A+ A A-
Ninni Cangiano

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Serata live a Catanzaro il 30/09

Venerdì, 22 Settembre 2017 10:36 Pubblicato in News

 

CMI PRODUCTIONS è lieta di annunciare l' inizio della seconda stagione di concerti, targata ROCKZONE, che avrà luogo presso lo Zoom Music Club (Marcellinara - CZ) da Settembre a Dicembre con una data al mese

il primo appuntamento è sabato 30 Settembre, suoneranno :

HAUNTED - Occult heavy stoner doom from Catania
https://www.facebook.com/hauntedoom

NECROSPELL - Old 'skull' death black from Cosenza
 
 
INGRESSO LIBERO - START  h 22:00
 

A fine ottobre nuovo album dei Fleurety

Venerdì, 22 Settembre 2017 10:34 Pubblicato in News

FLEURETY: in arrivo il terzo studio album THE WHITE DEATH

I FLEURETY, band fondata nel 1991 a Ytre Enebakk in Norvegia, sono famosi per il loro approccio sperimentale e avanguardista al Black Metal. La Peaceville Records è orgogliosa di dare il benvenuto a questa incredibile band ed alla loro nuova opera.

Il loro terzo lavoro discografico, The White Death, verrà pubblicato il 27Ottobre 2017 e distribuito da Audioglobe in Italia.

 

Dopo quasi vent’anni dal loro ultimo disco Department of Apocalyptic Affairs, The White Death marca il ritorno al leggendario sound del loro primo album Min Tid Skal Komme (1995), anche se più sperimentale, sarcastico e conciso. The White Death presenta una versione ancora più oscura e disturbante dei Fleurety, che abbraccia l’inusuale e l’astratto creando un’atmosfera ricca di patos, cruda e profonda allo stesso tempo.

 

La line-up dei Fleurety per The White Death vede alla chitarra Alexander Nordgaren ed il batterista/vocalista Svein Egil “Zweizz” Hatlevik, accompagnati dal bassista/vocalista Czral-Michael Eide (Virus, Aura Noir), dal cantante Linn Nystadnes (Deathcrush, Oilskin), dal flautista flutist Krizla (Tusmørke, Alwanzatar) e dal corista Filip Roshauw (The Switch). The White Death è stato registrato dalla band e mixato dal padrino della musica noise Norvegese, Lasse Marhaug. Il mastering è stato fatto da Greg Chandler (Esoteric) al Priory Studios, con copertina di Trine+Kim Design Studio (Ulver, Darkthrone).

 

La band, che fino ad ora ha prodotto due album oltre a vari altri EP, è di base un duo formato da Alexander Nordgaren (chitarrista live delle leggende Norvegesi Mayhem) e Svein Egil “Zweizz” Hatlevik (Umoral, Strid, ex-Dødheimsgard). 

 

 

The White Death tracklisting

1. The White Death [07:47]

2. The Ballad of Copernicus [06:13]

3. Lament of the Optimist [03:48]

4. Trauma [03:51]

5. The Science of Normality [05:59]

6. Future Day [03:35]

7. Ambitions of the Dead [04:42]

8. Ritual of Light And Taxidermy [07:02]

 

 

 

https://www.facebook.com/thetruefleurety

https://twitter.com/thetruefleurety

https://www.instagram.com/thetruefleurety/

Singolo dei Fingers To The Bone

Venerdì, 22 Settembre 2017 10:31 Pubblicato in News

"BURNING IT DOWN" IL PRIMO SINGOLO ESTRATTO DALL'EP DI DEBUTTO DEI FINGERS TO THE BONE

Indelirium Records è lieta di annunciare il video di "Burning It Down", titletrack dell'EP d'esordio dei Fingers To The Bone, hardcore/metal band di Bologna che unisce un sound granitico alla grinta del suo cantante newyorkese. Disponibile sul canale Indelirium TV, il video vede la presenza di Gaio, frontman dei Damn City, nelle vesti di ospite. L'EP "Burning It Down" è stato prodotto da Giuseppe "Dualized" Bassi (Dysfuncion Production) e sarà disponibile dal 1 ottobre via Indelirium Records.

Di'Aul firmano per Argonauta Records

Venerdì, 22 Settembre 2017 10:30 Pubblicato in News

DI’AUL firmano per ARGONAUTA Records
 
Gli Heavy Rockers italiani DI’AUL hanno firmato per ARGONAUTA Records.
 
Nati a Milano nel 2010, I DI’AUL hanno pubblicato il loro primo EP "GV 12.31” nel 2010 e il debut album “And Then Came the Monsters” nel 2013, seguito da “Garden of Exile” (2015). La band sta ultimando il prossimo lavoro “Nobody’s Heaven”, in uscita a febbraio 2018.
 
Di’Aul sono:
MoMo Cinieri: Voce
Lele Mella: Chitarra
Jeremy Toma: Basso e Voce
Diego Bertoni: Batteria
 
INFO: https://diaul.bandcamp.com/ - www.argonautarecords.com

releases

DIRKSCHNEIDER - LIVE - BACK TO THE ROOTS - ACCEPTED!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
SATOR - ORDEAL. ITALIAN DOOM
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tanto potenziale per un risultato mediocre.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Arch Enemy: Il solito disco di mezzo
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quando l'"ignoranza" la fa da padrona: quarto album per i Turbocharged
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

demo

I Dead Medusa ed un EP con troppo minutaggio sprecato
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Interessante la proposta di Freddy Spera e del suo solo project Crejuvent
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Secondo EP per i finlandesi Distress of Ruin
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stilema: folk metal lirico!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demo per la One Man Band romena Vorus: in formato cassetta!
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un primo lavoro più che promettente per gli Astral Fire
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla