A+ A A-
14 Mag

Singolo dei Dogs For Breakfast

Vota questo articolo
(0 Voti)

DOGS FOR BREAKFAST: presentano il nuovo singolo "Suiru" su Echoes And Dust!

A quasi quattro anni dalla loro ultima pubblicazione, lo split "Dogs For Breakfast / Bologna Violenta", i DOGS FOR BREAKFAST ritornano con "Suiru", una nuova sinfonia di distruzione in 8 movimenti che vede la band evolversi ulteriormente verso un sound sempre più duro e personale.

L'album rappresenta un altro punto di svolta nel suono della band, un'ulteriore distacco dall'hardcore-metal delle loro prime uscite. Su "Suiru" il gruppo scava ancora più a fondo e diventa più cupo che mai. Questo nuovo full-length eleva alla massima potenza l'ostilità e la carica aggressiva del trio.

Non limitandosi a farsi influenzare dai suoni noise e post hardcore degli anni '90 e dei primi 2000, i DOGS FOR BREAKFAST si sono affacciati con più decisione sul panorama del metal estremo, facendo sapientemente catturare la loro furia da Dano Battocchio negli O.F.F. Studio e nei Deepest Sea Studio, con mastering affidato al famoso Brad Broatright degli Audiosiege (Obituary, Tragedy, High On Fire e molti altri).

“Suiru” verrà pubblicato il 4 ottobre 2019 su Overdrive Records, Wooaaargh, Mothership Records, Shove Records U’A!.

Oggi, il noto portale Echoes And Dust presenta in anteprima il primo singolo del disco, la title track. ASCOLTALA QUI!

Il gruppo si esibirà domenica 19 maggio come supporter degli statunitensi BLACK TUSK a Savigliano (CN). Evento Facebook.

Bio:

I DOGS FOR BREAKFAST si fondano nel 2009, con il trio immediatamente alla ricerca di una sua nicchia a metà strada tra l'hardcore e il metal.

Dopo alcuni mesi di attività e dopo un tour europeo, la band pubblica il primo EP "Rose Lane was Tucker's Girlfriend" su Subsound Records. Il lavoro è prodotto da Giulio "Ragno" Favero (Zu, Il Teatro degli Orrori, One Dimensional Man) e vede la partecipazione di Luca Mai di ZU e Mombu.

Con il passare del tempo e accumulando una crescente esperienza, il sound e lo stile di DOGS FOR BREAKFAST iniziano a evolversi in qualcosa più ricco di sfumature e di elementi. L'inizio del 2013 vede la band tornare in studio, questa volta con Massimiliano "Mano" Moccia e l'importante aiuto di Gionata Mirai (Il Teatro degli Orrori, Super Elastic Bubble Plastic, Gionata Mirai). Il risultato è un album molto più maturo, ancora più complesso e aggressivo, che spinge l'intero progetto verso un suono estremamente personale, piuttosto difficile da catalogare.

Un'attività live costante vede la band esibirsi in molti palcoscenici italiani ed europei. Dopo diversi show i DOGS FOR BREAKFAST tornano in studio, questa volta per registrare materiale per uno split con Bologna Violenta, finalmente pubblicato su Escape from Today, Dischi Bervisti e Overdrive Records nel 2015.

Dopo un paio d'anni di pausa, i ragazzi entrano in studio nel 2018 per registrare "Suiru", il loro secondo album.

https://www.facebook.com/dogsforbreakfast/

https://dogsforbreakfast.bandcamp.com/

Overdrive Records

https://www.facebook.com/overdrivesrl/

http://www.over-drive.it

Wooaaargh

https://www.facebook.com/WOOAAARGH/

https://wooaaargh.bandcamp.com

Mothership Records

https://www.facebook.com/mothershiprec/

http://mothershiprecords.wordpress.com

Shove Records

https://www.facebook.com/Shove-108297015901355/

U'A!

https://www.facebook.com/uadischi/

 

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Il tempo non ha potuto che accrescere e raffinare le doti compositive degli At The Dawn
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ultimo album, ultimo live e addio definitivo: chiudono i battenti gli olandesi Entrapment
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Brutal Death nudo e crudo (con un tocco d'Italia) per gli indonesiani Depraved Murder
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una delle più interessanti realtà del panorama estremo statunitense: i Vale of Pnath
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Paragon: Devastanti e sempre fedeli a se stessi
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Buone potenzialità nel debutto dei danesi Ironguard
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Allagash, che peccato!
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Night Screamer hanno le carte in regola per migliorare
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lunghe tracce senza schemi precostituiti in questo secondo album dei Tanagra.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
BitchHammer thrash grezzo ed estremo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non convince l'EP di debutto degli svedesi Blutfeld
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla