A+ A A-
08 Nov

Trailer dei The Night Flight Orchestra

Vota questo articolo
(0 Voti)
THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA
parlano dell’album di debutto nel nuovo trailer

 
 
Il supergruppo classic/progressive rock svedese THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA ha pubblicato un nuovo video trailer in cui parla dell’album di debutto “Internal Affairs” e dell’esclusiva bonus track, 'Song For Ingebörg'.
 
https://youtu.be/0-ixPBnXpDg
 
I THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA sono attualmente in tour in Europa a supporto dell’ultimo disco “Sometimes The World Ain't Enough”.
 
Altro su THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA:
Webisode #1: https://youtu.be/zigP7Xz-KJE
Webisode #2: https://youtu.be/yIOR4CyiYVI
Webisode #3: https://youtu.be/E_WBTeE4R4c
'Can't Be That Bad' music video: https://youtu.be/Qvjiy0rZLLo
 
La band ha di recente annunciato le ristampe dei primi album: il debutto “Internal Affairs” e il successore “Skyline Whispers”. I dischi includono classici moderni come ‘West Ruth Ave’, ‘Transatlantic Blues’, ‘Living For The Nighttime’ e ‘Stiletto’, tra gli altri. Gli album includeranno anche delle bonus track, un artwork rinnovato e saranno disponibili per la prima volta in vinile. “Internal Affairs” e “Skyline Whispers” verranno pubblicati il 23 novembre 2018 su Nuclear Blast. All’epoca della loro uscita entrambi i dischi ottennero un’ottima accoglienza dalla critica. I pre-ordini sono attivi qui.
 
Tracklist “Internal Affairs”:
1.Siberian Queen
2.California Morning
3.Glowing City Madness
4.West Ruth Ave
5.Transatlantic Blues
6.Miami 502
7.Internal Affairs
8.1998
9.Stella Ain't No Dove
10.Montreal Midnight Supply
11.Green Hills Of Glumslöv
BONUS TRACK
12. Song For Ingebörg
 
Tracklist “Skyline Whispers”:
1. Sail On
2. Living For The Nighttime
3. Stilletto
4. Owaranai Palisades
5. Lady Jade
6. I Ain't Old I Ain't Young
7. All The Ladies
8. Spanish Ghosts
9. Demon Princess
10. Skyline Whispers
11. Roads Less Travelled
12. The Heather Reports
BONUS TRACK
13. September, You're A Woman
 
La band ha pubblicato l’ultimo album in studio “Sometimes The World Ain’t Enough” il 29 giugno su Nuclear Blast, entrando in classifica in diversi Paesi.
Germania #16
UK #20 (rock chart) / #38 (indie chart)
Svizzera #23
Svezia #37
 
Altro su “Sometimes The World Ain’t Enough”
‘This Time’ music video:  https://youtu.be/9QdHI0if_xk
‘Lovers In The Rain’ music video: https://youtu.be/f7zcmpdg0so
‘Turn To Miami’ music video: https://youtu.be/CVtMiXEg2CI
“Sometimes The World Ain’t Enough” è acquistabile qui: http://nblast.de/TNFOWorldAintEnough
 
“Sometimes The World Ain’t Enough” tracklist
01. This Time
02. Turn To Miami
03. Paralyzed
04. Sometimes The World Ain’t Enough
05. Moments Of Thunder
06. Speedwagon
07. Lovers In The Rain
08. Can’t Be That Bad
09. Pretty Thing Closing In
10. Barcelona
11. Winged And Serpentine
12. The Last Of The Independent Romantics
Limited edition digipack CD & Vinyl bonus track
13. Marjorie
Japanese Bonus Track
14. Pacific Priestess
 
L’album è stato prodotto dalla band stessa e registrato all’Handsome Hard Music / Larsson Music Studio e al Nordic Sound Lab diSkara, Svezia. Del mixaggio si è occupato il chitarrista/percussionista Sebastian Forslund, mentre la masterizzazione è stata curata da Thomas “Plec” Johansson al The Panic Room.
 
I THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA saranno in concerto in Italia il 6 dicembre 2018 al Legend Club di Milano.
 
THE NIGHT FLIGHT ORCHESTRA sono:
Björn Strid – voce
Sharlee D’Angelo – basso
David Andersson – chitarra
Richard Larsson – tastiere
Jonas Källsbäck – batteria
Sebastian Forslund – chitarra, percussioni, effetti speciali
Anna-Mia Bonde – cori
Anna Brygård – cori
 
www.facebook.com/thenightflightorchestraofficial  | www.nuclearblast.de/thenightflightorchestra

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Aor purissimo per un tuffo negli anni 70 con Billy Sherwood
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo quasi due decadi, con un breve EP tornano i padri del NY Hardcore: i Cro-Mags
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i baschi Hex un Doom/Death con poche accelerazioni ma dall'impatto decisamente buono
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dai tedesco-olandesi Burial Remains un buon disco per i fans della vecchia scuola svedese
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
i Diviner possono ancora migliorare
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

A distanza di tredici anni tornano i thrashers americani Motive
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Seconda fatica per i lussemburghesi Feradur: un signor melodic death!
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Panthematic, un calderone di inflenze ma un lavoro immaturo.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Ragnhild propongono un insolito Viking Metal made in India
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debuttano feroci come bestie i canadesi Concrete Funeral
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Imago Imperii, una promettente band italiana
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla