A+ A A-
15 Mag

Lyric video dei Cremisi

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

In the Name of the Lord, il nuovo lyric video dei Cremisi

 

Il nuovo singolo dei Cremisi “In the Name of the Lord” è da oggi disponibile sul canale YouTube di Volcano Records & Promotion. Il brano è estratto dal disco d’esordio della band dal titolo “Dawn of a New Era”, prossimamente in uscita in versione sia fisica sia digitale su tutte le principali piattaforme di streaming e di acquisto online come Spotify, iTunes e Amazon Music.

 

 

 

In the Name of the Lord” è un bellissimo brano dalle sonorità cinquecentesche, ispirato alle crociate combattute a cavallo tra il XV ed il XVI secolo ed accompagnato da un interessante lyric video in cui si alternano sculture, grandi opere architettoniche, scene di guerra, templari e fortezze. Il tutto è arricchito da un arrangiamento strumentale epico e coinvolgente, da non perdere.

 

 

 

Ecco il link per guardare il lyric video di “In the Name of the Lord”:

 

https://www.youtube.com/watch?v=zXwUZ_ZTnj0&feature=youtu.be

 

 

 

Genere: Symphonic Metal, Epic Metal
Artistisimili: Symphony X, Wintersun, Sabaton

 

 

 

Per maggiori informazioni

 

 

 

www.volcanopromotion.com

 

www.facebook.com/volcanopromotion

 

https://www.facebook.com/cremisiband16/

 

 

 

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Ottavo album per i Ribspreader, uno degli innumerevoli gruppi di Rogga Johansson
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Blind Cross, heavy canonico a cui manca un pò di verve
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hellscream un disco solido di chiara scuola USA
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Aor purissimo per un tuffo negli anni 70 con Billy Sherwood
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo quasi due decadi, con un breve EP tornano i padri del NY Hardcore: i Cro-Mags
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

A distanza di tredici anni tornano i thrashers americani Motive
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Seconda fatica per i lussemburghesi Feradur: un signor melodic death!
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Panthematic, un calderone di inflenze ma un lavoro immaturo.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Ragnhild propongono un insolito Viking Metal made in India
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debuttano feroci come bestie i canadesi Concrete Funeral
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Imago Imperii, una promettente band italiana
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla