A+ A A-
07 Feb

Sabaton: lanciato il canale YouTube History Channel In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il nuovo SABATON History Channel è stato inaugurato con una delle canzoni più amate della band, l’inno polacco '40:1'.
 
Il primo episodio, che narra la storia della battaglia di Wizna avvenuta nella Seconda Guerra Mondiale, quando poche centinaia di soldati polacchi affrontarono oltre 40.000 invasori tedeschi, può essere visto qui.
 
SABATON History è una collaborazione unica tra la band e gli storici multimediali Indy Neidell e Timeghost, servendosi del potere dei social media per raccontare le storie che si celano dietro le canzoni dei SABATON.
 
Appassionati di musica e storia hanno iniziato a parlare del canale fin dall’8 gennaio, quando è stato lanciato il primo trailer e più di 30.000 persone si sono iscritte, in attesa del primo episodio.
 
Il bassista Pär Sundström, che co-presenta l’episodio, ha spiegato le ragioni per cui '40:1' sia stata scelta per prima: “Non è solo una delle nostre canzoni più popolari, ma il ritornello inizia con la frase ‘battezzati nel fuoco’. Nessuno nel mondo del metal ha mai realizzato un progetto come questo prima, quindi sapevamo che questa era la scelta giusta per il nostro battesimo di fuoco! Un sacco di persone ci dicono che questa è stata la canzone che li ha portati ad ascoltare i Sabaton ed è stata presente nei nostri concerti per oltre dieci anni, quindi siamo sicuri che gli iscritti apprezzeranno la storia che si cela dietro di essa. Le riprese sono state incredibili e gli episodi saranno divertenti da guardare, ma poiché il team degli storici prende molto sul serio la propria ricerca, pensiamo che impareremo anche qualcosa da SABATON History".
 
Un nuovo episodio sarà trasmesso ogni giovedì alle 15.30, raccontando le storie di vita vera che si celano dietro ogni canzone dei SABATON, comprese quelle dal nuovo attesissimo album. Il che significa che il canale sarà attivo anche l’anno prossimo e oltre.
 
Ogni storia è raccontata dagli storici, che useranno filmati esclusivi dagli archivi della PA, grafiche originali e, naturalmente, la musica dei SABATON, per dar vita a un episodio di quindici minuti dal ritmo incalzante.
 
Ogni settimana verranno raggiunti nello studio - appositamente progettato - da un membro dei SABATON, che condividerà le storie della band sulla canzone, inclusi approfondimenti sul processo di scrittura e racconti dallo studio di registrazione.
 
Il presentatore e autore Indy Neidell, colui che si cela dietro i progetti di Youtube legati alla storia, The Great War, Between Two Wars e World War II, ha dichiarato: “Questa cosa entrerà nella storia! Abbiamo una band rock che lavora con un gruppo di storici nerd, servendosi del potere di Youtube, della musica e della narrazione per dare vita alla storia come mai si è vista prima d’ora. Lo studio di questa materia può dirci tante cose sulla nostra vita e sul nostro mondo quindi, per me come storico, raccontare delle vicende storiche in questo magnifico modo – e divertendomi anche nel farlo – mi fa sentire come se stessimo scrivendo il nostro pezzo di storia proprio qui".
 
Per maggiori informazioni su SABATON History Channel, contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Il secondo disco dei Thornbridge è davvero notevole
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Accept: terrore sinfonico on stage
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Suidakra propongono un album Celtic acustico lontano dalla loro discografia.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
TrollfesT: I folk-troll norvegesi tornano con una nuova esplosiva miscela di stili
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Halcyon Way: la band di Atlanta di nuovo alla carica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Gli Ancient Bards ed il secondo capitolo della "Black crystal sword saga"
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sesto album dei Belladonna, come sempre molto eleganti
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un'onesta uscita questo terzo disco dei bielorussi Vistery
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Troppo breve il demo dei Tensor per poterne dare un giudizio completo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vandor, un debutto ancora alquanto acerbo
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla