A+ A A-
07 Ott

Avenged Sevenfold: a dicembre versione deluxe dell'ultimo album In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

AVENGED SEVENFOLD IL 15 DICEMBRE PUBBLICANO LA VERSIONE
DELUXE DI THE STAGE
  • CONTIENE 7 NUOVE CANZONI NUOVE, TRA CUI LA COVER DEI PINK FLOYD
    “WISH YOU WERE HERE” - ASCOLTA
    QUI
  • L’ALBUM CONTIENE ANCHE QUATTRO TRACCE INEDITE DAL VIVO
 
Los Angeles, CA (6 ottobre 2017) – Il 15 dicembre gli AVENGED SEVENFOLD pubblicheranno la versione deluxe del loro acclamato ultimo album, THE STAGE (Capitol/Universal). Questa nuova edizione contiene sette canzoni registrate in studio e quattro brani inediti dal vivo, catturati durante i recenti concerti alla O2 Arena di Londra. Tra le sette bonus track è presente la fantastica cover del classico dei Pink Floyd “Wish You Were Here”, che è stata pubblicata oggi e può essere ascoltata QUI, mentre il video di “Wish You Were Here” può essere visto QUI.

Le versioni deluxe di THE STAGE possono essere pre-ordinate QUI (il CD e il vinile includeranno una speciale copertina lenticolare.

Per ciò che concerne “Wish You Were Here” il cantante M. Shadows dichiara: “Questa è la canzone con cui abbiamo iniziato a misurarci con delle cover. Ho sempre adorato questa canzone e anche se sapevo che sarebbe stato impossibile catturare la cupezza dell’originale, ci siamo approcciati ad essa con un altro intento. C’è un’intensità emotiva appropriata a ciò che accade nel mondo oggi. Vi abbiamo inserito un tocco moderno che cattura ciò che proviamo”.

L’edizione deluxe è l’ultimo capitolo di un innovativo ciclo iniziato dodici mesi fa quando gli Avenged Sevenfold hanno pubblicato a sorpresa THE STAGE, divenendo la prima band rock della storia a svelare un album non annunciato in formato fisico e digitale. La band (il cantante M. Shadows, i chitarristi Synyster Gates e Zacky Vengeance, il bassista Johnny Christ e il batterista Brooks Wackerman) hanno annunciato la pubblicazione del disco a milioni di fan stupefatti che guardavano in streaming il loro concerto sul tetto della Capitol Records Tower di Hollywood, CA. Questo evento senza precedenti ha visto il quintetto offrire un’esibizione in 3D a 360° a tutti i fan del mondo.

Mesi dopo, la lungimirante band ha annunciato il piano di trasformare THE STAGE in un lavoro in divenire, aggiungendovi brani mese dopo mese.
Queste canzoni — tra cui una scintillante versione del brano folk messicano “Malagueña Salerosa” — erano precedentemente inedite, ma la grande richiesta dei fan ne ha resa necessaria la pubblicazione tramite questa uscita deluxe.

Oltre alle undici tracce dell’album, la versione deluxe contiene anche le cover di Mr. Bungle “Retrovertigo”, l’inedita “Dose”, una cover della hit del 1961 di Del Shannon, “Runaway” (con ospite il chitarrista dei Vandals Warren Fitzgerald e cantata dal chitarrista degli Avenged Sevenfold Zacky Vengeance), la cover dei The Beach Boys “God Only Knows” e quella dei Rolling Stones “As Tears Go By.” I brani dal vivo sono “The Stage”, “Paradigm”, “Sunny Disposition” e “God Damn”.

Rolling Stone ha definito THE STAGE “epico ed avventuroso” e “il lavoro più aggressivo di tutta la carriera del quintetto”, mentre NME, Q, The Guardian, Guitar World, Metal Hammer, Revolver, Metal Injection, Alternative Press, Drum, Total Guitar e Classic Rock sono solo alcuni dei moltissimi media ad avere lodato il disco, da più parti definito come “un capolavoro metal”.
 
AVENGED SEVENFOLD
Gli Avenged Sevenfold sono divenuti una delle band rock più importanti del mondo, riuscendo a creare un suono che va oltre gli ostacoli del linguaggio, della distanza e della cultura. Hanno alzato la posta in gioco e gli standard del genere grazie a album di enorme successo commerciale, come City Of Evil del 2005, il disco di platino di due anni dopo Avenged Sevenfold e i due #1 della Billboard’s Top 200 Albums chart: Nightmare del 2010 e Hail To The King del 2013. Hanno ricevuto dischi di Diamante, Platino e Oro in quasi una dozzina di Paesi, raggiunto più di un miliardo di visualizzazioni video e oltre un miliardo di streaming su Spotify. A tutto ciò si aggiunge il fatto che sono una delle band più suonate dalle radio rock, con molteplici singoli #1 e che hanno suonato da headliner nelle arene e ai più importanti festival rock di tutto il mondo, radunando una fanbase internazionale nell’ordine di milioni.

SITO UFFICIALE
TWITTER
FACEBOOOK
INSTAGRAM
 
 
 
Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Every Mother’s Nightmare, meglio lasciar spazio alle nuove leve?
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debbie Ray: swedish hard rock with style
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tenete d'occhio questo nome proveniente dai Paesi Baschi: Altarage
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tra Progressive Deathcore e Mathcore la proposta degli americani Dark Waters End
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mork, il ritorno del True Norwegian Black Metal!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una nuova realtà da non perdere: il debutto dei nostrani Blood Inc.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

demo

Metal dalle forti influenze prog in questo interessante debutto degli Shade of Echoes
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Dead Medusa ed un EP con troppo minutaggio sprecato
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Interessante la proposta di Freddy Spera e del suo solo project Crejuvent
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Secondo EP per i finlandesi Distress of Ruin
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stilema: folk metal lirico!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demo per la One Man Band romena Vorus: in formato cassetta!
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla