A+ A A-
15 Nov

Dettagli sul disco degli Aerodyne

Vota questo articolo
(0 Voti)

AERODYNE:

TUTTI I DETTAGLI DI 'BREAKING FREE'

"Breaking Free", il primo full-length degli sleaze rocker svedesi Aerodyne, uscirà il 15 Dicembre 2017 via Street Symphonies Records / Burning Minds Music Group, distribuito da Sound Trek in Italia, AnderStein Music in Giappone e Plastic Head nel resto del Mondo. Con il loro primo EP e video "Old Flames Die Hard" ( https://youtu.be/mXajKcYa7zA ), gli Aerodyne hanno attirato l'attenzione del pubblico e ad inizio 2017 hanno deciso di entrare in studio di registrazione per registrare il loro debut album. Il risultato sono le dieci eccezionali tracce che compongono "Breaking Free", un possente e pericoloso mix di Scandi Glam e Sleaze Rock, accompagnato da un'indiscutibile presenza scenica e attitudine. Il frontman Daniel Almqvist afferma: "Con "Breaking Free" volevamo fare qualcosa di onesto. Molti nuovi dischi in cui ci capita di imbatterci sono molto ben prodotti e patinati ma senza anima, per cui volevamo che il nostro fosse l'esatto opposto, selvaggio e genuino come dovrebbe essere il rock'n'roll e credo di esserci riusciti”. Gradito ospite del disco è il cantante dei Crazy Lixx, Danny Rexon, che ha fornito le sue preziose backing vocals su “Run Away”. Il primo singolo, "Comin' For You", uscirà la prossima settimana sulle piattaforme digitali, accompagnato da un video su Youtube.

"Breaking Free" Tracklist:
01. As Above, So Below
02. Comin' For You
03. Breaking Free
04. Aerodynamic
05. Pedal To The Floor
06. We All Live A Lie
07. Until You're Gone
08. Setting Hell On Fire
09. Run Away
10. Back To Back

Aerodyne is:
Daniel Almqvist: Vocals, Guitar
Timmy Kan: Bass
Johan Bergman: Lead Guitar
Christoffer Almqvist: Drums

Web / Social Links:
https://www.facebook.com/aerodyneofficial
https://www.facebook.com/streetsymphonies
https://www.burningmindsgroup.com/street-symphonies
Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

I catalani Teratoma segnano il loro ritorno dopo 15 anni con questo EP
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
"Paroxysm of Hatred" dei Rapture: quaranta minuti di cattiveria sonora figlia dei 90's
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
 Syn Ze Sase Tri - Zăul Moș
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Accuser non sbagliano un colpo dopo trent'anni di puro thrash
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Visigoth e l'epic metal
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Us metal vario e complesso nel riuscitissimo disco targato Mike Lepond's Silent Assassins
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Gli americani Matrekis non centrano il bersaglio.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
SI SVEGLIA IL METAL CON I MILLENNIUM
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il female fronted symphonic melodic metal dei Rite Of Thalia
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un bel concentrato di power/heavy granitico con gli spagnoli SnakeyeS
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sorprendente il lavoro degli olandesi Morvigor
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla