A+ A A-
 

Live Dvd dei Theatres Des Vampires Live Dvd dei Theatres Des Vampires Hot

Live Dvd dei Theatres Des Vampires

recensioni

titolo
Moonlight Waltz Tour
etichetta
Aural Music
Anno

My Winter Storm (Cult Of Lamia Part I - Studio Track)

The Lost Grace (Cult Of Lamia Part II - Studio Track)

Apart (Cult Of Lamia Part III - Studio Track)

Keeper Of Secrets (Live)

Bring Me Back (Live)

Lilith Mater Inferorum (Live)

Angel Of Lust (Live)

Sangue (Live)

Le Grand Guignol (Live)

Unspoken Words (Live)

Carmilla (Live)

Blood Addiction (Live)

La Danse Macabre Du Vampire (Live)

Kain (Live)

opinioni autore

 
Live Dvd dei Theatres Des Vampires 2012-05-31 06:45:35 Cristian Lasorsa
voto 
 
2.5
Opinione inserita da Cristian Lasorsa    31 Mag, 2012
Ultimo aggiornamento: 01 Giugno, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La band romana capitanata da Sonya Scarlet, ritorna con una trovata già sperimentata in passato, ovvero un cd/dvd dei loro ultimi concerti sparsi per l'Europa; questa volta però, ad arricchire il tutto c'è un progetto alquanto ambizioso, ovvero tre nuovi brani che andranno a far parte della colonna sonora di un film horror intitolato "Cult of Lamia", prossimamente in uscita.
Fatta questa premessa, ci tengo subito a precisare che i tre nuovi inediti sono un po' croce e delizia. Si parte con "My Winter Storm", un brano che sembra essere diviso in due: da un lato la voce tetra, sospirata e sofferta di Sonya, dall'altra parte il coro (cantato in latino) legato da arrangiamenti sinfonici, ma che non vede mai un crescere.
Di diverso avviso è "The Lost Grace" dove, oltre alla voce di Sonya, compare quella di Marco Benevento (The Foreshadowing). Il binomio rende giustizia a un brano ricco di pathos, di romanticismo decadente e che vede ancora una volta la voce femminile in veste straziante. A deludere il combo dei tre nuovi inediti è "Apart", il quale è poco convincente e a lungo andare è uno dei brani più noiosi. Purtroppo va detta anche una cosa, a mio avviso, ovvero l'assenza di una contro voce che vada a contrastare quella di Sonya e in alcuni tratti anche ad arricchire il brano in sè.
Il resto dell'album, come abbiamo detto, sono brani live, tratti dagli ultimi lavori. Un po' deludenti le registrazioni (poco curate) e, in alcuni brani, manca quella "pomposità" che si trovava nelle versioni originali. Non mancano però pezzi come "Keeper of Secrets", "Angel of Lust" e "Kain". Di certo ci aspettavamo qualcosina in più.
Purtroppo non possiamo parlarvi del dvd, non previsto nella copia promozionale, ma speriamo riesca a essere gradevole per i fans della band.

Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Fortunato, si deve migliorare su diversi aspetti
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Meravigliosa sorpresa a nome Yattafunk!!!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un viaggio nel medioevo con i Sommo Inquisitore
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
A zonzo sul confine tra Svezia e Norvegia col debutto degli Åskog
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli indiani Against Evil ed il loro genuino heavy metal
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Artillery: con una X segnano il decimo album
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Un debutto sufficiente per gli Helltern
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Junkwolvz: un esordio incerto.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Segnatevi il nome dei Nightshadow!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Immortal Sÿnn virano verso il thrash
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
"Conquistador", il debutto super-complesso degli Stone Healer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Haunt: nel segno della tradizione
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla