A+ A A-

METAL FOR AUTISM - Napoli, 11 Marzo 2017

Tappa campana 2017 per il Metal For Autism, progetto che Russell Allen, cantante dei Symphony X e Adrenaline Mob, porta avanti in nome della onlus Heroes Temporis Association for Autistic Children. Un evento di beneficenza quindi, per la raccolta fondi a favore della ricerca per i bambini affetti da questa malattia.
L'evento si è tenuto nella location dei Fondi Di Baia a Bacoli ed i partecipanti, pur non essendo nel numero che ci si sarebbe aspettato, hanno fatto sentire la loro presenza, supportando con energia ed entusiasmo la scena metal locale.
Valhalla Agency e Indastria Eventi sono state le agenzie sul territorio che, insieme alla Giancarlo Trotta Entertainment e la Rock On Agency, hanno permesso lo svolgersi di questa serata di ottima musica live. Si, perché la serata è stata davvero interessante, varia e pregna di musica suonata da ottimi musicisti.
Ad aprire le danze è stata la modern prog metal band Axiom, proponendo un sound potente alternato da passaggi strumentali di scuola progressive metal. Il cambio palco è stato in favore dei power metallers Stamina che, con il loro stile a metà tra l'epico ed il progressive, hanno intrecciato melodie care alla tradizione metal made in Italy. La successiva performance ha visto i Circle Of Witches: la band ha dimostrato di saperla lunga, presentando uno stoner d'impatto condito da una presenza scenica degna di nota.
Caldo il palco, i De La Muerte hanno raccolto l'adrenalina ormai in circolo negli spettatori. Con un hard rock a limite con l'heavy metal, semplice e diretto, la band ha dimostrato di avere personalità e grinta, supportata anche dal particolare stile vocale del cantate.
Finalmente arriva il turno di Mr Allen: la clinic lo vede esibirsi in alcuni dei successi dei Symphony X (su basi registrate ovviamente). Inutile dire che la professionalità e le doti vocali sono una certezza, ed il pubblico subito si infiamma. Ad accompagnarlo nella successiva esibizione (e nell'intero tour italiano) sono i musicisti dei De La Muerte e Mark Basile (DGM): vecchi successi rock vengono rivisitati e reinterpretati dalle due ugole d'oro, regalando un bel po' di emozioni e coinvolgendo il pubblico.
Concludendo, posso affermare che questa è stata innanzitutto un'ottima occasione per aiutare chi è affetto dal problema molto importante, poi per ascoltare un bel po' di musica rock, ospitare grandi nomi, e riscoprire il sottobosco campano sempre troppo nell'ombra e con sempre meno spazi. Ci saranno altre occasione del genere? Saranno più grandi e più belle? Noi lo speriamo vivamente.

 

http://heroestemporis.org
www.facebook.com/SirRussellAllen
www.facebook.com/markbasilesinger
www.delamuerte.net
www.axiom-band.com
www.facebook.com/staminaitalianband
www.circleofwitches.com
www.valhallaagency.it
www.facebook.com/ConcertiRocklive

Pubblicato in Live Report

releases

Prog/Thrash particolare quello degli italiani Anticlockwise
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hard Rock, Heavy melodico e tanta eleganza per i Mean Streak!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un Rock molto influenzato dal Pop quello di Stefanie
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dirty White Boyz: una gran dose di Melodic Hard Rock per le nostre orecchie!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Moderni, alternativi e potenti i finlandesi Zarthas
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Astarte - Doomed Dark Years (2017 re-released version)
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

demo

Snøgg - Qivitoq
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debutto per gli italo-americani Antipathic
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il primo EP dei romani Asphaltator promette bene
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dante's Theory: una piacevole scoperta dalla lontana Asia
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hypocras: Un ep con in mente gli Eluveite e...la musica dance
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Dimonra e la poliedricità
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla