A+ A A-
Corrado Franceschini

Corrado Franceschini

Oltre 50 anni di età e più di 35 anni di ascolti musicali.

URL del sito web: http://it-it.facebook.com/people/Corrado-Franceschini/100000158003912 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

News per i Descent Into Mealstrom

Lunedì, 28 Ottobre 2019 19:24 Pubblicato in News

Oggi, lunedì 28 0ttobre, esce in formato digitale "Iconoclasm", secondo full-lenght dei Piacentini Descent Into Maelstrom,che escono ancora per Maculata Anima Rec.
Il lavoro, dal precedente esordio è maturato sia sotto la forma della composizione che dello stile,tanto che la band stessa ha ribattezzato la propria musica come Dodecaphonic Metal. Potete ascoltare l'intero album sul band camp della Maculata Anima Rec  https://maculataanimarec.bandcamp.com/   
o da quello dei Descent Into Maelstrom  https://descentintomaelstrom.bandcamp.com/  

I Descent Into Maelstrom sono:

Andrea Bignardi - Rhythmic, Lead guitar and vocals
Mattia Panunzio - Rhythmic and Lead guitar
Pietro Buzzi - Rhythmic and Lead guitar
Michele Castelnuovo - Drums
Michele Augello - Bass

I Last Century firmano per Maculata Anima Rec.

Domenica, 20 Ottobre 2019 09:09 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo.

I Technical Thrasher Last Century, firmano per Maculata Anima Rec.
Il co-fondatore Roberto Biasin (assieme all'ex chitarrista Riccardo Signorini), sigla a nome della band il contratto di promozione del loro primo full-lenght.
 
La band è attiva dal 2015 e dopo un primo singolo nel 2016 (Call Of War) e circa 2 anni dopo, l'EP (Mandatory Disguise). I Last Century, si trovano attualmente in studio ed a breve, rilasceranno ulteriori notizie, riguardanti sia il titolo che svelando la copertina dell'album!
 
I Last Century sono:
 

Chitarra/voce:Roberto Biasin

Chitarra:Gabriele Boccadamo

Basso:Luca Piccolo

Batteria:Giovanni Giustioli

 

Foto di Andrea Maietti.

Daniele Liverani: disponibile il nuovo album

Lunedì, 14 Ottobre 2019 19:54 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo.

Il polistrumentista Daniele Liverani (GENIUS ROCK OPERA, ex EMPTY TREMOR, KHYMERA, TWINSPIRITS, COSMICS, PRIME SUSPECT) 
ha pubblicato il 9/10/2019 il suo nuovo concept album strumentale/orchestrale intitolato “Worlds apart”.
 
“Worlds apart” e' il suo quinto album strumentale, successore di “Fantasia” (SG records 2014).
Il disco e' distribuito tramite LANDR esclusivamente per il mercato digitale (Spotify, iTunes, Apple Music, Google Play,
Amazon music, Deezer, Tidal e molti altri), ma e' comunque disponibile un CD artwork ufficiale in formato PDF 
per chi, dopo l'acquisto digitale, volesse stamparne una copia fisica per la propria collezione privata al seguente link:
http://www.danieleliverani.com/DanieleLiverani-WorldsApart-CDArtwork.zip
 
L'album comprende 9 brani in stile heavy progressive guitar oriented, 3 brani orchestrali e una live performance violinistica.
 
Nella lineup della parte heavy prog dell'album troviamo alle batterie Simon Ciccotti (Ex DE LA MUERTE, 
drummer per il RUSSEL ALLEN’s Metal For Autism Tour 2017, TURBOLENCE, PAREIDOLIA).
Il resto degli strumenti e' stato registrato da Daniele.
In tre brani hanno duettato con Daniele interessanti e promettenti esponenti della nuova generazione chitarristica: 
Alberto Barsi (BACKFIRE, Vincitore del concorso Guitar X-Perience 2019, categoria compositori, con il brano "The Showdown"; con gia'
all'attivo un album solista intitolato "A Matter Of Priority").
Edoardo Taddei (AETERNUM, METALLARI ANIMATI, Vincitore del concorso Guitar X-Perience 2018, categoria interpreti, con il brano 
"Perpetual Burn" di Jason Becker).
Jordan Steele (Chitarrista di origine statunitense (Alabama) con gia' all'attivo numerose collaborazioni).
 
Nella parte orchestrale dell'album troviamo la Sinfonia n.1 in RE minore Op.7 "A Walk With the Giants", composta da Daniele 
a partire dal 2014, suddivisa in tre movimenti.
Alla registrazione di questa sinfonia hanno partecipato rinomati solisti orchestrali provenienti da tutto il mondo:
Andrew Steffen (violino e viola) (Iowa/USA)
Andrew Stern (Violoncello) (Wisconsin/USA)
John Hall (Contrabbasso) (Georgia/USA)
Christy Kim (Flauto) (California/USA)
Lauren Urban (Oboe, corno inglese) (Inghilterra)
Liam Kinson(Clarinetto, clarinetto basso) (Australia)
Eric Heidbreder (Fagotto) (Illinois/USA)
Robert Franken (Controfagotto) (California/USA)
Cameron Lee Keenan (Controfagotto) (Indiana/USA)
Marc Papeghin (Corno e tromba) (Francia)
 
Nell'album e' presente inoltre una registrazione live del capriccio n.16 Op.14 per violino intitolato "The love rose"
eseguito di recente a Bebrene, Lettonia, dalla violinista Karlīna Īvāne.
Tale capriccio fa parte della collezione di 30 capricci per violino intitolata "Rainbow Petals" composta da Daniele nel 2017.
 
La track list definitiva dell'album:
1-The Race Is On
2-Keep Your Distance
3-Perfect Evening
4-A Kingdom Without Thorns (Primo movimento della sinfonia n.1 in RE minore Op.7)
5-Scratchy
6-Open Sesame (Include un drum solo di Simon Ciccotti)
7-Abnormal (In duo con Alberto Barsi)
8-Magic Encounters (Secondo movimento della sinfonia n.1 in RE minore Op.7)
9-Comfortably
10-Meatball Struggle (In duo con Jordan Steele)
11-Everything Ends (In duo con Edoardo Taddei)
12-The Love Rose (Eseguito da karlīna īvāne / Registrazione live)
13-A Walk With the Giants (Terzo movimento della sinfonia n.1 in RE minore Op.7)
 
Trailer ufficiale con presentazione di tutti i guests:
https://www.youtube.com/watch?v=5fMnW1E1DAE
 
"Worlds apart" negli stores digitali:
https://open.spotify.com/album/6W0F0f85gfpmGXmWbiHc8q
https://www.amazon.it/Worlds-Apart-Daniele-Liverani/dp/B07YY4RJDT
https://play.google.com/store/music/album/Daniele_Liverani_Worlds_Apart?id=Bbbbvehz25qnwokapmco2bqlvay
http://www.deezer.com/album/114341512
http://www.tidal.com/album/119843696
 
Links vari:
http://www.danieleliverani.com
https://www.facebook.com/Liverani.Guitar.Music.Page/
https://www.facebook.com/Liverani.Orchestral.Music.Page
http://www.youtube.com/dliverani

Old Bridge: le nuove date dal vivo

Lunedì, 14 Ottobre 2019 19:23 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo.

La metal band fiorentina Old Bridge comunica le prossime date dal vivo:


* 9 novembre 2019, sabato
Genova - L'Angelo Azzurro
Tenebrae + Old Bridge


* 7 dicembre 2019, sabato
San Marino - 24 Club
Chtulhu Fest II


* 11 gennaio 2020, sabato
Firenze - Circus Club
Bless the Hell Release Party
Old Bridge + No Remorse + Hellblade + The Wolf Sings


* 1 febbraio 2020, sabato
Prato - Il Contro
Scala Mercalli + Old Bridge + Slugchop


* 13 marzo 2020, venerdì
Milano - Barrio's Live
Old Bridge + La Stanza delle Maschere + Special Guests


* Giugno 2020
Junihell IV edizione

https://www.facebook.com/OldBridgeOfficial/

 

 

 

releases

La perfetta colonna sonora dell'orribile 2020: il debut album dei francesi Subterraen
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano i Gatecreeper: nuova line up, nuovo EP, nuova label
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Al debutto il prog metal degli Arcana!
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ruins Of Elysium, quando il piacevole artwork trae in inganno
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Super old school la proposta degli Eternal Evil
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un EP che passa facilmente in sordina quello degli svedesi Curse Of Eibon
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Northern Flame ed il power di scuola scandinava
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli In My Ashes tornano con un EP dal sound e stile rinnovati e più decisi
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla