A+ A A-
Ninni Cangiano

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TETRARCH: Nominati per il premio “Best Metal Guitarist of 2020” di Music Radar.
Il secondo album, Unstable, arriverà presto su Napalm Records!

Quest'anno l'industria musicale ha vissuto probabilmente il suo anno più difficile, combattendo molti ostacoli e blocchi. Ma, tenaci e diligenti, I TETRARCH si rifiutano di fermarsi - rimanendo in movimento verso il 2021 con risultati colossali al seguito!

La traiettoria decisa di "I'm Not Right" e i suoi impressionanti numeri di streaming corrispondono alle visualizzazioni ufficiali del video musicale su YouTube - con oltre 1,5 milioni di stream e visualizzazioni. I trionfi che la band ha visto con il singolo nelle radio americane sono paragonabili a quelli delle stazioni radio europee come Kerrang! (UK), StarFM (GER) o Radio Lombardia (IT), e i TETRARCH sono più che pronti a costruire su queste conquiste.

Oltre a questo successo, la chitarrista solista dei TETRARCH Diamond Rowe e il frontman/chitarrista Josh Fore sono stati entrambi nominati per il premio "Best Metal Guitarist of 2020" di Music Radar. L'abile duo è nominato insieme a grandi chitarristi come Mark Morton, Willie Adler, Matt Heafy, Robb Flynn e molti altri.

Nel 2021, i Tetrarch spingeranno ancora di più con la pubblicazione del loro prossimo album Unstable! L'album è stato registrato all'inizio di quest'anno con il produttore Dave Otero (Cattle Decapitation, Allegeon, Khemmis) e sarà pubblicato dalla Napalm Records, con la quale la band ha firmato nel 2020.

La chitarrista Diamond Rowe dice:

"Siamo molto impressionati dall'anno che abbiamo avuto come TETRARCH. Il 2020 non è stato l'anno migliore per gli artisti, ma siamo sempre stati una band che cerca di uscire e di creare le proprie opportunità quando le circostanze potrebbero non permetterlo ed è proprio quello che abbiamo fatto. Sono estremamente felice di quello che abbiamo raggiunto ed è solo una previsione di quello che verrà. Abbiamo così tanto in serbo per il 2021 e non vediamo l'ora di scatenare questo mostro che è il nuovo album sul mondo."

Scopri i TETRARCH guardando il video di "I'm Not Right" QUI

La feroce individualità e un impavido abbraccio di ciò che è sconosciuto sono il cuore dei TETRARCH, una band definita sia dalla sua potenza musicale sia dai suoi hook melodici. Mescolando senza interruzione arrangiamenti tecnici e aggressività con un groove minaccioso e intensi cori, i TETRARCH abbattono le barriere musicali. Il duro lavoro instancabile e l'implacabile determinazione della band ha fatto sì che i TETRARCH si siano affermati come uno dei gruppi di punta della musica pesante, attirando l'attenzione dei principali media, tra cui Billboard, Revolver, Alternative Press, Guitar World, Guitar Player, Premier Guitar, Kerrang! and Metal Hammer, in molti dei quali la chitarrista solista Diamond Rowe è stata la prima chitarrista femminile afroamericana del genere heavy metal a comparire.

Ad oggi, I TETRARCH vantano oltre 180.000 streaming mensili su Spotify, dove sono stati inseriti in playlist come Kickass Metal, Rock Hard, New Blood (in copertina), Metal Tracks e altro. La band ha anche visto un supporto stellare da parte di Apple Music e dei suoi utenti, apparendo su diverse playlist e vedendo il loro full-length di debutto, Freak del 2017, emergere alla posizione numero #3 e #17 nelle classifiche di iTunes Metal e Rock. Dopo essere apparsi in importanti festival come Epicenter ed Exit 111, i TETRARCH torneranno a calcare la scena dei grandi tour appena possible con rinnovata perseveranza e con il potente spirito anticonformista che li ha guidati fin dal primo giorno.

I TETRARCH sono:
Josh Fore – voce/chitarra
Diamond Rowe – chitarra
Ryan Lerner – basso
Ruben Limas – batteria

TETRARCH online:
WEBSITE
FACEBOOK
TWITTER
INSTAGRAM
NAPALM RECORDS

Lyric video dei Souls of Diotima

Sabato, 05 Dicembre 2020 11:10 Pubblicato in News

SOULS OF DIOTIMA – svelano il lyric video del primo singolo ‘The Black Mask’. Il nuovo album “Janas” uscirà il 29 gennaio 2021. Pre-ordini disponibili! 

 

La band female fronted metal italiana SOULS OF DIOTIMA pubblicherà il suo quarto album in studio intitolato “Janas” il 29 gennaio 2021 su Diotima Records/Rockshots Records. 

Oggi il quartetto svela il lyric video del primo singolo ‘The Black Mask’. 

 GUARDA IL LYRIC VIDEO QUI: https://youtu.be/SrwqSc1V4Ao

 

ASCOLTA/SCARICA IL SINGOLO QUI: https://spoti.fi/2JuI94Y /https://apple.co/3g5BJp5

 

A proposito della canzone il fondatore, autore dei testi e batterista Giorgio Pinna spiega: “La traccia che apre l’album forse è uno dei brani più incisivi, che mette subito le cose in chiaro, un riassunto sia da un punto di vista compositivo che tematico di cosa si andrà ad ascoltare nell’intero album. ‘The Black Mask’ parla di una figura molto conosciuta in Sardegna, i Mamuthones. Si tratta di una creatura con una maschera nera vestita di pelliccia e nella schiena dei campanacci, in genere molto pesanti che insieme ai suoi altri dodici simili fa suonare saltando ritmicamente, per avvisare del suo passaggio. Questa caratteristica, questa danza sonora, spesso concepita in maniera anche un po' macabra è riprodotta in più parti della canzone. I Mamuthones tutt’oggi sfilano durante le feste o manifestazioni pagane in Sardegna ed è una figura che affascina molto, a metà tra il diabolico e il sacro, un uomo che dopo la vestizione diventa metà umano e metà animale. Il suono del loro passaggio è indelebile nella nostra mente sin dalla nostra infanzia”. 

“Janas” è stato registrato, mixato e masterizzato da Oscar Nilsson ai Crehate Studios di Mölndal (Svezia). 

L’album “Janas” è un concept, il secondo capitolo del percorso iniziato con il precedente album “The Sorceress Reveals - Atlantis”. “Janas” racconta di quelle storie e leggende della terra dei SOULS OF DIOTIMA, la Sardegna. La loro isola è ricca di racconti e personaggi mitologici meravigliosi, di storie esoteriche, spesso anche macabre, ma anche di un reale percorso storico e culturale davvero affascinante. “Abbiamo un certo interesse generale per la storia e la cultura dei popoli del mare, del Mediterraneo, e noi siamo uno di quelli. Gran parte della storia dell’occidente fonda le sue radici sui racconti dei popoli del mare, abili conquistatori che attraversavano i mari per conquistare nuove terre o difendere la propria. Ma non solo. All’interno della Sardegna ci sono luoghi che spesso rimangono magari sconosciuti, rispetto a luoghi più esposti e turistici, che sono ricchissimi di storie più o meno vere, che spesso noi sentivamo raccontare durante la nostra infanzia, e che probabilmente sono state il fondo della nostra personalità e del nostro modo di vedere il mondo. Quindi in generale ‘Janas’ parla di questo, di noi, della terra che calpestiamo da quando siamo nati”, racconta Pinna. 

I pre-ordini di "Janas" sono disponibili qui https://bit.ly/JanasCD

Il disco può essere salvato in anteprima su tutte le piattaforme digitali: https://backl.ink/143387047 

 

La tracklist di "Janas" è la seguente: 

1. The Black Mask 

2. Sleep Demon 

3. The Princess Of Navarra 

4. Janas 

5. The Dark Lady 

6. Ichnos Superhero 

7. My Roots 

8. Maty 

9. Mediterranean Lane 

10. Sherden 

 

I SOULS OF DIOTIMA sono una band con uno stile unico, caratterizzato da elementi riconoscibili di metal tradizionale, progressivo e sinfonico, così come elementi non convenzionali, intrecciati musicalmente in un nuovo modo fortemente espressivo. Il loro stile richiama atmosfere e tradizioni mediterranee e si potrebbe chiamare "Mediterranean Metal".  

 

SOULS OF DIOTIMA sono: 

Claudia Barsi - Voce principale 

Giorgio Pinna – Batteria 

Antonio Doro – Basso, Voce Scream 

Fabio "The Black Mask" Puddu - Chitarra 

 

SOULS OF DIOTIMA online: 

https://soulsofdiotima.net/ 

https://www.facebook.com/soulsofdiotima 

https://www.instagram.com/soulsofdiotimaofficial/ 

https://youtube.com/c/SoulsofDiotimaofficialchannel 

https://twitter.com/SOULSOFDIOTIMA 

https://open.spotify.com/artist/0kSbvqCS7Tsfpr63apg175?si=-BEWAB48T6qnNc4A_xl4kg  

In arrivo singolo di Perseo Miranda

Sabato, 05 Dicembre 2020 11:07 Pubblicato in News

Perseo Miranda, in uscita il nuovo singolo “Il Tempo”

Il brano anticipa l'uscita del prossimo album in studio "I confini del West"

Importante ritorno per Perseo Miranda, che irrompe sul mercato discografico con il nuovo singolo “Il Tempo”. Il brano sarà disponibile prossimamente su tutti gli store digitali e precede l’uscita sul mercato discografico del prossimo lavoro in studio, che avrà come titolo “I confini del West”. L’uscita del nuovo lavoro firmato Perseo Miranda, è prevista nel corso di Marzo del 2021. Una svolta artistica notevole per Perseo Miranda, che oltre al cantato in italiano, si cimenta anche in un sorta di Country Rock come genere. Oltre alla partecipazione di Angelo Spaggiari, in arte Perseo Miranda alla voce, il brano vede la presenza straordinaria del noto chitarrista Pier Gonella, che nell’occasione si è occupato anche delle linee di basso elettrico. “Il Tempo”, con parole e musica realizzate dallo stesso Perseo Miranda, è stato registrato i MusicArt Studios di Rapallo (GE), con il supporto della Fantasy Work Production.

 

Alkemy: il video di "Debris of a Smile"

Venerdì, 04 Dicembre 2020 16:47 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

Dopo un cambio di line up nel 2019 con l'entrata del frontman VITALI MATS, la band degli Alkemy scatena la sua furia con l'uscita del nuovo singolo “DEBRIS OF A SMILE”.

Il pezzo mette in mostra tecnicamente ogni musicista dagli assoli di chitarra e basso, alla versatilità vocale del frontman che passa da scream, growl e pig squeal in rapida successione rendendo il tutto ancora più pesante. Il video inoltre non aiuta a rendere più leggera la canzone chiudendo il cerchio in modo completo. 

ALKEMY è un progetto che si mostra con grande stile, un progetto che sta crescendo e che promette altre belle uscite. Se siete fan dei THE FACELESS e dei THE BLACK DAHLIA MURDER non potete evitare di ascoltare questo pezzo.   

Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=DbY9CyEQ4Mk

releases

Amederia: cold Russian Doom
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Arrayan Path, un altro disco di ottima qualità
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un esordio con il botto per i Cristiano Filippini's Flames Of Heaven
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i fan degli Hypocrisy il secondo album degli spagnoli Æolian
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debutto interessante quello dei tedeschi Godsnake
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Guerriere al microfono: debutto per i Sorceress Of Sin!
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Promettenti giovani musicisti: debutto per i padovani Lining Redox!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debut album un po' troppo monotono per la one man band King ov Wyrms
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Calarook: Una nuova ciurma di pirati che però ha voluto strafare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Con buone idee ma ancora troppo acerbi i canadesi Ysgaroth
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Interessante, seppur estremamente breve, il debut EP dei Deathroll
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla