A+ A A-
 

Hard rock gotico e alternativo per Tina Schüssler Hard rock gotico e alternativo per Tina Schüssler

Hard rock gotico e alternativo per Tina Schüssler

recensioni

titolo
Verwirrte Welt
etichetta
Pride & Joy Music
Anno

Tracklist:
1. Intro
2. Geh
3. Lass mich allein
4. Wo gehst du hin
5. Hardcore
6. Adrenalin
7. Verwirrte Welt
8. Ich spring
9. Unser letztes Mal
10. Schreit
11. Keiner und Nichts
12. Gedanken springen
13. Soundtrack zum Bier hol‘n

Line up: 
Tina Schüssler
Julian Eberle "Mock"
Noel Erener
Mustafa Güler "Musti"
Aaron Hoffmann
Jonas Anderle
Luca Wiesner
Nina Fendt

opinioni autore

 
Hard rock gotico e alternativo per Tina Schüssler 2020-09-14 11:14:56 Celestial Dream
voto 
 
2.5
Opinione inserita da Celestial Dream    14 Settembre, 2020
Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 2020
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tina Schüssler è stata una boxer professionista, ma nel 2018, terminata la carriera sul ring, si è tuffata nella musica iniziando a comporre dei brani.

Questo suo disco solista si muove su territori rock, ma con influenze che vanno dal gotico all'alternativo fino al pop. I brani - tutti cantati in lingua tedesca - contengono spesso arrangiamenti elettronici e moderni che diventano evidenti in pezzi come la title track. La voce di Tina è piuttosto personale, non aggressiva ma ruvida a tratti. La musica invece convince poco; manca un po' di potenza e anche qualche melodia ruffiana. “Verwirrte Welt” è un disco che può destare interesse solamente tra i fan di queste sonorità di stampo alternativo, ma in questi tredici brani c'è poca personalità. Troviamo sonorità disco-pop con “Unser letztes Mal” ed un tocco punk in “Wo gehst du hin”, mentre si rockeggia (finalmente!) con “Lass mich allein” e “Hardcore”, grazie a dei riff finalmente ben presenti.

Un lavoro molto vario ma che spesso non lascia il segno; in ogni caso vi invitiamo a dare un ascolto se queste sonorità fanno al caso vostro!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Dagli indonesiani Decayed Flesh un buon lavoro di Brutal Death di scuola US
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I francesi Lonewolf raggiungono il traguardo di dieci dischi in studio
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un disco con ombre e luci per i Just Before Dawn di Anders Biazzi
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debut album dei Proscription si candida ad essere la maggior sorpresa estrema del 2020
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Persino Umberto Eco trova un piccolo spazio nel terzo macigno degli Ossuary Anex
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalla Scozia il brutale assalto degli Scordatura
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Al netto di qualche difetto, incuriosisce l'EP d'esordio della one man band Walls of Hate
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Continua senza sosta la crescita degli Agony Face
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per gli Angelic Desolation un EP fin troppo breve
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il nuovo lavoro di Winterblade dalle tinte Dark e Black.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kalahari: Un buon mini concept tra mitologia e realtà
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un secondo album che sa il fatto suo quello dei russi Drops Of Heart
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla