A+ A A-
 

Synthetic: un mix di varie sonorità che potrebbe colpire più di qualche ascoltatore! Synthetic: un mix di varie sonorità che potrebbe colpire più di qualche ascoltatore!

Synthetic: un mix di varie sonorità che potrebbe colpire più di qualche ascoltatore!

recensioni

gruppo
titolo
Clepsydra: Time Against Infinity
etichetta
ROAR! Rock of Angels Records
Anno

Tracklist:
1. Time Against Infinity
2. Graceful Ignorance
3. Slipwalk
4. Shades of Tomorrow
5. Hostile Design
6. Clepsydra
7. Autumn Scars
8. The Road to Salvation
9. Crimson Farewell
10. Into Oblivion

11. Cage of Hopes

Line up:
Sterge B. – Vocals
Simon Charkas – Guitars
Hal Smith – Keyboards
Faried Verheul – Guitars
Chris Cassidy – Bass
Argyris Thomoglou – Drums

opinioni autore

 
Synthetic: un mix di varie sonorità che potrebbe colpire più di qualche ascoltatore! 2020-10-19 09:32:39 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    19 Ottobre, 2020
Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre, 2020
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Secondo capitolo della propria carriera per i Synthetic, band che propone un moderno metal che punta su un impatto notevole dato da una produzione bombastica e da melodie ricche di energia.
Sound pomposo con un'attitudine moderna che unisce sonorità estreme con qualche inserto growl, momenti gotici, strutture a tratti complesse e progressive ed un più classico heavy metal; "Clepsydra: Time Against Infinity" è un lavoro ricco di tantissime influenze, forse fin troppe. Se prendiamo un brano come “Hostile Design” troviamo, ad esempio, accelerazioni di stampo death metal, ma con orchestrazioni imponenti e diversi cambi di umore all'interno del brano stesso. Le atmosfere che aleggiano tra i brani sono spesso malinconiche. Dopo la lunga intro, parte “Graceful Ignorance”, song che mette subito in mostra la varietà dello spettro sonoro firmato Synthetic e colpisce con un buon refrain. Sonorità più potenti escono con la quadrata “Shades of Tomorrow”, mentre le più catchy “Clepsydra” e “Autumn Scars” cercano di conquistare con melodie di facile presa.

Tutto fatto bene, dalla produzione all'esecuzione tecnica, ma quando si è a contatto con produzioni del genere la sensazione di avere tra le mani un prodotto 'fatto a tavolino' e un po' plasticoso è sempre forte. Nonostante questo, "Clepsydra: Time Against Infinity" è un buon lavoro, a cui manca comunque qualcosa per poter azionare le marce alte.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Settimo album e debutto sulla nuova label per i Revolting
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
A dir poco bestiali gli Azarath nel loro settimo album
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Scour di Phil Anselmo ed il loro solito quarto d'ora di barbarica violenza
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nuovo album all'ennesimo reboot per i norvegesi Cadaver
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Wreck-Defy, ancora thrash di ottima qualità
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ignitor, heavy metal old-school dal Texas
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Debut album un po' troppo monotono per la one man band King ov Wyrms
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Calarook: Una nuova ciurma di pirati che però ha voluto strafare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Con buone idee ma ancora troppo acerbi i canadesi Ysgaroth
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Interessante, seppur estremamente breve, il debut EP dei Deathroll
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Power, di nome e di fatto
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
A tanti anni dal debutto, arriva il secondo album dei finlandesi Final Dawn
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla