A+ A A-
17 Gen

Rotting Christ: ascolta la nuova "The Raven" In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Ispirata al celebre racconto di Edgar Allan Poe, "The Raven" è la nuova canzone resa disponibile dai black metallers greci Rotting Christ dal loro nuovo album, "The Heretics", in uscita il 15 febbraio su Season of Mist.

"The Raven" è ascoltabile tramite i seguenti media partners della label francese:
Overdrive (AU)
Marast Music (CZ)
Rock Hard (DE)
Power of Metal (DK)
Rockzone (ES)
Radio Metal (FR)
Rock Overdose (GR)
Kronos Mortus (HU)
Metal Hammer (IT)
Grimm Gent (NL)
Eternal Terror (NO)
Kvlt (PL)
Ultraje (PT)
Demon reports (RS)
Crank It Up (SE)
Antichrist Magazine (UA)
Metal Hammer (UK)

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Il secondo disco dei Thornbridge è davvero notevole
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Accept: terrore sinfonico on stage
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Suidakra propongono un album Celtic acustico lontano dalla loro discografia.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
TrollfesT: I folk-troll norvegesi tornano con una nuova esplosiva miscela di stili
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Halcyon Way: la band di Atlanta di nuovo alla carica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Gli Ancient Bards ed il secondo capitolo della "Black crystal sword saga"
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sesto album dei Belladonna, come sempre molto eleganti
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un'onesta uscita questo terzo disco dei bielorussi Vistery
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Troppo breve il demo dei Tensor per poterne dare un giudizio completo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vandor, un debutto ancora alquanto acerbo
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla