A+ A A-
Ninni Cangiano

Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FIRENZE ROCKS

Dal 14 al 17 giugno 2018 a Firenze

il festival più rock dell’estate italiana

Visarno Arena – Parco delle Cascine – Firenze

 

FOO FIGHTERS,  GUNS N’ ROSES, IRON MAIDEN e OZZY OSBOURNE a Firenze Rocks 2018! E ancora AVENGED SEVENFOLD e JUDAS PRIEST, e molti altre band che si aggiungeranno nei prossimi giorni.

Il festival più rock dell’estate italiana svela gli headliners dell’edizione 2018, in programma dal 14 al 17 giugno alla Visarno Arena di Firenze. Una line-up straordinaria per un festival che l’anno passato ha accolto 140.000 fan da tutto il mondo e a cui andranno ad aggiungersi altri grandi nomi nelle prossime settimane.

I biglietti saranno disponibili in pre-sale nei prossimi giorni (vedi comunicato in allegato) sulla App di Firenze Rocks - per Android e iOS - sviluppata in collaborazione con la digital company bitdrome. In seguito i biglietti saranno in prevendita nei circuiti www.ticketmaster.it e www.ticktetone.it.

Firenze Rocks 2018 prenderà il via giovedì 14 giugno con l’unica data italiana dei FOO FIGHTERS. Da oltre vent’anni uno dei più celebri gruppi rock al mondo, dopo la lunga serie di sold-out inanellati nel 2017, tornerà in Italia sulla scia del successo del Concrete and Gold Tour (dal titolo del nuovo album uscito il 15 settembre che ha debuttato al #2 della classifica di vendita di album e vinili). Per dirla con le parole di Dave Grohl: “C’è ancora qualcuno che fa dischi rock, andiamo a conquistare questo cazzo di mondo”.

Altra esclusiva per l’Italia, il concerto dei GUNS N’ ROSES, venerdì 15 giugno sempre alla Visarno Arena nell’ambito di Firenze Rocks 2018. Per Axl Rose e compagni un ritorno a furor di popolo, dopo lo straordinario concerto sold-out la scorsa estate ad Imola davanti a 80.000 spettatori. Sin dal debutto, nel 1985, i Guns N’ Roses hanno dominato la scena rock mondiale, grazie al loro atteggiamento sfrenato e travolgente, guadagnandosi il titolo di una tra le band più importanti ed influenti di sempre, punto di riferimento per milioni di fan in tutto il globo. I Guns N’ Roses’ sono Axl Rose (voce, piano), Duff McKagan (basso), Slash (chitarra solista), Dizzy Reed (tastiere), Richard Fortus (chitarra ritmica), Frank Ferrer (batteria), e Melissa Reese (tastiera). L’ultimo tour Not In This Lifetime Tour ha venduto oltre 2 milioni di biglietti nel mondo nel 2016.

Sabato 16 giugno sarà la volta degli IRON MAIDEN, reduci dall’enorme successo del precedente tour mondiale a supporto del loro 16esimo album in studio The Book of Souls. La band tornerà in concerto in Europa nel 2018 con il loro Legacy of The Beast World Tour, ispirato al gioco mobile e al fumetto omonimi, con una set list che includerà le più grandi hit della band e qualche brano a sorpresa dall’ultimo disco. Il manager Rod Smallwood ha dichiarato: “Legacy of The Beast è un tema perfetto per questo tour perché dà modo al gruppo di esprimere la propria creatività e di divertirsi, in particolar modo ad Eddie! Ci saranno numerosi cambi di scena in perfetto stile Iron Maiden e vogliamo regalare ai fan un’esperienza indimenticabile con il nostro show!”.

Il tour di OZZY OSBOURNE comincerà a maggio dell’anno prossimo in Messico e sarà  il tour dell’addio. Il cantante, inserito nella Rock & Roll Hall of Fame, celebrerà domenica 17 giugno sul palco di Firenze Rocks oltre cinque decadi di carriera, come solista e come frontman dei Black Sabbath. Anche per OZZY, si tratta dell’unica data italiana. La nuova tournée segnerà l’addio dai palchi dopo oltre 2.500 concerti in tutto il mondo. “Le persone continuano a chiedermi quando mi ritirerò – racconta Ozzy – questo sarà il mio ultimo tour mondiale, dunque successivamente sarà più difficile vedermi sul palco”.  OZZY sarà accompagnato dai suoi fedeli collaboratori: Zakk Wylde (chitarra), Blasko (basso), Tommy Clufetos (batteria) e Adam Wakeman (tastiera). Sempre domenica 17 giugno, sul palco della Visarno Arena, attese altre due colonne del genere: gli storici JUDAS PRIEST, oltre 40 anni di carriera e vincitori nel 2010 del Grammy Award per la miglior ‘esibizione metal’ e gliAVENGED SEVENFOLD,  che hanno appena pubblicato la versione deluxe dell’acclamato “The Stage”, che all’originale aggiunge inediti, cover e live.

E questo è solo l’antipasto di Firenze Rocks 2018! A breve tutti gli ospiti che andranno a completare la line-up. Le informazioni sul festival, le band e le prevendite sono disponibili sul nuovo sito www.firenzerocks.it e sulla nuova applicazione (per Android e iOS) di Firenze Rocks.

Prodotto e organizzato da Live Nation, Firenze Rocks 2018 si svolgerà nell’ambito dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze.

Firenze Rocks 2018 – Visarno Arena Firenze – Parco delle Cascine

 

Giovedì 14 giugno                     - FOO FIGHTERS (unica data italiana)

Venerdì 15 giugno                     - GUNS N’ ROSES (unica data italiana)

Sabato 16 giugno                      - IRON MAIDEN

Domenica 17 giugno                  - OZZY OSBOURNE (unica data italiana)

                                               - AVENGED SEVENFOLD (unica data italiana)

                                               - JUDAS PRIEST (unica data italiana) 

 

Inizio concerti headliners ore 21.00

 

Prevendite

IRON MAIDEN

Dalle ore 11.00 di martedì 14/11 presale sulla App Firenze Rocks

Dalle ore 12.00 di mercoledì 15/11 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it

Biglietto Pit : 65 euro + prevendita

Biglietto Posto Unico: 55 euro + prevendita

VIP Rocks Party: 305 euro + prevendita

 

FOO FIGHTERS

Dalle ore 11.00 di mercoledì 15/11 presale sulla App Firenze Rocks

Dalle ore 12.00 di giovedì 16/11 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it

Biglietto Pit : 80 euro + prevendita

Biglietto Posto Unico: 70 euro + prevendita

VIP Rocks Party: 320 euro + prevendita

 

OZZY OSBOURNE/AVENGED SEVENFOLD/JUDAS PRIEST

Dalle ore 11.00 di giovedì 16/11 presale sulla App Firenze Rocks

Dalle ore 12.00 di venerdì 17/11 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it

Biglietto Pit : 65 euro + prevendita

Biglietto Posto Unico: 55 euro + prevendita

VIP Rocks Party: 305 euro + prevendita

 

GUNS N’ ROSES

Dalle ore 11.00 di venerdì 17/11 presale sulla App Firenze Rocks

Dalle ore 12.00 di sabato 18/11 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it

Biglietto Pit : 80 euro + prevendita

Biglietto Posto Unico: 70 euro + prevendita

VIP Rocks Party: 320 euro + prevendita

 

 

 

Saranno disponibili i seguenti abbonamenti:

4 giorni Pit: 280 euro

4 giorni Posto Unico: 235 euro

 

 

Il pacchetto VIP Rocks Party conterrà:

- 1 biglietto di posto unico in piedi con accesso ad un PIT speciale riservato sottopalco

- Parcheggio riservato (1 per ogni transazione di acquisto cumulativa di uno o più biglietti)

- Party prima dello show con buffet in piedi dalle 17.00 alle 21.00

- Open Bar dalle 17.00 alle 24.00

- Toilette riservata ai partecipanti al Party

- Buono del valore di 30 euro spendibile nei punti merchandising del Festival

- Pass laminato ricordo

Scarica la App Firenze Rocks (Apple e Android)

https://itunes.apple.com/app/id1200814211

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.greencopper.android.firenzerocks

 

Partner di sviluppo per il sito e l’applicazione mobile

bitdrome srl - www.bitdrome.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Info

www.firenzerocks.it    www.facebook.com/firenzerocks    www.twitter.com/firenzerocks

Serata live a Prato il 26/11

Lunedì, 13 Novembre 2017 17:44 Pubblicato in News
TMA Prato \m/ e Qua'Rock Records sono liete di presentare un evento davvero speciale :

Oltre alle due fantastiche band Mess Excess e Aenigma, ospitata tutta speciale per il Birthday in Music di Gabriele Bellini.
Una carrellata di amici, musicisti, artisti che nell'arco di oltre 30 anni di musica, hanno collaborato vissuto e condiviso emozioni su emozioni sia discograficamente che dal vivo: Giacomo Jac Salani, Mirko "bassbreaker" Serra, Michel Agostini, Ross Lukather, Andrea (la iena) Agresti, Andrea Zingoni, Massimiliano Leggieri, Stefano Degli Innocenti, Clair Briant Nesti, Mirko Dynamo Rufilli, Daniele Pieraccini, Adriano Togniarini, Matteo Bottaro, Pasquale Bianco and more..
Una succosa scaletta di brani originali (e non solo) con i quali si attraverseranno i vari periodi artistici, dagli Hyaena anni 80 e 90 ai JMP, passando dai Ritmenia Zoo, Dynamo, G.B.Band, Pulse-R, Andrea Agresti e altrettante svariate collaborazioni.. sicuramente ci sarà da assistere ad un gran bel festone!
TUTTI INVITATI!!!

TMA Prato \m/ : https://www.facebook.com/TMAPrato

Riff Club Prato 

Via Dino Saccenti 31/33
59100 Prato PO

ingresso libero riservato soci ACSI
tesseramento online al costo di 6 Euro con shot o birra piccola in omaggio:http://www.riffclubprato.com/acsi/registrazione-acsi.php

apertura locale ore 21:30 inizio LIVE ore 22:00 

www.riffclubprato.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

info e contatti 327.9157090


Link all'evento di facebook : https://www.facebook.com/events/170574418614438

Nascono i Wolf Theory

Lunedì, 13 Novembre 2017 17:43 Pubblicato in News

WOLF THEORY:

NUOVO GRUPPO CON MEMBRI DI EXILIA E MELLOWTOY

Una nuova, interessante, realtà si affaccia sulla scena rock/metal: Wolf Theory! La band nasce nel 2017 dall’incontro di quattro musicisti che hanno alle spalle esperienze importanti con band di rilievo nel panorama metal italiano e non solo. Fanno parte di questo progetto:

 

Random: musicista dal 1993 al 1998 con Umberto Palazzo E Il Santo Niente. Dal 1998 al 2003 fa parte dei Moltheni, dal 2003 al 2006 è il bassista degli Exilia e partecipa ai tour che la band svolge in tutto il mondo.

 

Teo Camellini: batterista nei Mellowtoy dal 2002 al 2017. Con La band si esibisce assieme ad alcuni degli artisti più importanti nel panorama rock/metal tra cui Stone Sour, Papa Roach, HIM, Disturbed.

 

Elio Alien: negli anni 90 è studio musician per la Warner Bros. Nel 98 decide di dedicarsi interamente al suo progetto personale Exilia: il primo album, dal titolo “Rightside Up”, esce nel 98 per Universal. Il vero salto di qualità avviene con l’album “Unleashed” per Gun Records/Sony BMG che entra nella top 40 in Germania. Seguiranno nel 2006 “Nobody Exluted” e nel 2008 “My Own Army”. Lascia gli Exilia nel 2011.

 

Emi Camellini: voce nei Mellowtoy dal 2004 al 2017. Calca palchi importanti insieme ad artisti del calibro di Stone Sour, Alter Bridge, Papa Roach. Ha all’attivo 4 album con i Mellowtoy, di cui l’ultimo “Lies” prodotto da Marco Coti Zelati (Lacuna Coil).

 

Il sound dei Wolf Theory è un mix di elettronica e rock con uno stile particolare e molto personale. In questi mesi la band sta lavorando al primo EP con i produttori Marco Sivo (Instant Karma, Planethard) e Frank Altare (Mellowtoy, Brain Distillers Corporation). Il nome Wolf Theory è ispirato alla vita del lupo e al suo modo di vivere, inoltre, prende spunto da una canzone dei Devotion. Attualmente la band sta organizzando un tour che nei prossimi mesi la vedrà on stage in Italia e in Europa. La “data zero” si terrà il 31/12/2017 al Legend Club di Milano, in concomitanza con il release party dell'EP.

 

Web/Social Links:

 

https://www.facebook.com/wolftheoryband

https://www.instagram.com/wolftheory.band

Online un nuovo brano dei Brain

Lunedì, 13 Novembre 2017 17:41 Pubblicato in News

Ascolta in streaming “Brainless Bitch”, la nuova perla dei Brain!

 

Brainless Bitch è il nuovo singolo dei Brain, eclettica formazione dedita a un metal ricco di sfumature. L’ascolto di questa song ti lascia a bocca aperta: un sali/scendi di emozioni che culmina in un fantastico finale.

 

Non servono altre parole per descrivere questo brano che vi invitiamo ad ascoltare al link seguente: https://open.spotify.com/track/7uA2T4xrAMSALP0WIuN08U?si=2kWHddsuTkmntTWGZSbUqw

 

Brainless Bitch è online da venerdì 10 novembre per Buil2Kill Records su tutte le principali piattaforme mondiali di download/digital streaming.

 

releases

"Ossidiana", il quinto capolavoro dei Folkstone
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il quarto album dei power metallers Eternal Flight
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Serenade, poche emozioni per i miei gusti
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Arrayan Path, sarà il disco della consacrazione?
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Se siete alla ricerca di un buon classic hard rock i Babylon A.D. fanno per voi!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Thrash Anthems II: il nuovo spettacolare lavoro dei titani Destruction
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Hitwood: a distanza di pochi mesi un nuovo interessante EP prende vita
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalla Spagna il secondo atto dell'opera symphonic progressive dei Nebulosa XY!
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un singolo in attesa dell'album dei Crystal Gates
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lunga vita ai Blazon Stone!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Incursed: L'antipasto di "Amalur"
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hitwood: un progetto solista davvero interessante made in Italy
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla