A+ A A-
 

Ritorno in grande stile quello dei From the Depth con questo nuovo ed energico “Moments”: power nel DNA Ritorno in grande stile quello dei From the Depth con questo nuovo ed energico “Moments”: power nel DNA Nuovo

Ritorno in grande stile quello dei From the Depth con questo nuovo ed energico “Moments”: power nel DNA

recensioni

titolo
Moments
etichetta
Rockshots Records
Anno

Track-List:
1. Immortal
2. Spread Your Fire
3. Ten Years
4. Streets Of Memory
5. Hypnos
6. Forget And Survive
7. Just Ice
8. Missed
9. A Matter Of Time
10. Somewhere

Raffaele “Raffo” Albanese - Vocals/Guitars
Santo Clemenzi - Bass
Alessandro Cattani - Guitars
Cristiano Battini - Drums

opinioni autore

 
Ritorno in grande stile quello dei From the Depth con questo nuovo ed energico “Moments”: power nel DNA 2020-08-01 10:52:05 Gianlu "RocketTobi"
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Gianlu "RocketTobi"    01 Agosto, 2020
Ultimo aggiornamento: 01 Agosto, 2020
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ritorno in grande stile quello dei From the Depth, che con questo “Moments” mettono finalmente le cose in chiaro e lo fanno sfornando un album dalle tinte power nel DNA, pescando le migliori influenze devote agli Stratovarius di "Vision" e ai Sonata Arctica di "Ecliptica", il tutto condito (lo si deve sottolineare doverosamente), da una notevole crescita personale nello stile e nel saper scegliere le soluzioni melodiche migliori per far funzionare tutto al meglio.
Altro punto del quale prendere atto è il drumming di Cristiano Battini, una vera colonna portante di questo album, che amalgama con stile i riff creando un suono energico con delle scelte ben pensate, rispetto al primo album il salto di qualità tecnica è evidente.

Pur ammettendo che il primo assaggio “Spread Your Fire” non mi aveva convinto del tutto, e tutt’ora riascoltandolo non riesce a farsi piacere al 100% ma solo perché, nonostante la potenza mi faccia sempre un gran piacere, trovo alcuni momenti un po' esagerati a discapito di una parte melodica non proprio incisiva. In ogni caso il pollice è in su.
Ma “Moments” è un album che cresce traccia dopo traccia, basterebbe parlare delle seguenti scintillanti “Ten Years”, “Streets of Memory” e “Forget And Survive”, per chi scrive l’apice di questo lavoro, un brano dannatamente trascinante, un connubio di power metal esaltante nel quale potrete trovare tutto il meglio del genere, epicità, cori maggiormente in risalto, e la componente orchestrale, che in questo album prende maggiore volume esprimendo sfumature che lasciano il segno.
Assoli e riff speed, momenti più sentiti e personali, frangenti strumentali in crescendo, e interpretazioni vocali di Raffaele “Raffo” Albanese che continua a stupire confermandosi un’ugola molto valida e promettente.
Troviamo ancora “A Matter of Time” brano che maggiormente racchiude l’essenza dei From the Depth senza citare influenze, c’è personalità, un tassello che fa emergere il potenziale di questi ragazzi che sono riusciti a creare un lavoro che sa andare oltre.
Cresce in sordina fino ad esplodere su ritmiche melodice e in un chorus avvincente affiancato da tastiere e assoli di chitarra duellanti, la voce di Raffo rimane più dosata su una linea più semplice ma con un phatos energico, ed infine il finale leggero ci fa quasi prendere fiato.

In questo periodo così difficile c’è bisogno di buona musica e di band come i From The Depth, abbiamo ancor più bisogno di belle emozioni e quindi di album come “Moments”.
Cosa troverete in questo lavoro? Una produzione curatissima, un suono ricco di energia positiva, e una crescita artistica veramente notevole sotto tutti i punti di vista.

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Il debutto degli Ignited raggiunge la sufficienza
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Doro: una regina affezionata alle proprie sonorità
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Warkings è sinonimo di qualità
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalla Finlandia il martellante Blackened Death dei Sepulchral Curse
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Septicflesh celebrano i trent'anni di carriera con questo magnifico Live con orchestra
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Una nuova sfilza di ospiti ed un altro buonissimo album: tornano i Buried Realm
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Damnation Angels: ritorno in gran stile!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Chrysarmonia: pronti per il full length
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Elvenpath, non ci siamo proprio!
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Princess: “Lovely Heaven Crazy Band” è un disco a fasi alterne
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla