A+ A A-
Ninni Cangiano

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tra pochi giorni in Italia i Kyle Gass Band

Venerdì, 21 Aprile 2017 17:56 Pubblicato in News

KYLE GASS BAND
pochi giorni alle due date italiane!


23 APRILE 2017 LEGEND CLUB • MILANO
24 APRILE 2017
ROCK PLANET PINARELLA DI CERVIA (RA)


Mancano pochi giorni all'arrivo della Kyle Gass Band in Italia per due date imperdibili!
Kyle Gass, compagno di strimpellate di Jack Black nei Tenacious D, si esibirà con la sua band il 23 aprile 2017 al Legend Club di Milano e il 24 aprile 2017 al Rock Planet di Pinarella di Cervia.

Il supergruppo di Los Angeles è più carico che mai e presenterà il nuovo album, “ThunderingHerd,” uscito lo scorso 2 settembre per SPV Steamhammer; la stessa data segna anche l’inizio della prima parte del tour europeo: la band infatti si è già riscaldata per bene on the road tra Germania, Austria, Svizzera, Francia; Benelux e Gran Bretagna.

ThunderingHerd”, prodotto dalla collaborazione tra Kyle Gass Band con John Spiker (Filter), è definito dal chitarrista John Konesky“A face meltingclassic rock album. We tried not to limit ourselves creatively this time around”.


La “fragorosa mandria", citando proprio il titolo dell’ultimo album, è composta da Mr.Kyle Gass (voce, chitarra acustica, flauto), noto compagno di Jack Black nei Tenacious D, il frontman fenomeno Mike Bray(voce, chitarra),il virtuoso chitarrista John Konesky (voce, chitarra), Jason Keen (basso) e “Uncle Jazz”Tim Spier(batteria).

Hard rock duro e puro e riff da perfetto headbang, il tutto alternato a ballate più melodiche e qualche pezzo sul blues andante caratterizzano il sound della band;le canzoni della Kyle Gass Band trasudano stelle e strisce, per gli amanti del rock classico che non disdegnano le contaminazioni di altri generi.Non mancano poi umorismo e simpatiasia nei testi sia durante le loro live performance.

I Deluded By Lesbians apriranno lo show della band previsto il prossimo 23 aprile al Legend Club di Milano, mentre The Bastard Sons Of Dioniso e ThemBulls si esibiranno in apertura allo show previsto il prossimo 24 aprile al Rock Planet di Pinarella di Cervia (RA).

Deluded By Lesbians, i tre che scherzosamente si definiscono, venditori di fumo, si fanno chiamare Lara Brixen, alla batteria, Federica Knox, alla chitarra e Laura O’Clock al basso. Nel 2017 giungono al loro decimo anno di terapia musicale di gruppo, dieci anni in cui hanno sfornato tre EP, tre LP, suonato due volte allo Sziget Festival di Budapest, al World Body Painting Festival in Austria, al Milano Film Festival, al MiAmi e ad Expo Milano 2015; hanno inoltre aperto per band del calibro di Nada Surf, AfterhourseMonotonix. L'ultimo lavoro discografico è uscito nel febbraio del 2016: “Fotoromanzi”, in streaming su Spotify. Un disco di cover, in cui fanno finta di omaggiare i grandi classici d'amore della canzone italiana per massacrarli in salsa punk, rock e stoner. Al momento la band è impegnata nelle registrazioni del quarto LP che vedrà la luce nell'autunno 2017. Dal vivo i tre non risparmiano i colpi bassi, rendendosi protagonisti di performance incendiarie in cui i limiti fisici tra pubblico e band vengono spesso superati, una vera festa da non perdere!

The BastardSons of Dioniso sono Michele Vicentini, voce e chitarra, Jacopo Broseghini, basso e Federico Sassudelli, batteria, tromba piano e voce. In attività dal 2003, trascorrono i primi anni della giovane carriera suonando per tutto il Triveneto, macinando migliaia di km in giro con il loro furgone sempre alla ricerca di date. Trovano comunque il tempo di produrre e comporre ed è così che pubblicano i primi due album, uno elettrico “Great TitsHeat!” e uno acustico “EvenLemmySometimesSleeps”. Nel 2009, un po’ per caso, partecipano al programma televisivo X-Factor; arrivano secondi in finale e firmano un contratto con la Sony Music: esce un EP, “L'Amor Carnale”, disco d'oro con oltre 40.000 copie vendute. Trascorrono l'estate del 2009 in tour, contemporaneamente registrano il loro quarto album, “In Stasi Perpetua”, che rimarrà per alcune settimane nella top ten dei dischi più venduti. Sempre nel 2009 vengono premiati al Meeting Etichette Indipendenti come Band rivelazione dell’anno. Da allora fino ad oggi i Bastardi non si sono mai fermati: pubblicano nel 2011, per l’appunto, “Per Non fermarsi Mai” e nel 2014 “The BastardSons of Dioniso” fino all’ultima pubblicazione discografica “Sulla Cresta dell’Ombra” pubblicato il 16 gennaio 2016.

I ThemBullssono Giampaolo Farnedi (Mondo Generator, Brant Bjork & The Bros) alla batteria,Daniele Pollio alla voce e alla chitarra, Francesco Maria Pasi, chitarra e seconda voce e Francesco Rosa, al basso. Il progetto prende vita nel 2014, ispirandosi ad artisti della scena stoner/alternative californiana come Queens Of The Stone Age e Kyuss. Il primo Ep “Space Cadillacs” esce nel maggio 2014 e solo pochi mesi dopo la band ha l’occasione di aprire per uno dei musicisti da cui sono stati ispirati, Nick Oliveri, durante un concerto del suoDeath Acoustic Tour. La band ha aperto in seguito ad altri artisti come Lo-Pan, Abrahma (Small Stone Records) e Turbonegro.
Non perdete l’occasione di assistere a una delle due esclusive tappe italiane della Kyle Gass Band, di cui riportiamo i dettagli di seguito:

WEB PARTNER: Tuttorock.net



-

KYLE GASS BAND
23.04.2017 | Legend Club | Milano

Ingresso 20,00 € + d.d.p.
Prevendite 20,00 € + d.d.p.
Biglietti disponibili sui circuiti Ticketone, Mailticket, Vivaticket e Bookingshow.

GLI ORARI UFFICIALI
Apertura Porte: h. 20.30
Deluded By Lesbians: h. 21.30
Kyle Gass Band: h. 22.15

24.04.2017 | Rock Planet | Pinarella di Cervia (RA)
Ingresso in cassa 20,00 € + d.d.p.
Prevendite 20,00 € + d.d.p.
Biglietti  disponibili sul circuito di venditaTicketone.

GLI ORARI UFFICIALI
Apertura Porte: h. 22.00
Them Bulls h. 22.30
The Bastard Sons Of Dioniso: h. 23.15
Kyle Gass Band: h. 00.00

In uscita il nuovo album degli Egosystema

Venerdì, 21 Aprile 2017 17:54 Pubblicato in News

"Change Reality" il nuovo album degli Egosystema

Si chiama "Change Reality" il secondo lavoro della band degli Egosystema. Il combo alternative metal pubblica per la Ghost Label Record il nuovo album di undici tracce. In aggiunta a questo progetto gli Egosystema hanno realizzato il video lyric sulla base della traccia "Innocence Betrayed". L'album è ditribuito online dalla Crashsound, in digitale dalla Believe e in formato fisico da CODE7 (UK-IRL).
 "Change Reality" segue il debutto della band nel 2014 con il Full lenght "Dentro Il Vuoto".

RELEASE
ONLINE (CRASHSOUND) - LUNEDI' 17 APRILE
DIGITALE (BELIEVE DIGITAL) - LUNEDI' 17 APRILE
FISICA (CODE7-PLASTIC HEAD) - LUNEDI' 15 MAGGIO

INFO ALBUM

La storia prende spunto dalle sofferenze comuni causate da un classico triangolo amoroso. Protagonista della vicenda potrebbe essere chiunque di noi, per questo lo chiamiamo Person02. Gli altri due personaggi sono Person01, un amico e collega di lavoro e Person03, la sua fidanzata, o fidanzato. La vicenda si svolge senza un ordine cronologico, come l'andamento di certi sogni. Questi sogni potrebbero essere: - Acidi, come Innocence betrayed, dove Person02 sente una strana sensazione, come veleno che gli scorre nel corpo; un cattivo segno, il suo ego che gli dice di svegliarsi, ma non lo farà. - Irreali, come in Limits, dove Person01 descrive le sue paure della società moderna. - Disincantati, come Liar, dove Person02, stanco delle bugie di Person03, trova il modo di abbandonarla/o per sempre. - Rabbiosi, come in Get lost, dove Person02 vuole solo vedere Person01 sparire. - Semplici, come in Realize, dove Person02 descrive la figura di Person01. - Dolci, come in You and me, dove Person03 descrive il suo amore per Person02, prima di tradirlo. - Disperati, come in False Friends, il primo scontro tra i punti di vista di Person01 e 02. - Malinconici, come in Forlorn, dove Person02 ammette i suoi peccati. - Solenni, come in Never again, dove Person02 decide definitivamente di cambiare. - Incubi, come in No remorse, l’epilogo, l'ultimo scontro tra Person02 e 01.

BIO EGOSYSTEMA

Il nome EGOSYSTEMA indica un insieme di elementi connessi tra loro che interagiscono secondo il proprio io; in natura l’EGO di qualsiasi essere è racchiuso in un sistema caratterizzato dalla personalità e dalle influenze del mondo circostante. Ciò influenza gli stati d'animo, condizionando l’essere ad agire secondo il proprio impulso in un tempo ben definito: quello vitale. Gli EGOSYSTEMA nascono in studio nella primavera del 2013 da un’idea di Davide Porcelli (batteria) e Cristiano Gallo (voce), e all’inizio propongono un hard rock con forti influenze americane, ma con la caratteristica esclusiva dei testi in italiano. La formazione è completata con l’arrivo di Enrico Ferdusi (basso) , Jacopo Garimanno (chitarra) e Davide Cristofoli (synth e tastiere), e registrano il primo album “Dentro il Vuoto” presso lo studio DP-Sound, successivamente mixato e masterizzato presso gli studi Ænima Recordings e Nembo Records. Il disco incarna le idee e gli stati d'animo degli autori, dapprima nati e nascosti nel famoso “cassetto”, per poi essere in seguito ripresied arrangiati in musica, per mezzo di aggressivi riff di chitarra, sonorità sintetiche industriali condite da linee melodiche tipicamente nostrane. Dopo alcune date per il Piemonte a presentare il loro album, a Febbraio 2015 Jacopo lascia la band. Viene sostituito per una breve collaborazione, dettata da date imminenti e la produzione dei nuovi pezzi, da Gabriele Conti. A Settembre 2015 per la band inizia un periodo di difficoltà dettato dagli eventi che i singoli elementi attraversano. A questo punto, dopo una lunga pausa di riflessione, si decide di riprendere in mano la situazione e, dopo alcune audizioni, viene rinnovata la line-up e si “rispolvera” il sound, che passa a un prog con sonorità americane e testi in inglese. A Novembre 2016 entrano a far parte della band Riccardo Lorenzini (voce) e Luca Birocco (chitarra). La formazione così è pronta per affrontare le registrazioni del secondo album, “Change Reality”, presso lo studio DP-Sound. Dopo 2 anni di fermo la band si ricompone con elementi che vantano un buon curriculum: Davide Cristofoli, componente degli Highlord ,in tourneè con Soundstorm e musicista per Fabio Lione, tastierista de Il Castello di Atlante; Riccardo Lorenzini, cantante dei Phoenix Rising; Luca Birocco , diplomato Lizard e allievo di Tony De Gruttola. Il nuovo disco incarna la storia inventata di un triangolo amoroso con i successivi litigi, ripercussioni, vendette trasversali, il tutto racchiuso in una sonorità ancor più potente, ma con un particolare innesto di suoni prog. La storia prende spunto da esperienze reali vissute in ambiti diversi dall’amore. L’intensità delle emozioni positive e negative prendono vita nel racconto e nelle strutture melodiche delle canzoni. A Febbraio 2017 la band sottoscrive un contratto con Ghost Label Record, affermata in Italia e in GB. Fine aprile inizio maggio attesa l’uscita del nuovo album.

Track List

00 CHANGE REALITY
01 INNOCENCE BETRAYED
02 LIMITS
 03 LIAR
04 GET LOST!
05 REALIZED
06 YOU AND ME
07 FALSE FRIENDS
08 FORLORN
09 NEVER AGAIN
10 NO REMORS

Line up

Davide Cristofoli Synth e Guitar
Riccardo Lorenzini Voce
Luca Birocco Guitar
 Davide Porcelli Basso
Samuele Costanzo Batteria

In autunno il debut dei Wait Hell In Pain

Venerdì, 21 Aprile 2017 17:51 Pubblicato in News

Wait Hell in Pain
 il debut album in autunno

 

La melodic metal  band Wait Hell in Pain sono pronti per la release del loro debut album "Wrong Desire" in uscita via Revalve Records in autunno 2017.
 L'album è stato registrato, mixato e masterizzato da Marco Mastrobuono e Matteo Gabbianelli ai Kick Recording studio.
"Wrong Desire" affronta una tematica purtroppo attualissima: quella della violenza e degli abusi sulle donne.
I  9 brani (più una cover) che compongono l’album sono delle istantanee che ritraggono i  momenti importanti del viaggio metaforico di May, l'immaginaria protagonista, verso la sua rinascita."
Rimanete sintonizzati in attesa dell'anteprima dell'album in arrivo il 26 maggio!
 

Video degli Skeletoon

Venerdì, 21 Aprile 2017 15:35 Pubblicato in News
La power metal band SkeleToon ha rilasciato il Video Ufficiale per il brano "Night ain't Over" sul proprio canale YouTube https://youtu.be/12yiqxesSaI
 
Il Video è stato girato durante le date live in Francia, Spagna, Svizzera e Italia tenutesi in occasione del Triumvirate Tour insieme a Trick or Treat, Secret Sphere e DGM.
 
Potete ascoltare il nuovo album degli SKELETOON "Ticking Clock" direttamente su DEEZER, al link:

releases

NUOVO SINGOLO BOMBA DEI BOLOGNESI RAIN!!!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un gradito come-back per i Cryonic Temple
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un E.P. per i Blazon Stone nella tradizione del Pirate Metal
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Game Over. Il nuovo E.P. "spacca"!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Game Over: Il passato (l'anno scorso)
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Game Over: Il passato (tre anni fa)
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

demo

Grit, quando la passione non basta
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Buon biglietto da visita il secondo demo dei deathsters lombardi Crypt of the Whisper
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Wiking MCMXL - Kopfjagd
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Red Riot: Gioventù in rivolta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Damnatus - Io odio la vita
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Obscurãtio, un discreto esordio che lascia intravedere buone potenzialità
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla