A+ A A-
30 Nov

Dettagli sul disco degli Infernal Angels

Vota questo articolo
(0 Voti)

Gli INFERNAL ANGELS presentano cover e tracklist di "Devourer Of God From The Void"

Gli INFERNAL ANGELS hanno creato un nuovo album oscuro, complesso ed estremo allo stesso tempo spingendosi oltre i limiti del Black Metal creati dai precedenti lavori.
Il loro nuovo album "Devourer Of God From The Void" uscirà il 28 Febbraio 2020 ed il vortice sonoro che lo caratterizza bene è stato rappresentato dal fantastico lavoro di Nestor Avalos per la cover dell'album.
Un altro elemento cruciale è il contributo dato come special guests da Hellhound degli Ad Noctem Funeriis/Vajass e Discissus dai Necandi Homines.

Questa è la tracklist completa di "Devourer Of God From The Void", 11 gemme per un vero e proprio viaggio esoterico e spirituale: 1. The Light Of Lucifer - 2. The Eternal Fire Of Golachab - 3. From The Throne Of Thaumiel - 4. Those Who Go Forth Into The Empty Place Of God - 5. Ancient Serpent Of Chaos - 6. Thagirion - Sol Niger (feat. Hellhound) - 7. Devourer Of God From The Void - 8. The Corrosive One - 9. Far From The Light Of God - 10. Empress Of Sitra Achra - 11. The Foremost Among The Eleven (feat. Discissus)

Aspettatevi un album nero, un vortice di Black Metal, un ascolto obbligatorio per i fan di Svartidaudi, Mgla, Aosoth, Inferno.
 

 

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

"Play That Rock n Roll", tredicesimo album dei Supersuckers
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i canadesi Disgust un album fin troppo canonico ed alla lunga monotono
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ruin Lust: barbarico War Metal from New York City
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Ereley puntano su atmosfere dark e cupe con sonorità tipicamente horror
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Altaria risorgono dalle ceneri e ristampano il loro album icona "Divinity"
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Per gli statunitensi Xoth un secondo album che alla lunga rischia di stancare
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli indiani Killkount debuttano con un album estremamente brutale
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo spettacolare debut album degli Eternal Doubt
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancora nessuno si è accorto dei Rage In My Eyes?
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Landmine, si può e si deve far meglio
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla