non mancano inserti di flauto e tastiere con suoni tipici dello space rock che “esulano” forse un po' dal sound generale del disco, ma d'altronde questo un genere di musica che non si può rinchiudere in schemi troppo rigidi ed il bello è proprio questo.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Freddo, negativo, ma comunque affascinante il secondo album dei francesi Vous Autres
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Uada si spostano su lidi più melodici dando vita ad un album a dir poco sorprendente
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Raven: il corvo è tornato!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Con "Unconquered" i Kataklysm arrivano a pubblicare il loro quattordicesimo album
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Noumena portano a termine il loro album più introverso e completo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il Black/Crust degli Ancst incontra derive moderne, con risultati pienamente sufficienti
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Il nuovo lavoro di Winterblade dalle tinte Dark e Black.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kalahari: Un buon mini concept tra mitologia e realtà
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un secondo album che sa il fatto suo quello dei russi Drops Of Heart
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sin Circus: metal moderno e voce femminile sono gli ingredienti di questo piacevole disco
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cobra Spell: un EP per scaldare i motori dell'heavy metal!
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla