A+ A A-
 

Secondo album per i polacchi Uerberos, sulla scia del classico sound centro-europeo Secondo album per i polacchi Uerberos, sulla scia del classico sound centro-europeo Hot

Secondo album per i polacchi Uerberos, sulla scia del classico sound centro-europeo

recensioni

gruppo
titolo
Stand Over Your Grave
etichetta
Godz ov War Productions
Anno

PROVENIENZA: Polonia 

GENERE: Blackened Death Metal 

FFO: Behemoth, Hate, Immolation, Morbid Angel, Belphegor  

LINE UP: 
Bartłomiej Kaniewski - vocals 
Bartek Kaczorowski - guitars 
Piotr Chodorowski - guitars 
Darek "Kaczor" Kaczorowski - bass 
Kamil Ścibik - drums 

TRACKLIST: 
1. Levitation [04:01] 
2. Ruthless Execution [04:09] 
3. Beautiful Crimson of Your Blood [04:55] 
4. Human Carcass [04:36] 
5. Flaming Darkness [04:28] =ASCOLTA= 
6. Stand Over Your Grave [03:49] 
7. Putrescine [04:07] 
8. To Make You Suffer! [04:55] 
9. Emperor [04:05] 

Running time: 39:05 

opinioni autore

 
Secondo album per i polacchi Uerberos, sulla scia del classico sound centro-europeo 2020-07-05 10:53:33 Daniele Ogre
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    05 Luglio, 2020
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tornano sulle nostre pagine i polacchi Uerberos, a tre anni di distanza dal buonissimo debut album autoprodotto "Tormented by Faith"; tre anni in cui la band ha lavorato di buona lena puntando sulla compattezza della line up ed in cui i Nostri hanno trovato un deal con la loro connazionale Godz ov War Productions, una delle label di riferimento in Europa per l'underground estremo, che si occupa di licenziare questo "Stand Over Your Grave", secondo album, come dicevamo, dell'act di Żory. In questa seconda opera, le sonorità dei Uerberos hanno definitivamente abbracciato il Blackened Death tipico della loro zona d'origine: l'ombra di Behemoth e Hate, piuttosto che gli austriaci Belphegor, incombe nel sound del quintetto, donando un grande impatto alle composizioni, ma facendo venire a mancare un po' quell'immediatezza presente nel debut album. Fatto sta, comunque, che anche con "Stand Over Your Grave" i Nostri offrono una prova maiuscola, tirando una serie di bordate una via l'altra compensando quella leggera mancanza di originalità con un impatto mostruoso che va a dipanarsi pezzo dopo pezzo. Possiamo dunque dire senza patema alcuno di sbagliarsi che gli amanti di tali sonorità troveranno certamente pane per i loro denti con questo "Stand Over Your Grave; il drumming forsennato di Kamil Ścibik fa da perfetto muro di suono al lancinante lavoro delle chitarre di Bartek Kaczorowski e Piotr Chodorowski, mostrando come nel giro di questi tre anni l'affiatamento tra i componenti sia diventato elevatissimo. Con tutti brani d'ottimo livello - tra le quali spicca a nostro avviso "Beautiful Crimson of Your Blood", più dell'unico singolo "Flaming Darkness" -, "Stand Over Your Grave" è la conferma di una band che già dal debut album si è dimostrata in forma smagliante, andando dunque a raccogliere una promozione più che meritata.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Il debutto degli Ignited raggiunge la sufficienza
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Doro: una regina affezionata alle proprie sonorità
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Warkings è sinonimo di qualità
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalla Finlandia il martellante Blackened Death dei Sepulchral Curse
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Septicflesh celebrano i trent'anni di carriera con questo magnifico Live con orchestra
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Una nuova sfilza di ospiti ed un altro buonissimo album: tornano i Buried Realm
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Damnation Angels: ritorno in gran stile!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Chrysarmonia: pronti per il full length
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Elvenpath, non ci siamo proprio!
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Princess: “Lovely Heaven Crazy Band” è un disco a fasi alterne
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla