A+ A A-
 

Gran bel demo per questa giovane band toscana! Gran bel demo per questa giovane band toscana! Hot

Gran bel demo per questa giovane band toscana!

recensioni

gruppo
titolo
Dance of the four winds
etichetta
autoprodotto
Anno

1. The Lost Mariner
2. Winged Lords
3. Reign of Kalidia
4. Shadow Will Be Gone

opinioni autore

 
Gran bel demo per questa giovane band toscana! 2013-04-10 07:16:02 Federico Orano
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Federico Orano    10 Aprile, 2013
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Interessante debutto per questa giovane band che arriva da Lucca; i Kalidia ci presentano un demo di 4 tracce ben composte, e registrate all'Eden Studio da Alessio Lucatti (Vision Divine, Etherna).

Il giovane gruppo toscano suona un power melodic metal con voce femminile e dimostra classe da vendere! Già dalla spedita e tastierosa opener "The lost mariner" si intuiscono delle spiccate capacità di songwriting ed esecuzione da parte della band. I brani piaccono già dopo pochissimi ascolti grazie a melodie ben confezionate e anche tecnicamente questi giovani musicisti non si discutono e la brava Nicoletta interpreta alla grande la potente "Wiged Lords", bel brano iper melodico che presenta anche un ottimo solo di chitarra ed un ritornello cadenzato che sa conquistare. Altro bel pezzo da sottolineare è "Reign of Kalidia" (forse il migliore del disco), con un bel riff stoppato prima di un favoloso refrain tutto in doppia cassa. La power ballad "Shadow Will Be Gone" è abbastanza canonica ma sorretta da splendide melodie di chitarra dell'ottimo Federico, chiude piuttosto bene questo Ep.

Questo si che è un demo; la band ci sa fare e senza inventare nulla di nuovo sfodera 4 brani di una certa classe. I Kalidia sono da tenere d'occhio perchè son sicuro che presto li ritroveremo con un full lenght davvero interessante!

Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Gli Ereley puntano su atmosfere dark e cupe con sonorità tipicamente horror
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Altaria risorgono dalle ceneri e ristampano il loro album icona "Divinity"
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Aevum e sonorità decisamente particolari
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
C'è poco da salvare nel nuovo disco dei Darker Half
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano gli Angerot con un sound totalmente diverso rispetto il debut album
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Per gli statunitensi Xoth un secondo album che alla lunga rischia di stancare
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli indiani Killkount debuttano con un album estremamente brutale
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo spettacolare debut album degli Eternal Doubt
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancora nessuno si è accorto dei Rage In My Eyes?
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Landmine, si può e si deve far meglio
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla