A+ A A-
10 Apr

A maggio il debut album degli Apocalypse Orchestra

Vota questo articolo
(0 Voti)

Gli Apocalypse Orchestra pubblicano l’album di debutto “The End is Nigh” il 12 maggio su Despotz Records!
 
Con un piede nel Medioevo e l’altro nel metal moderno, gli Apocalypse Orchestra tessono il proprio speciale arazzo di musica. I toni della ghironda e la cornamusa s’intrecciano con le chitarre e la musica pesanti, separati da oltre 800 anni.
 
La band è stata fondata dagli svedesi Mikael e Erik: ispirati dall’amore per la musica folk e il metal lento, hanno deciso di combinare le due cose. Partendo da musica e testi originali, incorporano anche melodie dell’XI secolo, per omaggiare un'epoca lontana.
 
Le canzoni parlano di flagellanti, medici della peste, racconti infernali, del non senso della guerra e della sofferenza. Sono tutti i capitoli che fanno parte del grimorio della band. Non mancano poi temi legati all’arte medievale, alla scienza e all'illuminazione.
 
Fanno parte del gruppo anche Jonas, Rikard e Andreas. I The Orchestra hanno suonato dal vivo in diverse occasioni sia in club che festival, esibendosi addirittura con la Gävle Symphonic Orchestra. Sono famosi per le loro performance teatrali, in cui a volte troviamo attori, spettacoli pirotecnici e proiezioni.
 
Il debut album “The End Is Nigh” è stato registrato nella seconda metà del 2016: le parti di batteria sono state catturate allo Studio Overlook da William Blackmon (Gadget, Beardfish, Isole e altri), mentre tutti gli altri strumenti sono stati registrati da Erik e Mikael allo Studio Bordun. Del mixaggio si è occupato Per Nilsson (Scar Symmetry/Kaipa) allo Studio Kabyss e la masterizzazione è opera di Fredrik Groth allo Studio Flåklypa.
 
L’album contiene composizioni originali con testi dalle tematiche medievali e melodie che arrivano direttamente dal XII secolo.
Ghironda, cornamusa, cetra, liuto, mandora e altri strumenti tradizionali rendono l'atmosfera magica.
 
A dispetto del titolo, “The End Is Nigh” è solo l’inizio…
 
https://www.facebook.com/apocalypseorchestra/
 
Andreas Skoglund – Drums and percussions, backing vocals
Jonas Lindh – Guitars, backing vocals
Mikael Lindström – Hurdy gurdy, bagpipes, rauschpfeife, backing vocals
Rikard Jansson – Bass, backing vocals
Erik Larsson – Guitars, mandola, cittern, rauschpfeife, vocals

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

White Wizzard: pericoloso plagio
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ammouri, dalla Svezia con ancora tanto da migliorare!
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un ep in ricordo del compagno scomparso per i Reverence
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dark Ages: Dall'Italia con passione.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quarto album in 15 anni di carriera per i lombardi Warmblood
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ennesima compilation dei Tankard
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il virtuosismo non è tutto! Progetto strumentale per Luca Negro
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una produzione a dir poco pessima porta alla stroncatura del debut album degli Svarthart
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In Grind We Trust, One day In Fukushima non la mandano a dire!
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
CHIEN BIZARRE: Alternative Indie Rock Italiano Di Assoluto Spessore!!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Moderni e alternativi gli spagnoli Another You
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla