A+ A A-
09 Nov

Deluxe Edition per l'album dei MaterDea

Vota questo articolo
(0 Voti)

La pagan/celtic band MaterDea e Rockshots Records annunciano la ripubblicazione dell' acclamato album "A Rose for Egeria" in Deluxe Edition!
L' album include una versione totalmente nuova della hit "The Green Man" (dall' album "Satyricon"), totalmente ri-registrata ai Domus Janas studios e masterizzata da Mika Jussila (Nightwish, Children of Bodom, etc)ai Finnvox Studios di Helsinki. 

Il video della title-track "A Rose for Egeria" è disponibile al seguente link:
https://youtu.be/KSeidwAmpnc

"A Rose for Egeria" è il terzo album della band italiana MaterDea, caratterizzato da una nuova espressione musicale e un sound più potente, arricchito da nuovi dettagli tecnici pur mantenendo  le dolci melodie a cui il pubblico dei MaterDea è già abituato. I MaterDea sono nati dalla collaborazione tra Simon Papa e Marco Strega nel 2008. Fin dal primo album la band ha creato un proprio sound caratterizzato da un rock duro perfettamente amalgamato con atmosfere e melodie fiabesche e sognanti, un mix dove le voci, il violino e le tastiere creano leggiadre linee melodiche sopra una robusta sezione ritmica.

"A Rose for Egeria" (Deluxe Edition) sarà pubblicato - con un package rinnovato - il 15 Dicembre 2017 in Europa e il 19 Gennaio 2018 in Nord America via Rockshots Records.
Il preorder è già disponibile al seguente link: http://bit.ly/Egeria_PREORDER

La band è al momento in studio per la produzione del quarto album, in uscita nel 2018.

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Il primo disco degli Hatriot senza Steve "Zetro" Souza
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalla Russia i Deva Obida, malinconici e melodici
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E' convincente il debutto dei francesi Dreamslave
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Twilight Force sono pronti a superare i loro maestri
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Holeum, Allaroundmetal recensisce in anteprima il nuovo disco della band spagnola!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

C'è molto da lavorare per i Rot Schimmel
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ep di debutto per The Last Martyr, band australiana che suona un post hardcore melodico
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Culloden ed una proposta anacronistica
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Infrared compiono qualche passo avanti
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla