A+ A A-
09 Feb

Scala Mercalli : Fratelli d’Italia (Inno di Mameli ) Heavy Metal Version

Vota questo articolo
(2 Voti)

 

La band Scala Mercalli, rilascia il 9 Febbraio, in occasione del 170° anniversario della Repubblica Romana del 1849 , una interpretazione dell’Inno di Mameli (canzone degli Italiani) , divenuta poi l’Inno d’Italia, in versione Heavy Metal. La canzone è stata interpretata con l’ausilio della corale Angelico Rosati di Sant’Elpidio a Mare (FM) diretta dal maestro Angelo Biancamano. Nel video invece , girato al Teatro dell’Aquila di Fermo , i rievocatori in divisa storica sono stati organizzati dall ' Accademia di Oplologia e Militaria, che hanno indossato le uniformi dei soldati che da nord a sud hanno lottato per la difesa della Repubblica Romana che tentò di liberare e unificare l’Italia.

 

La band dichiara :

“ Abbiamo voluto dedicare questa interpretazione all’autore delle musiche Michele Novaro e soprattutto al giovanissimo poeta Goffredo Mameli, che morì a 21 anni combattendo durante la difesa della Repubbica Romana per gli ideali di libertà e unità, che ancora oggi viviamo.. grazie anche alle sue parole “

 
Corrado Franceschini

Oltre 50 anni di età e più di 35 anni di ascolti musicali.

Sito web: it-it.facebook.com/people/Corrado-Franceschini/100000158003912
Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Un disco semplicemente perfetto per i Qantice
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Enforcer realizzano un disco che rompe con il passato
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Axenstar proseguono imperterriti sulla loro strada
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un viaggio fatto di luci ed ombre interiori con i Superlynx
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dal freddo della Siberia ritornano i Last Wail
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una mazzata su i denti firmata Violentor
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

I Winter Owl si presentano con questo bell'ep d'esordio.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dal freddo Minnesota il Doom/Death melodico di scuola finnica dei Cold Colours
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli americani Oculum Dei peccano purtroppo in personalità
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rabbiosa denuncia socio-politica di Anthony Kaoteon con il suo progetto Death Tribe
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un inizio promettente per gli SkyEye
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
West Of Hell: né carne, né pesce
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla