A+ A A-
11 Set

Hatebreed: i dettagli di "Weight of The False Self"; guarda il lyric video della title track In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicato stampa:

La band Nuclear Blast Hatebreed pubblicherà l'ottavo studio album Weight of The False Self. L'album di dodici canzoni è ricco di inni che infiammeranno il pit. Arriverà il 27 novembre e ora è disponibile in pre-ordine QUI.

La band presenta anche il lyric video della title track. Guardalo qui: https://youtu.be/VLJrg_IteSo

"Quando scrivo testi e riff, cerco di essere dentro al momento, ottenendo un'immagine mentale della mia realtà attuale per trasmettere ciò che voglio dire", dice il cantante Jamey Jasta a proposito del nuovo materiale. "A volte penso che la mia realtà sia costituita da due elementi irriducibili, espressi dall'antica lotta interiore del sé dualistico. L'angelo su una spalla sta fermo, fornendo ragione, saggezza e compassione, mentre il diavolo danza con rabbia sull'altra, inveendo con passione, cattiveria e desiderio oscuro. Spesso mi chiedo se sia possibile raggiungere una mente veramente centrata, un semplice stato di equilibrio. Fino ad allora, mi limiterò ad ascoltare entrambi i lati della mia personalità e spero di fare la scelta giusta. Alla fine della giornata, l'ascoltatore sceglierà di sentire ciò che vuole, ma quando scrivo, immagino che la voce dell'angelo sia un po' più forte."

Weight of the False Self è stato prodotto dal collaboratore degli Hatebreed, Zeuss e arriva sulla scia dei concerti sold-out dell'anniversario degli HATEBREED nel 2019 e il successo senza precedenti di The Concrete Confessional del 2016. Non solo quest'ultimo ha superato i 42 milioni di streaming su Spotify, ma anche il singolo "Looking Down The Barrel of Today" ha totalizzato più di 30 milioni di streaming su Spotify. Il The Guardian ha assegnato all'album un punteggio di 4 stelle su 5, dimostrando che in 20 anni di carriera, questa istituzione hardcore metal del Connecticut resta più vitale che mai.

Famosi per la loro capacità di fornire uscite intense e catartiche per i loro fan, gli Hatebreed hanno sfidato se stessi e il loro stile di scrittura per produrre materiale in cui potersi identificare in un mondo contemporaneo inondato da iperstimolazione, smorzamento emotivo e mancanza di pazienza sociale. "'Weight of The False Self' è una perfetta rappresentazione degli Hatebreed nel 2020, un nuovo assalto a quelli che saranno i futuri classici con tutti gli elementi che vi hanno portato qui fin dal primo giorno", spiega il chitarrista Frank Novinec.

Il batterista Matt Byrne commenta, "Non c'è carenza di riff robusti e batteria adrenalinica su questo disco. Sono orgoglioso di dire che porteremo una colonna sonora con la quale potrete fare mosh nel vostro soggiorno e distruggere il vostro appartamento."

L'artwork dell'album è stato creato da Eliran Kantor.

WEIGHT OF THE FALSE SELF TRACK LISTING:
1. Instinctive (Slaughterlust)
2. Let Them All Rot
3. Set It Right (Start With Yourself)
4. Weight of The False Self
5. Cling to Life
6. A Stroke of Red
7. Dig Your Way Out
8. This I Earned
9. Wings of The Vulture
10. The Herd Will Scatter
11. From Gold to Gray
12. Invoking Dominance

Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

Dagli indonesiani Decayed Flesh un buon lavoro di Brutal Death di scuola US
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I francesi Lonewolf raggiungono il traguardo di dieci dischi in studio
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un disco con ombre e luci per i Just Before Dawn di Anders Biazzi
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debut album dei Proscription si candida ad essere la maggior sorpresa estrema del 2020
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Persino Umberto Eco trova un piccolo spazio nel terzo macigno degli Ossuary Anex
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalla Scozia il brutale assalto degli Scordatura
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Al netto di qualche difetto, incuriosisce l'EP d'esordio della one man band Walls of Hate
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Continua senza sosta la crescita degli Agony Face
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per gli Angelic Desolation un EP fin troppo breve
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il nuovo lavoro di Winterblade dalle tinte Dark e Black.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kalahari: Un buon mini concept tra mitologia e realtà
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un secondo album che sa il fatto suo quello dei russi Drops Of Heart
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla