A+ A A-
14 Apr

Svelato l'artwork del nuovo album dei Circle Of Witches

Vota questo articolo
(0 Voti)

CIRCLE OF WITCHES, LA COPERTINA DEL NUOVO ALBUM

 

Gli heavy metaller Circle of Witches rivelano la copertina del prossimo album NATURAL BORN SINNERS, il terzo full lenght della loro carriera. Questo nuovo capitolo è focalizzato sul concetto di ribellione, simboleggiata da LUCIFERO, il Primo Ribelle, il Primo Peccatore, il primo ad essere condannato da Dio.

 

La band ha assoldato per la seconda volta il talentuoso grafico greco NIKOS MARKOGIANNAKIS (ROTTING CHRIST, ANUBIS GATE, DIE SEKTOR), autore dell’artwork del precedente album Rock the Evil. Il designer ha ricostruito la figura maestosa dell’Angelo caduto, privo di occhi, forte, tormentato, dinamico sebbene sia mantenuto nelle fiamme da un filo spinato.

 

Abbiamo scritto nove nuove canzoni seguendo il concept della ribellione” ha detto MARIO BOVE, fondatore e frontman dei Circle of Witches “i miei testi toccano diverse figure ispiratrici come Lucifero, il mago e filosofo Giordano Bruno, lo schiavo Spartaco, il padre della Chiesa di Satana Anton Lavey e tutti quegli spiriti liberi maledetti col nome di ‘streghe’”.

 

Mentre la band è alla ricerca di un contratto sta già pianificando strategia di promozione e tour in vista dell’uscita ufficiale dell’album.

 

 

 

Info and contact

www.facebook.com/circleofwitches
www.instagram.com/circleofwitches
www.youtube.com/circleofwitches
www.facebook.com/nikosmarko.art

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Il brutale ritorno dei danesi Deiquisitor con "Downfall of Apostates"
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Michael Kratz tra west coast aor, soft rock e funky
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Voight Kampff ed il loro thrash iper-tecnico
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una nuova impressionante realtà nel panorama estremo greco: Nigredo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Corpsehammer: quando il troppo (old school) stroppia
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Dagli States lo spietato Blackened Death dei Blood of the Wolf
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un post grunge/rock gotico e malinconico per i Thelema
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
SPLENDIDO DEBUTTO PER I MILANESI SLABBER!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un hard rock maturo, ben composto e suonato con i Rhino Proof
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un tuffo negli Eighties con i Groupie High School
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla