A+ A A-
 

Debutto interessante quello dei tedeschi Godsnake Debutto interessante quello dei tedeschi Godsnake

Debutto interessante quello dei tedeschi Godsnake

recensioni

gruppo
titolo
Poison Thorn
etichetta
Massacre Records
Anno

PROVENIENZA: Germania

GENERE: Melodic Thrash Metal

TRACKLIST:
1. Urge To Kill =OFFICIAL VIDEO=
2. Poison Thorn =OFFICIAL VIDEO=
3. Sound Of The Broken
4. We Disagree
5. Stone The Crow
6. Darkness
7. You Gotta Pay
8. Blood Brotherhood
9. Hellbound Ride
10. This Is The End

LINE-UP:
Torger - Vocals
Stevo - Guitars
Malt - Guitars
Walt - Bass
Sidney - Drums

opinioni autore

 
Debutto interessante quello dei tedeschi Godsnake 2020-12-04 16:45:28 Luigi Macera Mascitelli
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Luigi Macera Mascitelli    04 Dicembre, 2020
Ultimo aggiornamento: 04 Dicembre, 2020
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Melodic thrash metal. Questa la proposta dei tedeschi Godsnake nel loro album di debutto "Poison Thorn". Che dire, non avevo mai ascoltato un lavoro del genere che funzionasse così bene e non stufasse alla lunga.
Forte dell'influenza groove dei Pantera e molto, ma molto devoto alla scuola heavy metal e rock'n'roll, il qui presente si destreggia a meraviglia presentandoci una band veramente in gran forma e per certi aspetti anche innovativa. Tendenzialmente il thrash melodico non mi fa impazzire perché ha il nrutto vizio di sfociare nella banalità fine a se stessa, senza effettivamente dare all'ascoltatore quel minimo di adrenalina. Invece "Poison Thorn", con mio sommo stupore, riesce davvero in maniera naturale e senza forzature ad offrire delle tracce epiche ed energiche. Il lavoro delle asce di Stevo e Malt, seppur per alcuni tratti molto classico, ha centrato il bersaglio: i loro riff estremamente catchy ti entrano nella testa e anche a fine traccia te li ricordi. Ma il vero punto di forza di tutto l'album è sicuramente la prova canora di Torger, ad essere sincero una vera rivelazione. Del classico cantato thrash ha veramente ben poco, e forse il fatto di aver puntato ad uno stile più simile a quello di Chuck Billy, quindi fatto di toni caldi, bassi e potenti, si è rivelata una carta vincente su tutti i fronti. Se non fosse per lui credo che l'album sarebbe finito nel calderone delle tantissime produzioni che escono fuori ogni anno come funghi.
Detto ciò, ad una band neonata come i Godsnake non si poteva chiedere di più. Anzi, per quanto mi riguarda il quintetto di Amburgo potrebbe fare il botto con il prossimo lavoro. Teneteli d'occhio e date loro una possibilità. Sapranno piacevolmente stupirvi a tratti.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Un gran disco di power sinfonico per i Winterage
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il grigio muro sonoro dei Throwing Bricks
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Fireforce proseguono sulla loro strada
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Compilation per i trent'anni dei Warpath
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una bruttissima produzione è il tallone d'Achille del debutto degli Infected Humans
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Ruins Of Elysium, quando il piacevole artwork trae in inganno
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Super old school la proposta degli Eternal Evil
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un EP che passa facilmente in sordina quello degli svedesi Curse Of Eibon
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Northern Flame ed il power di scuola scandinava
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli In My Ashes tornano con un EP dal sound e stile rinnovati e più decisi
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i fan dei Vader e con un tocco di melodia, ecco il debutto degli americani Crusadist
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla