A+ A A-
14 Set

Video dei Soulfly In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
SOULFLY
Pubblicano il video di 'Dead Behind The Eyes'
 
Le icone del metal SOULFLY pubblicheranno il loro devastante nuovo album “Ritual” il 19 ottobre su Nuclear Blast.
 
Oggi la band ha pubblicato un video per il nuovo singolo "Dead Behind The Eyes", che vede la partecipazione del cantante dei LAMB OF GOD Randy Blythe. Il testo è ispirato ai Cenobiti, i demoni creati da Clive Barker e divenuti famosi con la serie di film "Hellraiser".
 
https://youtu.be/v3uSTOQlDXc
 
Il singolo può essere acquistato qui: http://nblast.de/SoulflyDeadBehindEyes o ascoltato nella Nuclear Blast Novelties playlist: http://nblast.de/SpotifyNovelties  
http://nblast.de/AppleMusicNovelties
 
Il cantante/chitarrista Max Cavalera ha dichiarato in una recente intervista con RockSverige: "È stato davvero figo. Randy è molto legato al produttore Josh Wilbur, che ha sempre lavorato con i LAMB OF GOD. Visto che era impegnato con il disco dei BURN THE PRIEST, gli ho chiesto di fare avere a Randy le canzoni: ‘ Fagliele sentire… Sarebbe davvero figo se ci fosse qualcosa che gli piace e che vorrebbe cantare’. Non avevo una canzone scritta apposta per lui, ma Josh mi ha detto che appena Randy ha sentito il brano che avevamo chiamato temporaneamente 'Bruiser Brothers', non ha avuto dubbi. Avevo già scritto il testo e gliel’ho mandato. È bellissimo avere la voce di Randy in essa. Ha un modo di cantare unico e davvero distintivo”.
 
"La canzone e le linee vocali sono basate su ‘Schizophrenia’ (disco che i SEPULTURA hanno pubblicato nel 1987) e 'From The Past Comes The Storm'. Mentre lavoravo sulla canzone con mio figlio Zyon, lui stava ascoltando ‘Beneath The Remains’ e mi ha chiesto di brani come 'Stronger Than Hate'. Ho pensato che avremmo dovuto provare a fare qualcosa di simile, aggiungendo uno dei miei assoli di Marc Rizzo preferiti. Credo che il risultato sia fantastico”.
 
Max spera di fare un video ufficiale per "Dead Behind The Eyes", "soprattutto se Randy vi partecipasse. Dovremmo vestirci come i personaggi di 'Hellraiser'. Sarebbe davvero fantastico".
 
“Ritual” è stato prodotto, registrato e mixato da Josh Wilbur (KILLER BE KILLED, LAMB OF GOD, GOJIRA). La copertina è stata realizzata da Eliran Kantor (TESTAMENT, ICED EARTH, SODOM), mentre del booklet si è occupato Marcelo Vasco (SLAYER, HATEBREED, KREATOR). L’album vede la partecipazione di svariati artisti come Randy Blythe (LAMB OF GOD) e Ross Dolan (IMMOLATION).
L’undicesimo album dei SOULFLY, “Ritual”, può essere pre-ordinato in svariati formati qui www.nuclearblast.com/soulfly-ritual.
“Ritual” tracklist:
1.  Ritual
2.  Dead Behind The Eyes (feat. Randy Blythe)
3.  The Summoning
4.  Evil Empowered
5.  Under Rapture (feat. Ross Dolan)
6.  Demonized
7.  Blood On The Street
8.  Bite The Bullet
9.  Feedback!
10.  Soulfly XI
 
Altro su “Ritual”:
"Evil Empowered" track video https://www.youtube.com/watch?v=HB7gYzoVUQw
"Ritual" 360º track video https://youtu.be/z2LHZs7xx-w
Trailer #1 (artwork dell’album) https://www.youtube.com/watch?v=FPDH-CPWmzo  
Trailer #2 (lavorare con Josh Wilbur) https://www.youtube.com/watch?v=8W_fTgBx2iY
Trailer #3 (titolo dell’album) https://www.youtube.com/watch?v=Y81QdZPqpeY
Trailer #4 (il ritorno agli elementi tribali) https://www.youtube.com/watch?v=hgJGksz66ZA   
 
www.soulfly.com  | www.facebook.com/soulflyofficial | www.nuclearblast.de/soulfly
 
 
Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Aor purissimo per un tuffo negli anni 70 con Billy Sherwood
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo quasi due decadi, con un breve EP tornano i padri del NY Hardcore: i Cro-Mags
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i baschi Hex un Doom/Death con poche accelerazioni ma dall'impatto decisamente buono
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dai tedesco-olandesi Burial Remains un buon disco per i fans della vecchia scuola svedese
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
i Diviner possono ancora migliorare
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

A distanza di tredici anni tornano i thrashers americani Motive
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Seconda fatica per i lussemburghesi Feradur: un signor melodic death!
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Panthematic, un calderone di inflenze ma un lavoro immaturo.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Ragnhild propongono un insolito Viking Metal made in India
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debuttano feroci come bestie i canadesi Concrete Funeral
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Imago Imperii, una promettente band italiana
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla