A+ A A-
13 Apr

Una nuova edizione del debut album dei Jester Beast

Vota questo articolo
(0 Voti)

JESTER BEAST: ora disponibile la nuova edizione del leggendario "Poetical Freakscream"

 

 

F.O.A.D. Records ha finalmente pronta sulla rampa di lancio la nuova edizione di "Poetical Freakscream", debut album dei JESTER BEAST, vera e propria cult band del panorama thrash metal italiano.

Pubblicato originariamente nel 1991, con un mixaggio approssimativo e incompleto che finì per minarne l'impatto e per lasciare insoddisfatto il gruppo, il disco viene ora rilasciato per la prima volta nella sua versione pre-mix, con una traccia di chitarra sinora rimasta inedita che finalmente renderà giustizia al grande lavoro del chitarrista C.C. Muz.

Se "Destroy After Use" (1988) viene giustamente considerato uno dei migliori demo thrash italiani di sempre, tanto da venire selezionato dalla Nuclear Blast Records, la quale incluse tre tracce nella mitica "Pleasures in Life" 3xLP compilation,"The Lost Tapes of... Poetical Freakscream", grazie ad un audio adeguatamente restaurato e rimasterizzato, godrà presto della medesima reputazione.

Preparatevi ad ascoltare il disco con un impatto, un'aggressione e una nitidezza completamente rinnovati.

Questa nuova e definitiva edizione presenta "Poetical Freakscream" nella sua ben più potente versione pre-mix più un bonus CD contenente l'album e il demo "Destroy After Use", assieme ad una inedita registrazione live risalente al 1988 che comprende vari brani inediti. Come tutte le pubblicazioni F.O.A.D. Records, il mastering dell'audio e la confezione - che include un libretto di 12 pagine con foto rare, ritagli di riviste e volantini - sono stati curati nei minimi dettagli.

CD TRACKLIST:

"Poetical Freakscream" - unreleased version (1991)
1) Freak Channel 9
2) Illogical Theocracy
3) Jester Day
4) Claustrophobic Autogamic
5) Swan Ain't Die
6) Poetical Freakscream
7) Mother
8) D.A.U.
9) Unidentified Body

"Destroy Ater Use" - Demo 1988
10) Mother
11) Destroy After Use
12) Hypnotized
13) Clustrophobic Autogamic
14) Outro

Live in Treviso, 16/04/1988
15) Hypnotized
16) Psychopathic
17) Dream Over Dream
18) Labyrinth
19) Suck My Powerful Dick
20) Still Born


Die-hard edition in swirl green vinyl limited to 100 copies
LINK:  http://scareystore-xx.hxcspace.com/product_info.php?products_id=21884

Solid black vinyl limited to 200 copies
LINK:  http://scareystore-xx.hxcspace.com/product_info.php?products_id=21883

https://www.facebook.com/foadrecords/
http://www.foadrecords.it/

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Brutal Death nudo e crudo (con un tocco d'Italia) per gli indonesiani Depraved Murder
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una delle più interessanti realtà del panorama estremo statunitense: i Vale of Pnath
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Paragon: Devastanti e sempre fedeli a se stessi
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Buone potenzialità nel debutto dei danesi Ironguard
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
X-Romance, hard rock melodico talmente ordinario da annoiare fin da subito.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Energia, sudore, dedizione sono gli ingredienti dell'ottimo hard rock dei 99 Crimes
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Allagash, che peccato!
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Night Screamer hanno le carte in regola per migliorare
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lunghe tracce senza schemi precostituiti in questo secondo album dei Tanagra.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
BitchHammer thrash grezzo ed estremo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non convince l'EP di debutto degli svedesi Blutfeld
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla