A+ A A-
 

I Grimner fanno centro con questo bel disco di Folk/Viking Metal I Grimner fanno centro con questo bel disco di Folk/Viking Metal Hot

I Grimner fanno centro con questo bel disco di Folk/Viking Metal

recensioni

gruppo
titolo
Urfader
etichetta
Despotz Records
Anno

TRACKLIST:
1. Hämtad av valkyrior =ASCOLTA=
2. Där fröet skall spira
3. Västerled =VIDEO=
4. Ulvhednars natt
5. Ur vågorna =VIDEO=
6. Helvandrama =ASCOLTA=
7. Elftevisan
8. Glöd
9. Ivaldes söner
10. En sista sköldborg
11. Tiundaland

LINE UP
Henry Persson - Batteria
Ted Sjulmark - Chitarre, Voce
Johan Rydberg - Flauto, Mandola
Kristoffer Kullberg - Tastiere
David Fransson - Basso, Cori
Martin Welcel - Chitarre, Voce

opinioni autore

 
I Grimner fanno centro con questo bel disco di Folk/Viking Metal 2023-02-07 18:19:07 Virgilio
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Virgilio    07 Febbraio, 2023
Ultimo aggiornamento: 07 Febbraio, 2023
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I Grimner giungono con "Urfader" al loro quarto full-length, che segue "Vanadrottning", pubblicato nel 2018. La band affonda le radici del proprio sound nel Death Metal e nel Pagan Folk, utilizzando come di consueto la propria lingua madre, lo svedese, ma in quest'album si può notare una maggiore apertura verso sonorità più classiche, tanto che in qualche passaggio ci hanno fatto un po' pensare ad act come gli Elvenking. Naturalmente, comunque, rimangono salde le coordinate stilistiche del gruppo scandinavo, con un sound che riesce ad essere aggressivo, ma è caratterizzato al contempo da melodie ed atmosfere fiabesche, grazie a refrain accattivanti e all'utilizzo di strumenti Folk, tra cui in primis il flauto. I Grimner riescono dunque ad ammantare le proprie canzoni con sonorità tipicamente nordiche, con intermezzi e passaggi però che introducono momenti atmosferici di grande effetto, grazie anche ad un oculato utilizzo delle voci, che alternano il classico growl con il cantato pulito e cori dalle voci molto calde. Insomma, i Grimner hanno ormai un proprio stile ben definito, che riesce ad affascinare e in parte anche a sorprendere per la propria capacità di mettere insieme i diversi elementi che compongono il proprio sound, con dei brani davvero ricchi e curati negli arrangiamenti, certamente non semplici né banali, ma allo stesso tempo neppure eccessivamente impegnativi all'ascolto. Buon disco, dunque, per questa band, che dimostra di avere le idee chiare e che sembra aver imboccato la giusta direzione.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Devotion: una band per i più intransigenti fans del Death Metal old school
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Coffin Curse: dal Cile ancora un altro ottimo disco Death Metal
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
My Dying Bride: classe ed eleganza come sempre inalterate
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nubian Rose: un Melodic Rock dalle tinte Prog con suoni futuristici
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ritorno epico per i Greyhawk, più Metal che mai
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Renegade Angel, ancora un EP con tanti ospiti
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Per i Ri'lyth un secondo album degno di nota
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Razor Attack, ci vuole di meglio
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dialith, un breve EP che conferma le qualità del gruppo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancient Trail, un disco che merita attenzione
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Scarefield: orrorifici!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dyspläcer, un debut album che fa intravedere del talento
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla