A+ A A-
Ninni Cangiano

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Humulus live a Milano il 2/2

Sabato, 01 Dicembre 2018 11:16 Pubblicato in News

Dopo l'ottimo riscontro ottenuto in occasione della recente data a supporto agli ELECRTRIC WIZARD tenuta al Live Music Club , gli HUMULUS annunciano un nuovo spettacolo, questa volta presso il Barrio's Live di Milano il prossimo Sabato 2 Febbraio 2019.

Con loro ci saranno i rocker emiliani SØNDAG, assieme ad uno special guest che verrà annunciato prossimamente.

 

Sabato 2 Febbraio 2019

HUMULUS + SØNDAG + Special guest

Barrio’s Live  - Milano

 

Evento Fb: Clicca QUI

Gotthard: un singolo dal vivo

Sabato, 01 Dicembre 2018 11:15 Pubblicato in News

 

I GOTTHARD pubblicano il nuovo singolo dal vivo 'Fell What I Feel', che può essere pre-ordinato qui: 
Gotthard – ‚Feel What I Feel’ (Live, Acoustic 2018) (Singolo)
http://nblast.de/GotthardFeelWhatIFeel
NB Novelties playlists: http://nblast.de/SpotifyNovelties
http://nblast.de/AppleMusicNovelties
Guarda il brano su YouTube: https://youtu.be/LBpcMnrmS5Q

"Defrosted" pubblicato nel 1997 - è stato il primissimo album live dei GOTTHARD. Ancora oggi è visto come una pietra miliare della carriera del gruppo che ha aiutato a rafforzare la propria reputazione di maggiore band di successo in Svizzera. Per oltre 25 anni, i GOTTHARD hanno prosperato sotto i riflettori di tutto il mondo, con una carriera che include 16 album primi in classifica, oltre tre milioni di dischi venduti, diversi premi e oltre 2000 concerti in tutto il pianeta.

E oggi, 21 anni dopo la prima edizione, il cerchio si chiude con il ritorno dei GOTTHARD su SONY Svizzera e Nuclear Blast con "Defrosted 2", una compilation acustica dei più grandi successi della band, registrati durante il "Defrosted Tour" a Marzo. Sebbene il concept fosse lo stesso di quello di 20 anni fa le circostanze in cui il gruppo si è trovato sono differenti. Sia la band che il suo pubblico sono cresciuti, ma dopo 25 anni è la stessa impareggiabile intimità che i GOTTHARD portano nei loro concerti a rendere questo album ciò che è. Dopo la celebrazione delle "nozze d'argento" con l'ultimo album in studio che ha raggiunto record in classifica e ha visto la band salire sul palco di diversi prestigiosi festival, "Defrosted 2", includendo 22 delle più rappresentative tracce della band, unisce l'orgoglio di una lunga storia allo sguardo verso il futuro con due nuovi brani racchiusi nella stessa opera. Fornisce un perfetto spaccato della formidabile carriera dei GOTTHARD che può essere da tutti apprezzata.

Appena Leo, Freddy, Hena e Marc iniziano a suonare le prime note di un sound puramente acustico e il cantante Nic allieta il pubblico in tre diverse lingue, anche chi non conosce i GOTTHARD si sentirà subito a casa. E se questo non fosse abbastanza convincente, il primo ritornello della prima traccia dell'album, la sensuale e groovy "Miss Me", servirà a ricordare che l'unica cosa importante è la gioia della musica live. Andy Pupato è ancora tanto impeccabile dietro alla batteria quanto nel primo "Defrosted"Ernesto Ghezzi ancora una volta prova il suo talento come tastierista live e "The G-Strings" (il quartetto d'archi incentrato su Barbara Kubli) che talvolta ha suonato live con la band, dona una perfetta dose di eleganza. Le delicate voci e la potenza radiosa delle nuove vocalist Maram El Dsoki e Barbara Comi colorano "Defrosted 2" di un nuovo emozionante fascino.

Che sia "Hush" del 1992, la dorata "Heaven" del 2000, il 'singolo di ritorno' "Remember It‘s Me" dopo la tragica perdita del primo cantante Steve Lee, la hard rocking "Bang!" dall'eponimo album del 2014, la tenera "Beautiful" o la recente “Stay With Me""Defrosted 2" è un viaggio attraverso gli anni, che include assoli mozzafiato, intervalli più selvaggi ("Sweet Little Rock‘N‘Roller") e sincere dichiarazioni d'amore. E se si pensa di aver ascoltato tutto dopo questo viaggio attraverso 25 anni di classici, ci sono altre due nuove tracce. La prima è la potente ballata "What I Wouldn‘t Give", che distrugge tutto in una possente ondata di emozione, e poi la hit più festaiola "Bye Bye Caroline", che è anche il primo singolo tratto da "Defrosted 2". Il testo si ispira alla hit degli STATUS QUO del 1973, "Caroline", la traccia di apertura live dei rockers inglesi per 25 anni, creata con lo stesso Francis Rossi, che è stato coinvolto contribuendo con chitarra e voce. La canzone è stata scritta spontaneamente nel backstage durante l'ultimo Rock Meets Classic Tour, quando Francis, Leo e Nic hanno rafforzato la loro amicizia scrivendo direttamente una nuova canzone insieme.

 



I video più recenti pubblicati dai GOTTHARD sono disponibili qui:

- 'Bye Bye Caroline' (feat. Francis Rossi) : https://www.youtube.com/watch?v=4-o_uatH2Ag
Purchase the song here: http://nblast.de/GotthardWIWG
- 'What I Wouldn't Give (Acoustic Version)': https://www.youtube.com/watch?v=Jwx8B6ZzOeE
Get the song here: http://nblast.de/GotthardWIWG


"Defrosted 2" è stato prodotto da Leo Leoni in collaborazione con Nicolo Fragile e come sempre, Charlie Bauerfeind si è occupato del mix. Il doppio album, che uscirà in tutto il mondo sia in formato Ecolbook in alta qualità sia in 4 vinili il 7 Dicembre 2018, è stato ulteriormente perfezionato presso il Wisseloord Studio Hilversum, dove leggende come i ROLLING STONESU2 e SCORPIONS hanno già lavorato e registrato. Con una serie amorevolmente ricercata di arrangiamenti acustici e due decenni e mezzo di hit, i GOTTHARD su "Defrosted 2" celebrano con entusiasmo grandi momenti, bei ricordi e riff mai sorpassati – e faranno un brillante regalo acustico a vecchi e nuovi fan aggiudicandosi il miglior posto sugli scaffali.

"Defrosted 2" uscirà come:

 

  • 2CD Digibook
  • 4LP Box

Pre-ordina "Defrosted 2" qui: http://nblast.de/GotthardDefrosted2

La tracklist:
CD1

  1. Miss Me
  2. Out On My Own
  3. Bang
  4. Sweet Little Rock ’N‘ Roller
  5. Beautiful
  6. Feel What I Feel
  7. Hush
  8. Remember It‘s Me
  9. Stay With Me
  10. Tequila Symphony No. 5
  11. Mountain Mama

CD2

  1. Why
  2. C‘est La Vie
  3. One Life One Soul
  4. Tell Me
  5. Starlight
  6. Sister Moon
  7. Right On
  8. Lift U Up
  9. Heaven
  10. Anytime, Anywhere
  11. Smoke On The Water
  12. Bye Bye Caroline (Acoustic Version)
  13. What I Wouldn‘t Give (Acoustic Version)

Altre info:
www.gotthard.com
www.facebook.com/Gotthard
www.twitter.com/Gotthard

Blind Guardian: ristampe nei negozi

Sabato, 01 Dicembre 2018 11:14 Pubblicato in News

BLIND GUARDIAN
-
Le ristampe di „Imaginations From The Other Side“, "Nightfall In Middle-Earth" e "A Night At The Opera" NEI NEGOZI!
+

svelano il nuovo trailer

 

Oggi, i progressive power metallers BLIND GUARDIAN hanno pubblicato le versioni remixate e rimasterizzate di "Imaginations From The Other Side", "Nightfall In Middle-Earth" e "A Night At The Opera", in 2CD digipack e 2LP colorato.

Le ristampe sono ora disponibili qui: nuclearblast.com/blindguardian-reissues

Il cantante Hansi Kürsch commenta: „E' fantastico che „Imaginations From the Other Side“, „Nightfall In Middle-Earth“ e „A Night At The Opera…“ siano finalmente ristampati su vinile e cd in edizione limitata. Adoro il materiale bonus di ogni album. E' sempre bello rivisitare questi album. Divertitevi".

Oggi la band svela anche il nuovo trailer: https://www.youtube.com/watch?v=b3wQR_UJq5U
Il primo trailer è invece disponibile qui: https://youtu.be/LunAj8vkPl4

Imaginations From The Other Side (1995) | Remixed: 2011/2012 | Remastered: 2012
- 2CD Digipack (remixed/remastered CD + original CD): nblast.de/ImaginationsCD
- Gatefold LP: nblast.de/ImaginationsVinyl

Track list:
01. Imaginations From The Other Side
02. I’m Alive
03. A Past And Future Secret
04. The Script For My Requiem
05. Mordred’s Song
06. Born In A Mourning Hall
07. Bright Eyes
08. Another Holy War
09. And The Story Ends
Bonus:
10. The Wizard
11. System’s Failing

Nightfall In Middle-Earth (1998) | Remixed: 2011/2012 | Remastered: 2012
- 2CD Digipack (remixed/remastered CD + original CD): nblast.de/NightfallCD
- Gatefold LP: nblast.de/NightfallVinyl

Track list:
01. War Of Wrath
02. Into The Storm
03. Lammoth
04. Nightfall
05. The Minstrel
06. The Curse Of Feanor
07. Captured
08. Blood Tears
09. Mirror Mirror
10. Face The Truth
11. Noldor (Dead Winter Reigns)
12. Battle Of Sudden Flames
13. Time Stands Still (At The Iron Hill)
14. The Dark Elf
15. Thorn
16. The Eldar
17. Nom The Wise
18. When Sorrow Sang
19. Out On The Water
20. The Steadfast
21. A Dark Passage
22. Final Chapter (Thus Ends…)
Bonus:
23. Doom
24. The Tides Of War

A Night At The Opera (2002) | Remixed: 2011/2012 | Remastered: 2012
- 2CD Digipack (remixed/remastered CD + original CD): nblast.de/NightAtOperaCD 
- Gatefold LP: nblast.de/NightAtOperaVinyl

Track list:
01. Precious Jerusalem
02. Battlefield
03. Under The Ice
04. Sadly Sings Destiny
05. The Maiden And The Minstrel Knight
06. Wait For An Answer
07. The Soulforged
08. Age Of False Innocence
09. Punishment Divine
10. And Then There Was Silence
Bonus:
11. Age Of False Innocence (demo)
12. Under The Ice (demo)

Bando di partecipazione al Rock Metal Fest

Sabato, 01 Dicembre 2018 11:10 Pubblicato in News

BANDO DI PARTECIPAZIONE AL ROCK METAL FEST 2019 – “XI Edizione”.

L’associazione “Rock Metal Events Onlus” ripropone il ROCK METAL FEST giunto alla sua undicesima edizione con lo scopo di promuovere il movimento rock/metal.

Sono dunque ufficialmente aperte le selezioni per il Rock Metal Fest che si svolgerà  sabato 17 agosto 2019.

Le band hanno tempo fino al giorno 15 aprile 2019 (termine improrogabile) per compilare la richiesta di partecipazione e inviare il relativo materiale.
La partecipazione alla selezione e alla serata del ROCK METAL FEST è gratuita per tutte le band.
Non sono previste spese di iscrizione o contributi di partecipazione.
Non sono altrettanto previsti rimborsi spese di alcun genere.

 L'ingresso al pubblico al RMF è assolutamente gratuito. 

L’associazione “ROCK METAL EVENTS Onlus” mette a disposizione delle band che si esibiranno il palco, l’impianto audio/luci professionale e fonico.

Le band per partecipare dovranno compilare in ogni sua parte il bando di partecipazione, le condizioni generali, la scheda di iscrizione alle selezioni ed inviare il materiale richiesto, come specificatamente indicato, qualsiasi mancanza ne pregiudicherà la partecipazione. Dal materiale ricevuto verranno selezionate le band che si esibiranno nella sera del 17 Agosto; il materiale ricevuto dalla direzione artistica non sarà reso.

Il materiale dovrà pervenire improrogabilmente entro il  giorno  15 Aprile 2019.

Le band che si sono esibite nell'edizione precedente, non potranno prendere parte alle selezioni. Questo per dare la possibilità di esibirsi al maggior numero di band possibile.

Le band selezionate, così come gli orari di soundcheck ed esibizione saranno comunicati tempestivamente ed insindacabilmente dal Direttore Artistico Angelo Lippolis. Le band sono tenute a rispettare tali orari e a non creare problemi al sereno svolgimento della manifestazione.

Il BANDO 2019, con le condizioni generali e la scheda di iscrizione, 
è disponibile collegandosi ai seguenti indirizzi web:

SITO RME - http://www.rockmetalevents.it/

BANDO 2019 - http://www.rockmetalevents.it/wp-content/uploads/2018/11/BANDO-RMF-2019-1.pdf

L'evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Pulsano e della Provincia di Taranto.

Ricordiamo sommariamente, per sottolineare l’interesse che ormai da alcuni anni suscita questo raduno metal, i nomi di alcune band che hanno partecipato con soddisfazione alle precedenti edizioni: 
Motherstone (Roma), Aevum (To), Hate Inc. (Ta), Assaulter (Ta), Soul of Steel (Ta), Legio Tenebrarum (Ta), Project 2501 (Macedonia), Rage of South (Agrigento), InAllSenses (Caserta), Elegy of Madness (Ta), Perseus (Br), The Strigas (BAT), Alldead (Ta), Overkhaos (Ta), Rublood (To), Blindcat (Ta), Whattafuck!? (Ba), Hangarvain (Na), Fall Has Come (Caserta), Adamas (Spoleto), C.O.B.R.A. (Ta), Subliminal Fear (Barletta), Deathless Legacy (Pisa), Implodead (Bari), Fake Heroes (Pescara),  Mad Hornet (Ta), Full Leather Jacket (Belluno), Reality Grey (Bari),  17 Crash (Livorno), Steel Raiser (Catania) ed i NECRODEATH invitati come headliner per la decima edizione.

releases

Pop, Rock e sonorità sci-fi nel ritorno dei Dan Reed Network
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano i Methedras con una nuova/vecchia formazione ed un disco pienamente soddisfacente
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le Lovebites, dal Giappone con grinta
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debut album dei Kalashnikov
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Madison, ristampa in cd per un classico dell'heavy svedese
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Ace Mafia un ep niente male per i fans dell'hard rock dalle sonorità moderne
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Watershape, un prog metal dove spesso viene colpevolente poco curato l'aspetto melodico.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Nerobove scandagliano il malessere umano con un sound azzeccatissimo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ego porta con sé una forza rigenerante, questi sono gli E.G.O.C.I.D.E.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli indiani Godless con un buon EP, ma che passa forse troppo rapido e indolore
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla