A+ A A-
Raffaele Acampa

Raffaele Acampa

Non ammiro il cavaliere dallo sguardo fiero, con l'armatura scintillante, ma quello dallo sguardo stanco, sporco di sudore e sangue...

URL del sito web: www.axiom-bnad.com Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

METAL FOR AUTISM - Napoli, 11 Marzo 2017

Tappa campana 2017 per il Metal For Autism, progetto che Russell Allen, cantante dei Symphony X e Adrenaline Mob, porta avanti in nome della onlus Heroes Temporis Association for Autistic Children. Un evento di beneficenza quindi, per la raccolta fondi a favore della ricerca per i bambini affetti da questa malattia.
L'evento si è tenuto nella location dei Fondi Di Baia a Bacoli ed i partecipanti, pur non essendo nel numero che ci si sarebbe aspettato, hanno fatto sentire la loro presenza, supportando con energia ed entusiasmo la scena metal locale.
Valhalla Agency e Indastria Eventi sono state le agenzie sul territorio che, insieme alla Giancarlo Trotta Entertainment e la Rock On Agency, hanno permesso lo svolgersi di questa serata di ottima musica live. Si, perché la serata è stata davvero interessante, varia e pregna di musica suonata da ottimi musicisti.
Ad aprire le danze è stata la modern prog metal band Axiom, proponendo un sound potente alternato da passaggi strumentali di scuola progressive metal. Il cambio palco è stato in favore dei power metallers Stamina che, con il loro stile a metà tra l'epico ed il progressive, hanno intrecciato melodie care alla tradizione metal made in Italy. La successiva performance ha visto i Circle Of Witches: la band ha dimostrato di saperla lunga, presentando uno stoner d'impatto condito da una presenza scenica degna di nota.
Caldo il palco, i De La Muerte hanno raccolto l'adrenalina ormai in circolo negli spettatori. Con un hard rock a limite con l'heavy metal, semplice e diretto, la band ha dimostrato di avere personalità e grinta, supportata anche dal particolare stile vocale del cantate.
Finalmente arriva il turno di Mr Allen: la clinic lo vede esibirsi in alcuni dei successi dei Symphony X (su basi registrate ovviamente). Inutile dire che la professionalità e le doti vocali sono una certezza, ed il pubblico subito si infiamma. Ad accompagnarlo nella successiva esibizione (e nell'intero tour italiano) sono i musicisti dei De La Muerte e Mark Basile (DGM): vecchi successi rock vengono rivisitati e reinterpretati dalle due ugole d'oro, regalando un bel po' di emozioni e coinvolgendo il pubblico.
Concludendo, posso affermare che questa è stata innanzitutto un'ottima occasione per aiutare chi è affetto dal problema molto importante, poi per ascoltare un bel po' di musica rock, ospitare grandi nomi, e riscoprire il sottobosco campano sempre troppo nell'ombra e con sempre meno spazi. Ci saranno altre occasione del genere? Saranno più grandi e più belle? Noi lo speriamo vivamente.

 

http://heroestemporis.org
www.facebook.com/SirRussellAllen
www.facebook.com/markbasilesinger
www.delamuerte.net
www.axiom-band.com
www.facebook.com/staminaitalianband
www.circleofwitches.com
www.valhallaagency.it
www.facebook.com/ConcertiRocklive

releases

Every Mother’s Nightmare, meglio lasciar spazio alle nuove leve?
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debbie Ray: swedish hard rock with style
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tenete d'occhio questo nome proveniente dai Paesi Baschi: Altarage
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tra Progressive Deathcore e Mathcore la proposta degli americani Dark Waters End
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mork, il ritorno del True Norwegian Black Metal!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una nuova realtà da non perdere: il debutto dei nostrani Blood Inc.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

demo

Metal dalle forti influenze prog in questo interessante debutto degli Shade of Echoes
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Dead Medusa ed un EP con troppo minutaggio sprecato
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Interessante la proposta di Freddy Spera e del suo solo project Crejuvent
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Secondo EP per i finlandesi Distress of Ruin
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stilema: folk metal lirico!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demo per la One Man Band romena Vorus: in formato cassetta!
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla