A+ A A-
Ninni Cangiano

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video dei Rocky Horror

Sabato, 17 Settembre 2016 13:45 Pubblicato in News

Da oggi in rete il secondo singolo e video ufficiale dei Rocky Horror.
Si intitola “Non c'è tempo”
il grande Rock “made in Puglia”
“NON C'È TEMPO” - Official HD
feat. RU CATANIA (Africa Unite) e LUCA (Los Fastidios)
http://www.youtube.com/watch?v=ARE56r0NFlI
Il Rock pugliese firmato ROCKY HORROR torna a far parlare di se. Da oggi in radio, arricchito da un
videoclip ufficiale per la regia di Niki dell'Anno (Wildratfilm), che sarà a breve presentato su ROCK TV e
non solo, ecco “Non c'è Tempo”, il secondo singolo della band, con la partecipazione di Ru Catania
(Africa Unite) e LUCA (Los Fastidios). Metafora ed analisi del nostro quotidiano, la rincorsa che suona
come una sfida ed una rivolta contro una società che ci vuole sempre più omologati. Sullo schermo una
sola protagonista, Antonella Russo, istruttrice di kick-boxing presso la famosa palestra “REVOLUTION” di
Foggia, gestita dal maestro Francesco “Ciccio” Russo (ex campione italiano ed europeo della disciplina).
I rockers dauni mettono a segno un altro colpo prezioso dopo gli ultimi successi con il side project Pino
Scotto & Rocky Horror, portato avanti parallelamente al tour di presentazione dell’ultimo disco “Sciogli
il tempo” (PROTOSOUND Records / Edel Italia), che li ha visti dividere il palco con Richie Ramone (ex
Ramones), Marlene Kuntz, 99 Posse e molti altri grandi artisti.
Dopo il “boom” de “Lo Spazio che ti spetta”, primo singolo e video che ha dato il via alla collaborazione
con Scotto, anticipando l’uscita del nuovo album, i riflettori tornano sugli Rocky Horror e su questo
lavoro di inediti che ancora riscuote consensi di critica e di pubblico.
E per non farci mancare proprio nulla, il gruppo ha firmato e prodotto, col side project succitato, il
brano/video “Via di qua” con Omar Pedrini, ecc. per il progetto di beneficenza “Rainbow Projects”.
Insomma un 2015 ricco di energia ed un 2016 in totale rivoluzione. Come da prassi per chi del Crossover e
del Rock ha fatto uno stile di vita.
“NON C'È TEMPO” - Official HD
feat. RU CATANIA (Africa Unite) e LUCA (Los Fastidios)
http://www.youtube.com/watch?v=ARE56r0NFlI
ROCKY HORROR
www.rhfs.it

Doppio in arrivo per i Sikth

Giovedì, 15 Settembre 2016 18:09 Pubblicato in News

 

IN OCCASIONE DEL DECIMO ANNIVERSARIO DI DEATH OF A DEAD DAY DEI SIKTH’S PEACEVILLE RECORDS PUBBLICHERA’ UN DOPPIO LP & CD

 

Dopo la pubblicazione del mini album Opacities, nuovo album inedito dei SikTh , precursori del progressive metal Britannico, in occasione del decimo anniversario dalla pubblicazione, Peaceville Records ha deciso di ri-pubblicare il loro album di debutto Death Of A Dead Day,  che uscirà nella stessa data in cui è stato pubblicato la prima volta, il 30 Settembre 2016.

 

 

 

Death Of A Dead Day, è stato registrato ed auto prodotto nel 2005 a Miami, con l’aiuto di Mike LaPlant in cabina di regia (Skindred, Nonpoint, Soil, Dashboard Confessional). Per il brano di apertura 'Bland Street Bloom' la band aveva prodotto un’animazione video (diretta da Tim Fox) che è stata messa in rotazione sia su MTV America che in Inghilterra (https://www.youtube.com/watch?v=PfT3vcG4qZc).

 

 

 

Altre band hanno seguito le orme dei SikTh come nel caso dei Protest The Hero, Periphery, TesseracT e gli Animals As Leaders. Nel frattempo il genere musicale, anche definito 'djent', è cresciuto ulteriormente e molte band, tra cui i Meshuggah, riconosco i SikTh come la band che ha contribuito ad inventarlo.

 

 

 

L’Anniversary edition di Death Of A Dead Day sarà pubblicato su CD che contiene anche 3 bonus tracks – le versioni demo di “Flogging The Horses”, “Part Of The Friction” e “Where Do We Fall”, e su doppio LP che contiene codice di download.

 

1. Bland Street Bloom [05:40]

2. Flogging The Horses [03:32]

3. Way Beyond The Fond Old River [05:02]

4. Summer Rain [03:35]

5. In This Light [04:24]

6. Sanguine Seas Of Bigotry [04:17]

7. Mermaid Slur [00:47]

8. When The Moment`s Gone [05:59]

9. Part Of The Friction [05:13]

10. Where Do We Fall? [04:40]

11. Another Sinking Ship [04:02]

12. As The Earth Spins Round [06:36]

CD Bonus Tracks

13. Flogging The Horses (Demo) [04:56]

14. Part Of The Friction (Demo) [05:14]

15. Where Do We Fall? (Demo) [05:11]

 

Dopo aver concluso una serie di concerti da headliners in  Giappone, India, Nepal ed un tour in Inghilterra, dove hanno aperto i  concerti dei Slipknot, quest’estate i SikTh saranno in tour in nord America con i Periphery.

 

www.sikth.band

https://www.facebook.com/sikthofficial

https://twitter.com/sikthofficial

 

Masquera di Ferro firmano per Wormholedeath Records

Mercoledì, 14 Settembre 2016 19:49 Pubblicato in News

I greci Masquera di Ferro firmano con Wormholedeath!


Siamo orgogliosi di annunciare che i Masquera di Ferro (gothic rock dalla Grecia) hanno firmato con Wormholedeath un contratto di pubblicazione e distribuzione per il loro nuovo album "Stalactites"!
La data di release TBA (Europa, Giappone, U.S.).


 

E possibile ascoltare "Sirens" al seguente link:
https://www.youtube.com/watch?v=ocfv9xbu0pQ&feature=youtu.be

  

--------------------------------


-Links-

MASQUERA DI FERRO
https://www.facebook.com/masqueradiferro
http://www.youtube.com/user/masqueradiferro

WORMHOLEDEATH
http://www.wormholedeath.com
https://www.facebook.com/WormHoleDeath

 

Infected firmano per Earthquake Terror Noise

Mercoledì, 14 Settembre 2016 19:44 Pubblicato in News

INFECTED , c’è la firma con ETN

I giovani thrasher Piacentini Infected hanno siglato un accordo per la produzione del nuovo ed imminente album “Judgment Day” con l’etichetta Earthquake Terror Noise .
La distribuzione sarà affidata alla nota etichetta italiana Punishment 18.
Di seguito le parole della band – Siamo felici ed orgogliosi di aver firmato il nostro primo contratto, è bello vedere che al giorno d’oggi c’è ancora chi ha davvero voglia di promuovere nuova musica e riesce a dare voce a band emergenti. Per noi questo è un importante inizio, ringraziamo ETN per aver creduto in noi e speriamo che il disco abbia un riscontro positivo. -  
L’album è stato registrato a Piacenza presso lo studio del batterista Corrado Bertonazzi , mentre editing, mix e mastering sono stati realizzati da Fabio Palombi (Burn The Ocean, Nerve) presso i BLACKWAVE STUDIO di Genova. 
La copertina è opera invece del Guatemalteco Mario Lopez , conosciuto molto bene nell’underground italiano per molti altri capolavori (Game Over, Sofisticator ,Endovein ecc.)

PER ASCOLTARE LA TITLE TRACK DEL NUOVO ALBUM: https://www.youtube.com/watch?v=WhXMUDprWAc

PAGINA FACEBOOK : www.facebook.com/Infected.Officialpage

releases

Gli Urze De Lume ed un disco che non ha niente a che spartire con il metal
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un altro buon disco per i Cryonic Temple
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il solito hard rock moderno per i Co-op: tanta potenza, poche vibrazioni
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fantasy Opus, un buon esempio di power metal teutonico dal tocco progressivo
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Blaze Of Perdition, aspettatevi l'inaspettato.
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Eigensinn, dalla Germania con sonorità moderne e voce femminile
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Eye Of The Destroyer, la bestia del New Jersey torna con un nuovo EP
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un viaggio alchemico tra filosofia e visioni mistiche: il nuovo EP dei Veratrum
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Dygora dimostrano di essere pronti per il grande passo
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Arriva sul mercato occidentale "Зло внутри" degli ucraini Crystal Sword
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ben Blutzukker ed un E.P. di cui difficilmente ci si ricorderà in positivo
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli A Scar for the Wicked ed un sound che unisce perfettamente Deathcore e Melodic Death
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla