A+ A A-
Ninni Cangiano

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Trigger canteranno in inglese

Domenica, 15 Luglio 2018 09:40 Pubblicato in News

Ti hanno mai detto di non sfamare un cannibale? Trigger, una band metal con la ‘front women’ Serba, pensa che dovresti essere avvisato! Trigger può sembrare un nuovo nome per gli ascoltatori internazionali di metal e hard rock, ma loro sono attivi da un decennio nel loro mercato regionale, pubblicando tre album acclamati dalla critica nella lingua nativa, ottenendo premi e suonando dal vivo per migliaia di fans. Ora mirano al mercato internazionale, adottando la lingua inglese per ampliare il loro pubblico.

"Pray" e "Do not feed the cannibals" sarebbero i primi due video da scoprire. Nel frattempo, Trigger sta dando gli ultimi ritocchi al debutto in inglese.

"Siamo cresciuti e abbiamo vissuto la società in rovina, la guerra civile, la rottura dei valori sociali, circondati da persone in povertà e dolore. Inevitabilmente, questo ha lasciato il segno su tutti noi. I Balcani possono sembrare apparentemente calmi ora, ma il passato è ancora radicato nel modo in cui le persone sentono e pensano a livello subconscio. “Per questo è logico che le nostre canzoni esplorino sempre le parti oscure della natura umana. "- dice Milena, frontwoman de Trigger. "Il nostro chitarrista, Dusan, ha sempre investito molte energie per trovare testi significativi e poetici, e abbiamo prestato molta attenzione affinché il messaggio non vada perso quando canto in inglese. Musicalmente abbiamo tutti i tipi di influenze, dal metal classico al rock gotico e al prog rock. Cerchiamo di non essere ossessionati per avere un certo genere. Il nostro ultimo album "Vreme Cuda" ha canzoni brevi e concise e chiude però con un'epica di nove minuti. Questo è ciò che le persone dovrebbero aspettarsi da noi anche in futuro. Le canzoni grezze sono sempre le più importanti per noi, che la confezione finale: raccontare una storia, comunicare con testi e melodia, condividere il nostro amore per la musica con il pubblico. "

 

Puoi ascoltare le nuove canzoni di Trigger sul seguente link:

 

"Pray" video musicale

https://youtu.be/6ZkE68QFTH0
"Don't feed the cannibals" video musicale

https://youtu.be/Lauio-2zcDA

Puoi saperne di più su Trigger andando qui:

www.bandtrigger.com
www.facebook.com/bandtrigger
www.twitter.com/bandtrigger

I membri del gruppo:

Milena Branković – voce

Petar Popović – basso

Zoran Jović – batteria

Božidar Mladenović - chitarra

Dušan Svilokos Đurić - chitarra

 

Disponibile l'album dei Siska

Sabato, 14 Luglio 2018 16:35 Pubblicato in News
E' USCITO IL 13 LUGLIO 2018 " ROMANTIC DARK & VIOLENT " IL NUOVO ALBUM DEI SISKA.
 
Copertina che dipinge una Venezia dark e romantica, colori intensi fra il rosso e il blu, dicotomia che unisce amore e morte, le tematiche dell'album, in una città spoglia di passanti, una ragazza che cammina verso il mare.
ROMANTIC DARK & VIOLENT contenente 10 canzoni, e' ora disponibile in tutto il mondo nei negozi in vinile e cd e su tutte le piattaforme digitali più importanti grazie all'etichetta discografica BIG TUNA RECORDS / SONY specializzata nel genere hard rock, heavy metal.
Trattasi di un album di una delle più promettenti e attive formazioni del panorama Hard Rock/Heavy Metal, i SISKA band italiana del virtuoso delle sei corde Mattia Sisca, chitarrista che ha suonato con Blaze Bayley (Iron Maiden) in Brasile e Europa, Dennis Stratton (Iron Maiden), Michael Angelo Batio (shredder degli U.S.A.), Jennifer Batten (Michael Jackson). 
Un progetto musicale quello dei SISKA che, dopo il tour in Sud America assieme a Tim "Ripper" Owens (Judas Priest, Yngwie Malmsteen), è stato scelto come gruppo spalla dalla leggenda del rock mondiale SKID ROW nel loro "United World Rebellion" Tour.
In luglio, i SISKA hanno condiviso il palco dell'Arena Romana di Bucarest, Romania, con Children Of Bodom, Sonata Arctica, Epica, Soulfly. 
ROMANTIC DARK & VIOLENT, è sicuramente una creatura artistica di valore, senza compromessi in perfetto stile heavy ed hard rock che sarà apprezzata dai fan più puri del genere, dove chitarra solista, voce, si intersecano fra potenza, melodie oscure e neoclassiche accompagnate da tastiera, basso e batteria.
 

Trailer degli Epica

Venerdì, 13 Luglio 2018 18:55 Pubblicato in News
EPICA – parlano della musica dell’EP di cover “EPICA VS. Attack On Titan”

 
La prossima settimana i sovrani del metal sinfonico olandesi EPICA pubblicheranno l’EP di cover basato sul celebre manga e anime “Attack On Titan” (L’Attacco dei Giganti). “Attack On Titan” ha conquistato il mondo dei fumetti e degli anime. L’EP, intitolato “EPICA vs. Attack On Titan”, verrà pubblicato in tutto il mondo (Giappone escluso) il 20 luglio su Nuclear Blast Records.
 
Oggi la band pubblica il quarto trailer in cui il chitarrista Isaac Delahaye e il tastierista Coen Janssen parlano delle sfide affrontate nell’adattare la musica della serie: https://www.youtube.com/watch?v=CIPO6sFNomI
 
Altro su “EPICA vs. Attack On Titan”:
Trailer #1: https://www.youtube.com/watch?v=IC0Z9MB_9jE
Trailer #2: https://www.youtube.com/watch?v=NwSeGUA-jHY
Trailer #3: https://www.youtube.com/watch?v=cJCWcMO9sHc
“If Inside These Walls Was A House” (singolo ufficiale): https://youtu.be/8MVnkNuV90g
“Crimson Bow And Arrow” (singolo ufficiale): www.youtube.com/watch?v=bX3dwi_yuSA

“EPICA vs. Attack On Titan” uscirà nei seguenti formati:
– CD Jewelcase
– vinile (violet, yellow, black)

I pre-ordini sono attivi:
http://nuclearblast.com/epica-attackontitan

È anche possibile salvare in anteprima il disco su Spotify: http://nblast.de/EPICAvsattackPresave

“EPICA vs. Attack On Titan” è stato registrato nell’estate 2017 al Sandlane Recording Facilities da Joost van den Broek. Le versioni originali, che sono state influenzate dalla musica degli EPICA, sono state composte da Revo del famoso gruppo giapponese LINKED HORIZON. Per questo EP, le canzoni sono state adattate dagli EPICA e prodotte da Joost van den Broek. Degli arrangiamenti dei cori e delle partiture orchestrali si è occupato il tastierista Coen Janssen con Joost van den Broek.

“EPICA vs. Attack On Titan” – Track Listing:
01. Crimson Bow And Arrow
02. Wings Of Freedom
03. If Inside These Walls Was A House
04. Dedicate Your Heart!
05. Crimson Bow And Arrow (Instrumental)
06. Wings Of Freedom (Instrumental)
07. If Inside These Walls Was A House (Instrumental)
08. Dedicate Your Heart! (Instrumental)

Gli EPICA saranno in concerto il 28 luglio a Vinci (FI) – Festa dell’Unicorno.

www.epica.nl
www.facebook.com/epica
www.nuclearblast.de/epica

Ad ottobre il nuovo disco degli Injury

Venerdì, 13 Luglio 2018 18:53 Pubblicato in News

 

 

 

Nuovo lavoro in uscita ad ottobre per la band metal Injury

 

Uscirà il 12 ottobre a marchio congiunto Volcano Records / Dark Hammer Legion, Wreckage il nuovo devastante lavoro degli Injury, un ep di cinque tracce che si preannuncia come l’unione del thrash metal più radicale con l'hardcore, soprattutto nelle linee vocali, e sonorità più heavy. Tematiche impegnative e messaggi forti che raccontano il disagio nei confronti del degrado spirituale ed intellettuale dei nostri tempi, sono insieme all’impatto sonoro prorompente, il marchio di fabbrica del nuovo lavoro degli Injury nel quale confluiscono le influenze di Testament, Exodus e Pantera.

 

Ecco i titolo delle tracce che comporranno Wreckage: The Brand Of Hate, Under The Sign Of Devastation, Fueled By Rage, Endless Decay, I Don’t Belong.

 

Nelle prossime settimane ci saranno nuove anticipazioni, continuate a seguire questa band attraverso le pagine

 

www.volcanopromotion.com

 

www.facebook.com/volcanopromotion

 

www.facebook.com/injuryviolence

 

 

 

releases

Un buon disco per i Wombripper, anche se con sonorità troppo derivative
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La violenza ferale e la tecnica mostruosa dei Torn the Fuck Apart
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarà quello dei Devious Mine il miglior disco power del 2018?
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dal Messico il Melodic Death/Doom dei Matalobos
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Ben Blutzukker ed un E.P. di cui difficilmente ci si ricorderà in positivo
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli A Scar for the Wicked ed un sound che unisce perfettamente Deathcore e Melodic Death
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I The Flesh son la band che tutti gli amanti dell'estremo dovrebbero ascoltare!
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una bella prova per gli Ego The Enemy
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un sorprendente debut album per gli Espionage
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I portoghesi Disassembled ed un debut album che sorprende dal primo ascolto
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla