A+ A A-
25 Lug

Crying Steel: live al Castello Sforzesco di Milano

Vota questo articolo
(0 Voti)

Riceviamo e pubblichiamo.

Saranno i Crying Steel, mercoledi 31 luglio, gli opener di una grande serata sullo sfondo suggestivo del Castello Sforzesco di Milano, per Dandy e le Bestie ( Skiantos Story) + Omar Pedrini.

Dandy e le Bestie sono gli SKIANTOS originali nella loro formazione quasi completa e con Beppe Baracca alla voce.

Al fianco di FabioTestoni (Dandy Bestia) -chitarra/voce:
Max ( Magnus) Magnani-basso e
Roberto” granito” Morsiani-batteria.
La band di Dandy e Le Bestie è nata dopo la triste perdita del mitico Freak Antoni.

Progetto fortemente voluto da Dandy Bestia ( Fabio Testoni) per continuare a tenere vivo il nome degli Skiantos, la band che ha portato il punk rock in Italia diventandone una delle pietre miliari di questo genere.

Attualmente anche la band Skiantos, con quasi tutti gli stessi elementi è più attiva e viva che mai...Skiantos Never Die.

La band sarà affiancata sul palco da una Special Guest di eccellenza: OMAR PEDRINI , cantautore e chitarrista; l’ex leader dei Timoria ci delizierà con alcuni dei brani più noti della sua band e pezzi rock storici, e degli stessi Skiantos.



Di seguito il programma della serata

Open Door ore 19.00

Crying Steel ore 21.00

Dandy e Le Bestie + Omar Pedrini ore 22,00

Biglietti in vendita su Vivaticket:

https://www.vivaticket.it/ita/event/dandy-e-le-bestie-skiantos-story/134198

Intero 17,00€
Ridotto 12,00€

Produzione Gerli Music Management
Official Page:
https://www.facebook.com/musicamanager/

Partnership Rocknrolla Eventi
Official Page:
https://www.facebook.com/Rocknrolla-Eventi-400830186785885/



Evento Fb:

https://www.facebook.com/events/361740424543226/

 

www.vivaticket.it

vivaticket.it

Ultima modifica il Giovedì, 25 Luglio 2019 17:10
Corrado Franceschini

Oltre 50 anni di età e più di 35 anni di ascolti musicali.

Sito web: it-it.facebook.com/people/Corrado-Franceschini/100000158003912
Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

KXM: progressive ed un forte impatto moderno nel loro hard rock ricercato
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Melodic hard rock esplosivo per questo ritorno dei The Defiants
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I palermitani Grevia sganciano una vera e propria bomba con un debut EP di rara potenza
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un ottimo album Swedish Death dalla Germania: seconda fatica per gli Endseeker
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demiurgon: Death Metal e decadenza umana
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Secondo album nel giro di un anno per i danesi Baest... ed ancora non hanno nulla da dire
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Driving Force, dedizione tanta, sostanza un po' meno
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Esordio per i Song Of Anhubis: quando il non investire ha le sue conseguenze!
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dialith, non la solita female fronted symphonic metal band!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kairos: classico heavy metal dalla Svezia
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Troppo generici e standard i nostrani Bonded By Hate
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Che sorpresa i Mighty Thor!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla