A+ A A-
Ninni Cangiano

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Disco dei Supernaughty in streaming

Lunedì, 19 Febbraio 2018 20:10 Pubblicato in News
SUPERNAUGHTY – il nuovo album in streaming. “Vol.1” è nei negozi!

Gli Heavy Rockers italiani SUPERNAUGHTY offrono in streaming il nuovo album su THE OBELISK.

“Vol.1” può essere ascoltato qui: http://theobelisk.net/obelisk/2018/02/19/supernaughty-vol-1-track-by-track-stream/

Del singolo “Mistress” è stato realizzato un video: https://youtu.be/Z7yXpWVvqvw

SUPERNAUGHTY “Vol.1” è disponibile in CD/DD su ARGONAUTA Records e può essere acquistato qui: http://hyperurl.co/Supernaughty

INFO: www.argonautarecords.com
https://www.facebook.com/supern4ughty/

Disponibili due singoli dei Discordant Hemispheres

Lunedì, 19 Febbraio 2018 20:04 Pubblicato in News

 

 

Inferno+Paradiso” e “Dicembre”: i primi due singoli dei

 

DISCORDANT HEMISPHERES

 

 

 

DISCORDANT HEMISPHERES

 

 

 

Inferno+Paradiso

 

 

"Inferno+Paradiso" è il primo singolo dei Discordant Hemispheres uscito il 27 Novembre 2017 e disponibile su YouTube, Spotify, SoundCloud, BandCamp e altre piattaforme

 

 

 

 

 

Tutto a partire dai titoli dei brani e come vengono scritti è strettamente legato al nome della band. Trascritti in italiano sulla copertina, riportati in inglese nella track list, citati nei testi nella lingua più opportuna. Discordante è anche il legame con le melodie e strutture utilizzate per rappresentare ogni pezzo.

 

PARADISE (IS NOT HERE) è un titolo che rimanda a sensazioni di beatitudine, tranquillità e felicità. La musica invece scatena aggettivi opposti quali inquietudine, frenesia e rabbia. Un mix di tecnica strumentale, velocità esecutiva e rallentamenti sperimentali. Il tutto accompagnato sempre da una forte melodia.

 

Il testo usa la parola Paradiso in modo sarcastico ed illusorio.

 

HELL capovolge lo schema, contrapponendo un titolo duro ad una musica armoniosa composta solamente da piano e voce. Il testo entra in collisione con la musica per descrivere una situazione di vita difficile, usando il titolo come sfida del protagonista.

 

 

 

"Dicembre", contenente la traccia “(24) Dicembre” è il secondo singolo dei Discordant Hemispheres uscito il 24 Dicembre 2017 e disponibile su YouTube, Spotify, SoundCloud, BandCamp.

 

 

 

 

 

Nulla è lasciato al caso, oppure il caso ci viene incontro. 

 

Nel periodo dove anche gli animi più fervidi trovano calma, causa le festività natalizie, la nostra musica si fa opprimente, cupa e dura. 

 

Non mancano sezioni dove gli strumentisti hanno potuto esprimersi con le loro capacità. 

 

Il testo nasce dalla lettura de IL PROCESSO di Kafka e ne prende solamente il lato più snervante, quello del non conoscere la causa di un qualsiasi problema o avvenimento. 

 

Dalla non conoscenza si innesca un meccanismo di moto perpetuo interiore che passa per stadi come l'angoscia, il vuoto, la rabbia senza avere mai la possibilità di applicare alcun tipo di soluzione alla situazione. La non conoscenza scaturisce l'impossibilità al contrattacco. 

 

Per quanto riguarda il (24) nel titolo, bè, è puramente DH

 

 

 

 

I componenti della band sono:

 

 

 

Marco Patarca (Voce)

 

Andrea Manno (Basso e Direzione Artistica)

 

Andrea Scarinci (Voce, Chitarra Elettrica)

 

Riccardo Cafini (Tastiere, Synth)

 

 

 

Turnisti per la sezione ritmica (batteria):

 

 

 

Andrea De Carolis - “Paradise (Is Not Here)”

 

Fabio Mancinelli - “(24)Dicembre”

 


 

Registrato e Masterizzato da Roberto Mascia presso Officina Musicale (Roma)

 

 

 

Management, Booking, Info:

 

 

 

Flavia Antonelli

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

cell. (+39) 3468238459

 

 

 

Andrea Manno - direzione artistica

 

(+39) 3932875427

 

 

 

 

 

 

 

Social e Piattaforme

 

 

 

Sito Web www.discordanthemispheres.com

 

BandCamp www.discordanthemispheres.bandcamp.com

 

YouTube www.youtube.com/discordanthemispheres

 

Spotify www.open.spotify.com/discordanthemispheres

 

SoundCloud www.soundcloud.com/discordanthemispheres

 

 

 

Deezer www.deezer.com/it/discordanthemispheres

 

Facebook www.facebook.com/discordanthemispheres

 

Instagram www.instagram.com/discordanth_official

 


 


 

 

 

 

 

 

Video delle Thundermother

Lunedì, 19 Febbraio 2018 19:55 Pubblicato in News

 

THUNDERMOTHER ecco il video di “Whatever"   
 
Le rocker svedesi THUNDERMOTHER hanno appena pubblicato il video ufficiale del singolo “Whatever”, tratto dall’album “Thundermother”, in uscita il 23 febbraio su Despotz Records.

https://youtu.be/RX2EKwoGA-M

La band spiega: “‘Whatever’ è un rimedio ad alta energia per l’ego, che vi dà un calcio nel culo quando vi sentite giù. Non fatevi prendere in giro da nessuno e non lasciate che nessuno decida per voi. Siate veri”.
Energia ad alto voltaggio, riff selvaggi e un groove che arriva direttamente dagli anni ‘70: due anni e mezzo dopo il successo dell’album “Road Fever”, il gruppo rock’n’roll svedese THUNDERMOTHER fa ritorno, e lo fa in grande stile! Il terzo disco delle THUNDERMOTHER è uno dei migliori lavori rock che ascolterete quest’anno.
 
 

Serata live a Follonica il 24/2

Lunedì, 19 Febbraio 2018 19:54 Pubblicato in News

 

Nuova data per i Junkie Dildoz accompagnati dai Drive Me Dead, la data si terrà Sabato 24 febbraio presso il Winner's Gallery Pub, via Litoranea 70 58022 Follonica (GR) in occasione del primo anniversario della webzine Rock My Life, seguono link a evento FB, dettagli e in allegato poster evento + foto band, grazie mille e rock on!
 
 
Dal comunicato stampa di rockmylife:
 
E’ già passato un’anno dalla nostra uscita sul web, e abbiamo deciso di festeggiare alla grande questa ricorrenza con il “Rock My Life 1st Anniversary”.
A farci compagnia due supergruppi, professionisti di tutto rispetto nel settore.

I Junkie Dildoz, amici ormai dall’inizio di questo percorso. Eclettica e potentissima band fiorentina, che ci ha regalato tante gioie con i loro live pieni di energia. 

I Drive Me Dead, eccellenti ospiti nel primo giorno del “Rock My Life Festival 2017”. Ci hanno colpito talmente tanto per la loro serietà e professionalità, ma soprattutto perché sono bravi, decisamente bravi. Il 3 febbraio uscirà il loro primo album, “Who’s The Monster?” dal quale è estratto il video “Freak".

>>>>> INGRESSO LIBERO <<<<<
www.rockmylife.it

releases

Con solo 1/4 d'ora di EP, i russi Infiltration riescono a richiamare parecchia attenzione
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Alcyona: quando il female fronted symphonic metal funziona
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I nuovi Heavenblast e l'ingombrante ombra del passato
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bentornati Squealer!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Classic hard rock/blues ispirato nell'interessante debutto dei The Raz
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Colpisce nel segno il rock desertico degli Atala
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Rock fiammante from Vesuvio - DEBUTTO CLEAN DISTORTION
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli americani Matrekis non centrano il bersaglio.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
SI SVEGLIA IL METAL CON I MILLENNIUM
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il female fronted symphonic melodic metal dei Rite Of Thalia
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un bel concentrato di power/heavy granitico con gli spagnoli SnakeyeS
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sorprendente il lavoro degli olandesi Morvigor
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla