A+ A A-
Daniele Ogre

Daniele Ogre

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gaahls Wyrd: firmano per Season of Mist

Martedì, 18 Settembre 2018 18:32 Pubblicato in News

Season of Mist ha annunciato d'aver messo sotto contratto i norvegesi Gaahls Wyrd, band del celebre ex frontman dei Gorgoroth (e Wardruna, e God Seed), Gaahl. La label marsigliese produrrà il debut album della abnd nei primi mesi del 2019.

Intanto i Gaahls Wyrd effettueranno un tour europeo in compagnia di Tribulation e Uada. Di seguito le date confermate (nessuna in Italia):

21/02/2019 Hamburg (DE) Kronensaal
22/02/2019 Essen (DE) Turock
24/02/2019 Utrecht (DE) Helling
25/02/2019 London (UK) o2 Islington Academy
26/02/2019 Paris (FR) Petit Bain
28/02/2019 Munchen (DE) Backstage
01/03/2019 Winterthur (CH) Gaswerk
02/03/2019 Vienna (AT) Viper Room
03/03/2019 Prague (CZ) Nova Chmelnice
05/03/2019 Poznan (PL) U Bazyla
06/03/2019 Warschau (PL) Proxima
07/03/2019 Berlin (DE) BiNuu
08/03/2019 Leipzig (DE) UT Connewitz
09/03/2019 Weinheim (DE) Cafe Central
10/03/2019 Leeuwarden (NL) Neushoorn

Sinatras: il lyric video di "Satan"

Martedì, 18 Settembre 2018 18:28 Pubblicato in News

“God Human Satan” è il titolo del nuovo e attesissimo EP dei SINATRAS e sarà disponibile dal 25 Settembre 2018 su tutti i Digital Store via MASD RECORDS. La band rilascia anche un nuovissimo lyric video ufficiale del singolo “Satan” estratto direttamente dall’EP.

Il nuovo EP targato SINATRAS è un concept incentrato sul rapporto tra religioni e umanità a sostegno del concetto che tali religioni, e le relative antitesi, sono creazioni ideate dall’essere umano nell’esigenza di un percorso da seguire, un ragione da perseguire. La parola HUMAN, l’uomo/umanità , racchiuso tra le parole GOD, il Dio buono e caritatevole qualunque esso sia, e SATAN, il rappresentante del male del dolore e della dannazione. L’uomo dunque è la figura centrale, fragile vittima del bisogno di crearsi delle divinità ed identificarsi in una piuttosto che nell’altra, per dare un senso alla propria esistenza. Uomo, debole, insicuro, pieno di paure, alla costante ricerca di approvazione, convinto che l’autodeterminazione e la libera coscienza non possano garantirgli un futuro. Ma che differenza c’è dunque tra il Dio buono e il Dio del male se essi sono entrambi specchio e creazione della fragilità umana? Nessuna!

La contrapposizione tra il bene e il male come concetti accumulati dalla natura umana viene rappresentata anche nella copertina raffigurante il volto di una divinità per metà benevola e per metà maligna, contrapposti ma parte di uno stesso volto, creati dalla stessa mente. La scritta God sotto al demone, e la scritta Satan sotto al “Dio del bene”. L’occhio di uno nel volto dell’altro. Volti diversi ma parte dello stesso viso, figure che possono essere “ innocue” e senza senso per alcuni o mistiche e pericolose per altri. Dipende sempre da chi le guarda e dal peso che quel qualcuno vuole dare ad esse. Soggettività. Umanità.

La tracklist del disco si sviluppa invece come a voler portare l’ascoltatore per mano in un viaggio figurato che parte dalla creazione (Genesis), continua scavando nelle tre figure chiave del concept (God, Human, Satan) e sfocia in una realtà di decadenza prima (Defecit) e, a chiusura del disco, nella distruzione totale (Apocalypsis), nella previsione di un futuro apocalittico.

Tracklist di "God Human Satan":
1. Genesis
2. G O D
3. H U M A N
4. S A T A N
5. Defecit
6. Apocalypsis

Slash: ascolta la nuova "My Antidote"

Martedì, 18 Settembre 2018 18:23 Pubblicato in News

Di seguito il video di "My Antidote", singolo tratto dall'album "Living the Dream" di Slash ft. Myles Kennedy and the Cospirators, la cui uscita è prevista per il 21 settembre su Snakepit Records.

Tracklist di "Living the Dream":
1. The Call of the Wild
2. Serve you Right
3. My Antidote
4. Mind your Manners
5. Lost Inside the Girl
6. Read Between the Lines
7. Slow Grind
8. The One You Loved is Gone
9. Driving Rain
10. Sugar Cane
11. The Great Pretender
12. Boulevard of Broken Hearts

Treasonist: firmano per Horror Pain Gore Death Productions

Martedì, 18 Settembre 2018 18:15 Pubblicato in News

I Tresonist, Grindcore band americana con membri ed ex membri di Benumb, Jungle Rot e Blood Freak, ha formato per Horror Pain Gore Death Productions. L'album di debutto "Treasonist" uscirà il 19 ottobre, mentre oggi la band ha pubblicato il primo singolo "The Logic is Where?", ascoltabile di seguito.

Tracklist di "Treasonist":
1. Dissolved Ideals
2. Nature: 1, Human Intellect: 0
3. History will be Erased
4. Order is Weakened
5. Curing PTSD One Dead Poacher at a Time
6. The Logic is Where?
7. Leech of Pity
8. Victimization Culture

I pre-order sono disponibili ai seguenti links:
CD - https://www.horrorpaingoredeath.com/store/hpgd180.html
Digital - https://hpgd.bandcamp.com/album/treasonist
T-shirt - https://hpgd.bandcamp.com/merch/treasonist-treasonist-t-shirt

releases

Un ennesimo lavoro di Rogga Johansson, stavolta con il solo project Megascavenger
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'Ucraina una band per fans di Neurosis ed Isis: i Nug, con il loro ottimo debut album
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancora un po' acerbo ma comunque godibile il debutto dei canadesi Atræ Bilis
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Soddisfacente questa seconda release dei polacchi Kalt Vindur
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Finalmente i tedeschi Stillbirth tirano fuori quello che è il loro miglior album
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i greci Obsecration un ritorno guastato da una produzione non all'altezza
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Darkness perchè quella cover?
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vlterior: quando violenza e tecnica vanno a braccetto.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non poco interessante l'EP dei Dystopia A.D.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una nuova sfilza di ospiti ed un altro buonissimo album: tornano i Buried Realm
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Damnation Angels: ritorno in gran stile!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla