A+ A A-
17 Apr

Destruction: rinnovano il contratto con Nuclear Blast Records In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nuclear Blast Records è orgogliosa di annunciare che le leggende tedesche del thrash metal DESTRUCTION hanno rinnovato il loro contratto con l'etichetta.
 
Fondati nel 1982, i DESTRUCTION sono saliti al vertice del movimento thrash metal nazionale, con album come "Infernal Overkill" e "Eternal Devastation". Anche i lavori successivi della band come "All Hell Breaks Loose" o "The Antichrist" rappresentano momenti gloriosi di thrash, evidenziando perché i DESTRUCTION facciano parte del "Big Teutonic 4" e continuino a girare il mondo con grande successo.
 
Dopo le ultime acclamate uscite su Nuclear Blast, "Day of Reckoning" (2011), "Spiritual Genocide" (2012), "Under Attack" (2016) e il Best-Of ri-registrato "Thrash Anthems II", la band ha deciso di firmare un nuovo accordo con l'etichetta in modo che la formidabile accoppiata possa continuare a fare le cose ancora più in grande.
 
Il mastermind Schmier dichiara: "In qualche modo è una sorpresa e so che sembra strano, ma eravamo così concentrati ed entusiasti di finire il nuovo album, che i documenti non ci interessavano molto in quel momento! Quando ci siamo resi conto che il nostro contratto con l'etichetta era scaduto, ci sono voluti solo alcuni minuti per negoziare un nuovo accordo! Facciamo parte della famiglia NUCLEAR BLAST da più di quindici anni, ci sentiamo a casa qui, ci fidiamo l'un l'altro in questo mondo di affari sporchi e definiamo amici anche molte persone che lavorano per l'etichetta. Quindi questo rinnovo di contratto è stato molto semplice e naturale. Lavorare con la migliore etichetta METAL è ancora un onore, perché ci hanno supportato nei momenti buoni e in quelli cattivi! I DESTRUCTION targati 2019 sono più forti che mai, la nuova line up spacca e avremo presto altre notizie sul prossimo disco. Per favore restate sintonizzati, cari metallari!".
 
Il capo degli A&R di Nuclear Blast Andy Siry aggiunge: "Siamo davvero felici e orgogliosi, che i potentissimi Destruction abbiamo firmato di nuovo per Nuclear Blast. È un onore per noi lavorare con questi ragazzi che, nel corso degli anni, sono diventati dei nostri buoni amici. Attendiamo la pubblicazione di questo nuovo classico del thrash metal. Rimanete sintonizzati!".
 
La prossima settimana saranno svelati maggiori dettagli sul nuovo album.

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Great Master, l'album della maturità
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per gli Immanifest un debutto che sembra essere arrivato con qualche anno di ritardo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarà l'ultimo live-album della storia degli Slayer?
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i gallesi The Drowning un album decisamente molto interessante
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pretty Maids, fin troppo moderni e catchy
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Seppur breve, convince l'EP dei californiani Larvae
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i britannici Itheist un debutto (col nuovo nome) senza infamia e senza lode
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debutto per la tastierista dei Cradle of Filth: Martyr di Lindsay Schoolcraft!
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Convince il secondo album dei Prime Creation
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Buon debutto per i campani Jumpscare, ma attenzione al sound proposto
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Power metal melodico di gran fattura per gli spagnoli Arenia
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla